La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il Ruolo dei Promotori Finanziari nei momenti di turbolenza dei Mercati. Milano, 30 Settembre 2009 CAMERA DI COMMERCIO DI MILANO Corso Venezia, 47 - MILANO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il Ruolo dei Promotori Finanziari nei momenti di turbolenza dei Mercati. Milano, 30 Settembre 2009 CAMERA DI COMMERCIO DI MILANO Corso Venezia, 47 - MILANO."— Transcript della presentazione:

1 Il Ruolo dei Promotori Finanziari nei momenti di turbolenza dei Mercati. Milano, 30 Settembre 2009 CAMERA DI COMMERCIO DI MILANO Corso Venezia, 47 - MILANO

2 Dott. Nicolò Piotti Direttore Investimenti Morgan Stanley

3 Cosa pensavano gli economisti alcuni mesi fa……

4 Ora le cose sembrano migliorare… Ufficio Studi Guarda laggiù in fondo……. Mi sembra che leconomia si stia risvegliando

5 Crescita Economica – le stime odierne Fonte: Morgan Stanley Research al 7 settembre 2009 GlobaleStati UnitiEuropaGiappone Asia ex Giappone Europa Emergente America Latina

6 Inflazione – le stime odierne Fonte: Morgan Stanley Research al 7 settembre 2009 GlobaleStati UnitiEuropaGiappone Asia ex Giappone Europa Emergente America Latina

7 Asset Allocation: obbligazionaria e alternativi –Liquidit à troppo cara: meglio obbligazionario breve termine –Componente obbligazionaria (titoli di stato ancora poco attrenti) Resta la preferenza per emissioni corporate europee investment grade (rating superiore a BBB) di settori non ciclici e emissioni senior di banche: i rendimenti di questa asset class rientreranno su livelli pi ù contenuti Interessante Paesi Emergenti in valuta locale per futuri flussi Interessanti le obbligazioni convertibili diversificando a livello globale –Investimenti alternativi Real Estate la sorpresa (Asia appare attraente) Neutrali su Materie prime in attesa ripresa inflazione

8 Dati a Agosto 2009 Fonte: Merrill Lynch and Morgan Stanley Investment Management Differenziali rendimento Corporate Investment Invest Grade

9 Fonte: Merrill Lynch and Morgan Stanley Investment Management Speculatori e gestori cominceranno ad alleggerire il credito ora che gli spread si sono normalizzati consolidando i rendimenti dai fondi High Yield Bond e andando a riposizionarsi sui comparti EMDD che vedranno un aumento dei flussi dinvestimento Flussi nei Fondi con strategie di credito da inizio 2009

10 Asset Allocation: componente azionaria –Neutrali a livello globale (Meglio USA di Europa e Giappone); incrementeremo le posizioni su volatilità continuerà a diminuire Consigliamo posizionamento più significativo su strategie attive in settori non ciclici, con indebitamento marginale, in grado di riconoscere alti dividendi e quindi capaci di generare significativi flussi di cassa dopo il rally di questi sei mesi In USA e Europa le valutazioni dei titoli growth sono ancora a sconto Per i paesi emergenti preferiamo approccio globale; più cauti su Asia, meglio EMEA Ci piacciono settore Energia, Farmaceutico e Tecnologia

11 La liquidità sta ritornando in maniera molto graduale sullazionario Fonte: Morgan Stanley

12 Flussi di investimento azionario sui mercati azionari emergenti Nel 2008 i riscatti hanno superato il 50% del totale di tutti gli investimenti fatti dal 2003 Flussi dei mercati azionari emergenti in miliardi di $


Scaricare ppt "Il Ruolo dei Promotori Finanziari nei momenti di turbolenza dei Mercati. Milano, 30 Settembre 2009 CAMERA DI COMMERCIO DI MILANO Corso Venezia, 47 - MILANO."

Presentazioni simili


Annunci Google