La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Lezione 5: Omofobia nello Sport Cultural Diversity in & Through Sport.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Lezione 5: Omofobia nello Sport Cultural Diversity in & Through Sport."— Transcript della presentazione:

1 Lezione 5: Omofobia nello Sport Cultural Diversity in & Through Sport

2 Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. Lautore è il solo responsabile di questa pubblicazione (comunicazione) e la Commissione declina ogni responsabilità sulluso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute.

3 Al termine della sessione di lavoro dovresti essere in grado di: Descrivere il significato della parola omofobia Identificare come lomofobia si manifesta usando degli esempi del mondo dello sport Esaminare i propri atteggiamenti verso lomofobia Spiegare le conseguenze del pregiudizio e della discriminazione Identificare i modi in cui gli atteggiamenti possono essere cambiati Apprendimenti in uscita

4 Eterosessuale: persona che è attratta da una persona di genere opposto in un sistema di genere binario Eterosessismo: Attitudine secondo la quale leterosessualità è il solo valido o accettabile orientamento sessuale Terminologia

5 Gay: persona che è attratta solo da membri dello stesso genere. Il termine può essere usato per ogni genere (maschile o femminile o generico) Lesbica: donna che è attratta solo da unaltra donna Bisessuale: persona che è attratta sia da uomini che da donne Definizioni di orientamenti sessuali

6 Qual è limmagine stereotipata di un gay uomo e di una gay donna? Corrispondono a verità? Da dove hanno origine? Qual è limmagine stereotipata di uno sportivo o di una sportiva? Conosci molte persone gay? Che sport praticano? Obiettivo: stereotipi omosessuali

7 Lavorando in gruppi: Nominate più sportivi gay uomini e donne che potete Identificate lo sport che praticano Perchè pensate che non ci siano molti gay dichiarati nel mondo dello sport? Obiettivo: gay nel mondo dello sport La medaglia doro australiana Matthew Mitcham è stato uno dei primi atleti gay dichiarati a competere nelle Olimpiadi

8 Dentro lo sport: intervista con polemiche Dentro lo sport: uno sguardo allultimo tabù nello sport: ( apri collegamento ipertesto ) qui.qui

9 Lavorando in gruppo, definire lomofobia. Provate a dare alcuni esempi di omofobia nella vita reale (non è necessario usare nomi realmente esistenti) Pubblicità contro l'omofobia ( apri collegamento ipertesto) Pubblicità contro l'omofobia Spot contro omofobia ( apri collegamento ipertesto) Spot contro omofobia Obiettivo: Definire lOmofobia

10 Una irrazionale paura o intolleranza dellomosessualità, o comportamento che è percepito come sostegno alle tradizionali aspettative di generi sessuali. Le persone che sono percepite essere gay o lesbiche, o che hanno amici gay o lesbiche, possono essere anche vittime di comportamenti omofobici. Omofobia: definizione

11 Una definizione di un caso di omofobia usato dalla polizia e dal sistema di giustizia criminale è: ogni azione che è percepita dalla vittima, o da altra persona, che appare essere motivata da omofobia. Una vittima di un crimine omofobico non deve necessariamente essere lesbica, gay, bisessuale o transessuale (LGBT) essa stessa, ma considerata tale da chi la offende. Omofobia: definizione legale

12 In gruppo discutete come si manifesta lomofobia: Provate a dare alcune esempi nella vita reale (ancora una volta, non è necessario usare nome realmente esistenti) Obiettivo: domande di gruppo

13 1. Verbale: abuso aggressivo o verbale sul luogo di lavoro o in situazioni sociali: – Usando un linguaggio offensivo, apostrofandoli, deridendoli, schernendoli o minacciandoli. Sei in grado di pensare a qualche esempio della vita reale? Manifestazioni di omofobia

14 2. Fisica: va dal bullismo alla violenza concreta: – Si può manifestare tramite gruppi che hanno lespressa intenzione di picchiare la gente gay. – Nei casi estremi può anche causare la morte della vittiman Sei in grado di pensare a qualche esempio della vita reale? Manifestazioni di omofobia

15 3. Emozionale: Trattare apertamente qualcuno in maniera differente a causa del suo orientamento sessuale: – Rifiutandosi di sedere accanto a qualcuno, di lavorare o parlare con essi e inducendo altri a fare lo stesso, – mortificandoli, guardandoli in maniera indifferente o minacciosa, mettendoli in imbarazzo, danneggiando le loro proprietà – inviando lettere o mail di odio, telefonate e/o pubblicazioni, anche grafiche, su internet minacciose. Sei in grado di pensare a qualche esempio della vita reale? Manifestazioni di omofobia

16 4. Istituzionale: quando una organizzazione discrimina persone lesbiche o gay: - Rifiutando di assumerli o discriminandoli dalle promozioni di carriera. Sei in grado di pensare a esempi della vita reale? Manifestazioni di omofobia

17 Tutti questi comportamenti hanno delle cose in comune: Sono atti di bullismo Sono dovuti allignoranza Sono sbagliati Non sono accettabili Manifestazioni di omofobia

18 In gruppo discutete delle vostre esperienze su comportamenti omofobici: Avete mai visto o sentito lomofobia in fase di compimento? Se sì, cosa è successo? Perchè credete che le persone siano omofobiche? Se il calcio è lo sport nazionale in Italia, perchè non ci sono gay dichiarati tra i giocatori in attività? Obiettivo: Discussione di gruppo

19 Omofobia nel calcio: Gli abusi contro i gay sono abbastanza comuni sia sulle tribune che sui campi di gioco. Questi abusi sono quasi sempre incontrastati. I tifosi credono che questi abusi da parte di tifosi, giocatori e compagni scoraggia la gente omosessuale dal giocare a calcio e crea una cultura di paura nella quale I giocatori gay si sentono insicuri nel rivelarsi. Che cosa ne pensi? Fonti dellomofobia

20 I tifosi sono dellopinione che è la mancanza di azioni visibili da parte della Federazione e delle squadre di club nel contrastare lomofobia che ha portato un inasprimento di essa sulle tribune e negli spogliatoi. I tifosi sono convinti, inoltre, che essi vogliono che le cose cambino e che il calcio potrebbe essere uno sport migliore se lomofobia venisse sradicata. Che cosa ne pensi? Fonti dellomofobia

21 Molti giovani evitano di essere accostati a gay o lesbiche controllando il loro aspetto, il modo di fare o le relazioni con i propri pari. Negli sport femminili letichetta di lesbica è spesso usata per scoraggiare le donne dalla lotta per ridurre le differenza tra uomo e donna. Se le donne temono di essere chiamate lesbiche, questo può essere un effettivo modo per intimidirle nellaccettare trattamenti meno equi rispetto a quegli degli uomini. Cosa ne pensi? Fonti dellomofobia

22 La prevenzione è sempre il miglior modo per evitare appellativi o mortificazioni di qualsiasi genere. Gli allenatori dovrebbero chiarire, allinterno delle politiche adottate dai teams, che apostrofare qualcuno in qualsiasi modo è inaccettabile. Allenatori e genitori dovrebbero dare un grosso esempio evitando di apostrofare o mortificare qualcuno per motivare gli atleti. Dave Kopay primo " coming out" nello sport ( apri collegamento ipertesto ) Dave Kopay primo " coming out" nello sport Combattere lomofobia

23 Sepp Blatter, Presidente della FIFA: Nel 2008 ha invitato i calciatori gay a dichiararsi apertamente e di non essere esclusi dallambiente machista del calcio. Ci sono calciatori gay, ma essi non lo dichiarano perchè non è accettato nel loro ambiente machista. Quando gli è stato chiesto cosa pensa dei tifosi gay che si recheranno per i Campionati del Mondo 2022 in Quatar, dove lomosessualità è illegale, Blatter ha invitato i tifosi gay di astenersi da qualsiasi attività sessuale durante lo svolgimento del torneo. Gay nel Calcio

24 Un esempio di codice di comportamento da seguire: Wembley La FA riconosce che lo stadio nazionale di Wembley sia un esempio di buone pratiche. Wembley deve applicare un codice di comportamento nel rispetto di tutti gli ospiti dello stadio. I cori omofobici devono essere presi in sera considerazione e dovrebbero comportare lespulsione dallo stadio ed il perseguimento penale del fatto. Codice di comportamento

25 Alcune campagne nazionali includono: Kick it Out: ( apri collegamento ipertesto ) quiwww.kickitout.org qui International Day Against Homophobia and Transphobia, 17 th May: Fuorigioco (promossa in Italia da Gaynet, ( apri collegamento ipertesto ) quiqui Campagne antiomofobia

26 Alcune implicazioni di una campagna nazionale: Evidenziano incidenti derivanti da abusi omofobici Danno sostegno alle testimonianze Sfidano gli stereotipi omofobici Sfidano il linguaggio omofobico Riferiscono o rimuovono graffiti Documentano ciò che sta avvenendo Provvedono a sostenere lobiettivo dellattacco. Campagne nazionali

27 Per contrastare lomofobia nello sport, ogni istituzione nazionale dovrebbe sottoscrivere una Carta sul tema. Lo spirito della Carta deve essere quello di fare dello sport un ambiente accogliente per lesbiche, gay, bisessuali e trasessuali (LGBT). La Carta deve sottolineare limportanza di creare un ambiente dove ognuno possa partecipare e divertirsi con lo sport, chiunque esso sia e qualunque sia la sua condizione sociale. Inoltre deve promuovere i valori di onestà, equità, rispetto e dignità. Una Carta sullomofobia

28 Pensiero del giorno Le provocanti iniziative di un giornalista neozelandese, di una squadra musulmana, di un calciatore e di un cestista statunitense: ( apri collegamenti ipertesto ) qui, qui, qui e qui.qui


Scaricare ppt "Lezione 5: Omofobia nello Sport Cultural Diversity in & Through Sport."

Presentazioni simili


Annunci Google