La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La lunghezza degli acidi nucleici è molto più grande delle dimensioni dei compartimenti che li racchiudono.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La lunghezza degli acidi nucleici è molto più grande delle dimensioni dei compartimenti che li racchiudono."— Transcript della presentazione:

1 La lunghezza degli acidi nucleici è molto più grande delle dimensioni dei compartimenti che li racchiudono

2 ASSEMBLAGGIO DEL VIRUS TMV (Mosaico del tabacco) Ha 1 molecola di RNA a singolo filamento della lunghezza di 2mM La posizione dellRNA dentro il capside è determinata dal legame dellacido nucleico con le proteine. Viene assemblato in una forma filamentosa o a bastoncino Lacido nucleico viene ad associarsi progressivamente seguendo un andamento a spirale con le proteine del rivestimento. Parte da una forcina di nucleazione e prosegue in maniera bidirezionale.

3 MATURAZIONE DEL FAGO Molto simile al fagoT4 ha un capside icosaedrico 1 molecola di DNA a doppio filamento della lunghezza di 55 M Il capside viene prima assemblato e poi riempito con lacido nucleico Traslocazione e condensazione sono entrambi sfavorevoli dal punto di vista energetico. La traslocazione implica lidrolisi dellATP. Della condensazione si sa molto poco, forse coinvolge proteine di impalcatura allinterno del capside.

4 Il cromosoma dei batteri si chiama NUCLEOIDE Questa struttura non presenta un fuso mitotico e quindi in seguito alla replicazione la separazione dei due cromosomi si avvale dellattacco alla membrana cellulare Nucleoide di E. coli che fuoriesce da una cellula lisata

5 Superavvolgimento del DNA L=T+W L= T*+ W *La variazione di T è sempre molto piccola La deformazione strutturale a cui gli acidi nucleici vanno incontro per incurvarsi o piegarsi in una forma più compatta costituisce la regola e non leccezione.

6 ΔL = ΔT + ΔW ΔW = 0 ΔL = ΔT opp. presenza di un nick L = non definito

7 Il DNA nel batterio è superavvolto negativamente (1) In risposta allintercalante Bromuro di Etidio il DNA circolare chiuso perde superavvolgimenti negativi (2) il DNA circolare aperto (con incisioni) è libero di ruotare e quindi non presenta più stress torsionale (3) Le incisioni si possono facilmente formare durante la fase di isolamento del DNA dalle cellule MA questo non impedisce al EtBr di rimuovere ancora superavvolgimenti negativi. Ciò suggerisce che il DNA batterico è organizzato in DOMINI indipendenti (1) (2) (3)

8 La struttura ad anse del nucleoide batterico assicura lefficiente condensazione del DNA allinterno della piccola cellula. La lunghezza media di unansa è di 40 Kb. Come siano organizzate le proteine che tengono insieme i domini e come interagiscono con il DNA non è stato del tutto chiarito Proteine che legano il NUCLEOIDE di E. coli HU: Condensa il DNA H1: lega sequenze curve P: ha proprietà di legame al DNA

9

10 costituiti ognuno da ununica fibra da 30nm strettamente compattata MITOSI Nucleo Interfasico 6 M di diametro contiene 46 cromosomi il DNA in totale è lungo 1.8m Grado di compattamento: 1.2x10 4 CROMATIDI FRATELLI


Scaricare ppt "La lunghezza degli acidi nucleici è molto più grande delle dimensioni dei compartimenti che li racchiudono."

Presentazioni simili


Annunci Google