La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Battibaleno Insegnaci a contare i nostri giorni Sarà un «tempo pieno» quello vissuto in oratorio nellestate 2011. Un tempo così ricco di esperienze, relazioni,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Battibaleno Insegnaci a contare i nostri giorni Sarà un «tempo pieno» quello vissuto in oratorio nellestate 2011. Un tempo così ricco di esperienze, relazioni,"— Transcript della presentazione:

1

2 Battibaleno Insegnaci a contare i nostri giorni Sarà un «tempo pieno» quello vissuto in oratorio nellestate Un tempo così ricco di esperienze, relazioni, attività, iniziative, ma anche carico di autentica gioia e passione vera che ci accorgeremo di quanto scorra via velocemente, così veloce che vale la pena «gustare» e vivere ogni sua dimensione, anzi ogni suo istante. Loratorio sarà così uno specchio della vita quotidiana, in cui il tempo trascorso in modo ordinato e intenso procura al cuore la serenità di essere dentro una «linea» che può condurci lontano e farci crescere nella verità. Nel prossimo Oratorio estivo diremo (e canteremo) «Battibaleno», insegnando ai ragazzi «a contare i nostri giorni», non perché ci sfuggano via ma proprio perché vengano «afferrati» con tutta la vitalità possibileBattibaleno

3

4

5 Cosa si intende per relazione? Etimologicamente, dal latino relatio- onis a sua volta derivante dal verbo referre, significa riportare indietro, volgere, e in senso più ampio, ricondurre, riportare a sé, anche nel senso di rispondere, recare, apportare. Implica quindi un movimento di andata e di ritorno: mettersi in relazione vuol dire portare laltro a sé e poi anche ritornare allaltro. Nella definizione di relazione cè la presenza di un altro che permette il movimento: tutto avviene mediante un incontro. Tanto il concetto di relazione, quanto quello di rapporto, hanno a che fare con un movimento interpersonale di reciprocità e con unoperazione che consiste nel caricarsi qualcosa sulle spalle. Rapporto, deriva dal francese rapport e discende a sua volta dal latino portare, ovvero, condurre sulle spalle.

6 –LA RELAZIONE PROVOCA EMOZIONI. È lincontro con laltro che suscita in me stati danimo e sentimenti. –LA RELAZIONE E EMOZIONE

7 Emozione: EMOVERE= trasportar fuori, smuovere, scuotere. »MOVERE= agitare MOTIVAZIONE: MOTIVO »MOVERE= muovere, ciò che spinge, che suscita a fare, impulso

8 SONO MOMENTANEI RIFERITI AD UN OGGETTO DETERMINATO PROVOCANO REAZIONI SONO EPISODI VARIA LO STATO DANIMO (ES. PAURA) SONO DURATURI RIFERITI AD ESPERIENZE NON SI BASANO SU STATI DANIMO O EPISODI PARTICOLARI SONO COSTANTI (ES. ANGOSCIA)

9 Cosa provoca emozioni? LA CURA DI SE LA RELAZIONE CON GLI ALTRI È la relazione con lAltro che mi smuove, mi scuote, mi agita, mi trasporta.

10

11 PATCH ADAMS La relazione è incontro: accompagnare laltro al cambiamento NELLA RELAZIONE CONOSCO ME STESSO/CONOSCO LALTRO… (niente incontro)

12 Relazione con i bambini/ragazzi Metodo delle 4 dita: se ti concentri sul problema non vedi la soluzione, guarda oltre le tue dita, quante ne vedi? Vedi quello che nessun altro vede, vedi quello che tutti gli altri scelgono di non vedere senza paura, conformismo, pigrizia NELLA RELAZIONE Bisogna andare oltre ciò che vediamo. Laltro non sempre è come appare. Lanimatore ha il compito di guardare oltre, non fermarsi. (TEMA del pregiudizio o del tutti hanno sempre fatto così) NON AVERE PAURA: metterci la faccia. Mettere le mani in pasta. sporcarsi e immergersi nellaltro.

13 Relazione bambini/ragazzi Metodo dello scoiattolo PORTARE I BAMBINI IN BAGNO Ascoltare i loro bisogni Stare con loro Andare là dove sono loro, andare loro incontro Essere creativi, usare il genio, inventarsi

14 –LAVORO A GRUPPI: –Fare lidentikit del bambino/preadolescente –Adolescente

15

16

17


Scaricare ppt "Battibaleno Insegnaci a contare i nostri giorni Sarà un «tempo pieno» quello vissuto in oratorio nellestate 2011. Un tempo così ricco di esperienze, relazioni,"

Presentazioni simili


Annunci Google