La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

B&B 2007-2008 Magliani1 Storia delle Biblioteche Dipartimento di Storia Corso di bibliografia e biblioteconomia 2007-2008 Mariella Magliani A esclusivo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "B&B 2007-2008 Magliani1 Storia delle Biblioteche Dipartimento di Storia Corso di bibliografia e biblioteconomia 2007-2008 Mariella Magliani A esclusivo."— Transcript della presentazione:

1 B&B Magliani1 Storia delle Biblioteche Dipartimento di Storia Corso di bibliografia e biblioteconomia Mariella Magliani A esclusivo uso didattico per gli studenti del corso

2 B&B Magliani2 Storia delle biblioteche come storia della tipologia architettonica storia delle raccolte storia degli obiettivi storia delluso e dei servizi storia istituzionale

3 B&B Magliani3 Storia delle biblioteche come evoluzione storica di unistituzione dellumanità

4 B&B Magliani4 Di che cosa parleremo Cenni di storia delle biblioteche dallantichità al Novecento Le biblioteche di oggi e di domani Rapporto tra struttura architettonica, organizzazione delle raccolte e servizi

5 B&B Magliani5 Le biblioteche dallantichità ad oggi Biblioteche antiche, medioevali, umanistiche e rinascimentali Biblioteche delletà moderna Biblioteche di oggi

6 B&B Magliani6 Biblioteche del mondo antico Antico Egitto: depositi librari annessi al tempio, non accessibili al pubblico, dove si conservavano i libri sacri

7 B&B Magliani7 Biblioteche del mondo antico Grecia classica: deposito librario, stanzuccia, nel cenacolo, nella scuola, dove si tenevano i libri del filosofo = biblioteca intesa come raccolta delle opere del caposcuola per tramandarne il pensiero

8 B&B Magliani8 Biblioteche ellenistiche Biblioteca di Alessandria: ideata da Tolomeo I Soter e dallerudito Demetrio Falereo, realizzata intorno al 284 a.c. da Tolomeo I Filadelfo, distrutta definitivamente nel III sec. d. C. Museion rotoli – Serapeion rotoli Scopo: raccogliere, trascrivere, tradurre in greco e tramandare tutti i testi della cultura (libri delle navi)

9 B&B Magliani9 Biblioteche ellenistiche Biblioteca di Pergamo: Attalo I, seconda metà III sec. a. C. Biblioteche dei ginnasi ellenistici, aperte al pubblico dei frequentatori

10 B&B Magliani10 Biblioteche dellantica Roma Biblioteche pubbliche (elités culturali) nella tarda Repubblica e nel periodo imperiale (Augusto, Tiberio, Traiano, Marco Aurelio) Biblioteca di Asinio Pollione, amico di Virgilio 28 biblioteche pubbliche a Roma nelletà di Costantino ( )

11 B&B Magliani11 Biblioteche dellantica Roma Biblioteche nelle principali città provinciali Biblioteca di Efeso II sec. d. C.

12 B&B Magliani12 Biblioteche dellantica Roma Tipologia architettonica: edifici appositi accanto ad altri luoghi sociali (terme, foro), ornati di statue nessuna separazione tra libri e pubblico rotoli conservati in nicchie cataloghi per autori e titoli

13 B&B Magliani13 DallAntichità al Medioevo III-IV secolo codificazione: passaggio dal rotolo al codice V sec.: prevalenza della lettura silenziosa su quella ad alta voce

14 B&B Magliani14 DallAntichità al Medioevo Virgilio Ambrosiano

15 B&B Magliani15 DallAntichità al Medioevo 476 Biblioteca imperiale di Costantinopoli ( libri) distrutta da un incendio Crisi del mondo antico culminante nel VI sec. I libri superstiti restano conservati nei centri religiosi

16 B&B Magliani16 Biblioteche dellAlto Medioevo Biblioteche cristiane del mondo antico: atelier per la produzione libraria e la conservazione (Vivarium metà VI sec.) Scriptoria e biblioteche annessi ai monasteri (regola di San Benedetto, VI sec.) Biblioteche dei capitoli delle cattedrali nelle città (Biblioteca Capitolare di Verona, VI sec.) Biblioteche di corte (Carlo Magno e successori)

17 B&B Magliani17 Biblioteche dellAlto Medioevo Tipologia architettonica: la biblioteca perde lautonomia architettonica e diventa parte della struttura che la ospita libri conservati in armadi o casse lettura comunitaria (chiesa, refettorio) lettura silenziosa in cella, nel chiostro (karulas), nello scriptorium

18 B&B Magliani18 DallAlto al Basso Medioevo Sviluppo della cultura urbana Attività degli ordini mendicanti Nascita delle Università Aumento del numero dei libri circolanti grazie alla diffusione dellutilizzo della carta

19 B&B Magliani19 Biblioteche dei secoli XIII e XIV Biblioteche monastiche Biblioteche delle Università Biblioteche private dei dotti, aperte al pubblico degli amici (Petrarca) Biblioteche dei signori (Carraresi, Visconti, Estensi)

20 B&B Magliani20 Biblioteche dei secoli XIII e XIV e biblioteche umanistiche Tipologia architettonica: di nuovo spazio autonomo forma basilicale a 1 navata poi a 3 navate luce dalle finestre

21 B&B Magliani21 Biblioteche dei secoli XIII e XIV e biblioteche umanistiche plutei: banconi di lavoro con ripiani per la custodia dei libri e un leggio inclinato passaggi tra le file di plutei codici incatenati ai plutei

22 B&B Magliani22 Biblioteche umanistiche e rinascimentali Prime biblioteche pubbliche = private ma accessibili al pubblico degli studiosi Biblioteca di San Marco a Firenze, 1444, Cosimo de Medici Biblioteca Malatestiana di Cesena, , Novello Malatesta

23 B&B Magliani23 Biblioteche umanistiche e rinascimentali Biblioteca Laurenziana di Firenze, architetto Michelangelo, Biblioteca Marciana di Venezia, architetti Sansovino e Scamozzi, , edificio autonomo e caratterizzato

24 B&B Magliani24 Il Cinquecento si attua appieno la rivoluzione della stampa: aumento del numero dei libri in circolazione aumento dei lettori aumento delle raccolte bibliotecarie

25 B&B Magliani25 Il Cinquecento biblioteche di principi e regnanti biblioteche di mecenati, di eruditi umanisti e di collezionisti biblioteche pubbliche (Riforma e Controriforma)

26 B&B Magliani26 Il Cinquecento riflessione sulla biblioteca come raccolta di libri e fonte di sapere: necessità di darle un ordinamento nascita della biblioteconomia e bibliografia (Konrad Gesner, Bibliotheca universalis, 1545)

27 B&B Magliani27 La biblioteca di età moderna Tipologia architettonica: Sall system o wall system = gli scaffali sono addossati alle pareti su più livelli accessibili con scale e ballatoi; le sale risultano letteralmente tappezzate di libri

28 B&B Magliani28 Le biblioteche del Sei e Settecento Biblioteca de lEscorial, Madrid, architetto Juan de Herrera, committente Filippo II, nuova Biblioteca Vaticana, Roma, architetto Domenico Fontana, committente Sisto V, dal 1587 Biblioteca Ambrosiana, Milano, voluta dal cardinale Federico Borromeo, inaugurata 7 dicembre 1609

29 B&B Magliani29 Le biblioteche del Sei e Settecento Biblioteca Ambrosiana, Milano committente cardinale Federico Borromeo, 7 dicembre 1609 prima grande biblioteca pubblica in Europa scopo: riferimento diffusione cultura Controriforma

30 B&B Magliani30 Le biblioteche del Sei e Settecento Biblioteca Ambrosiana, Milano patrimonio librario ingente, di nuova acquisizione; politica di gestione e aggiornamento delle raccolte aperta a chiunque volesse accedervi libri a parete, consultazione al centro della sala

31 B&B Magliani31 Le biblioteche del Sei e Settecento Biblioteche universitarie Biblioteca di Leida, 1587 Bodleian Library, Oxford, 1602, dal 1662 diritto di stampa

32 B&B Magliani32 Le biblioteche del Sei e Settecento Biblioteche pubbliche fondate da religiosi Biblioteca Vallicelliana, Roma, padri Oratoriani, 1581 Biblioteca Angelica, Roma, padri Agostiniani, mons. Angelo Rocca, 1614 Biblioteca Alessandrina, Roma, Università La Sapienza, papa Alessandro VII, arch. Borromini, 1662 Biblioteca Casanatense, Roma, card. Girolamo Casanate, arch. Carlo Fontana, 1698

33 B&B Magliani33 Le biblioteche del Sei e Settecento Biblioteche di re e principi Biblioteche di collezionisti Biblioteche di monasteri Biblioteche private di famiglia Biblioteche private di eruditi

34 B&B Magliani34 Le biblioteche del Sei e Settecento 600 modello della biblioteca barocca: aula rettangolare, wall system, stucchi, affreschi e decorazioni 700 nuovo modello della pianta centrale, wall system, maggior rigore nella decorazione, edifici dedicati (Radcliff Camera, Oxford, )

35 B&B Magliani35 Tra Settecento e Ottocento Cambiamenti politici, sociali e culturali che incidono anche sulla storia delle biblioteche Fine dellAntico Regime Soppressione delle corporazioni religiose Disponibilità e riaggregazione delle raccolte librarie

36 B&B Magliani36 LOttocento 1816 Leopoldo Della Santa, Della costruzione e del regolamento di una pubblica universale biblioteca Tripartizione funzionale della biblioteca: Spazio per la consultazione Spazio per la conservazione dei documenti Spazio per il trattamento dei documenti Catalogo per il pubblico Servizio di reference fornito dal bibliotecario

37 B&B Magliani37 LOttocento Applicazioni: Biblioteca di Sainte Geneviève, Parigi, Biblioteca Nazionale di Parigi, British Museum Library, , Antonio Panizzi bibliotecario e Sidney Smirke architetto

38 B&B Magliani38 LOttocento Aumento vertiginoso del numero delle pubblicazioni (nuovi mezzi di produzione del libro, periodici) Aumento della scolarizzazione Aumento del numero dei lettori Diversificazione sociale dellutenza

39 B&B Magliani39 British Museum Library

40 B&B Magliani40 Secondo Ottocento Nascita della Public library Educazione popolare La biblioteca popolare dellEuropa continentale La biblioteca per tutti La Public Library del mondo anglosassone

41 B&B Magliani41 Public library America: Boston 1849 Attività dellAmerican Library Association e dellindustriale Andrew Carnagie Inghilterra Public libraries act, 1850: realizzazione di rete di biblioteche pubbliche Attività del laburista William Ewart e del bibliotecario Edward Edwards

42 B&B Magliani42 Public library Libero accesso e gratuità Prestito Disponibilità diretta dei libri (scaffali aperti e sistemi di classificazione) Biblioteche circolanti Paternalismo

43 B&B Magliani43 Public library Le grandi biblioteche americane Boston public library, New York public library Washington Library of Congress

44 B&B Magliani44 Il Secondo Ottocento in Italia Unificazione e costituzione del Regno dItalia Riconfigurazione delle biblioteche esistenti e costituzione di nuove biblioteche Movimento delle biblioteche popolari Riflessione biblioteconomica

45 B&B Magliani45 Il Novecento Vecchi e nuovi modelli di biblioteca Le esperienze delle biblioteche scandinave Le biblioteche universitarie Le biblioteche pubbliche (BPI Beaubourg) Riuso degli edifici storici Le nuove biblioteche nazionali (BL, BNF, DB)

46 B&B Magliani46 Il Duemila e oltre La nuova Biblioteca di Alessandria dEgitto, 2002

47 B&B Magliani47 Il Duemila e oltre La resistenza delle biblioteche: biblioteca degli asinelli in Etiopia


Scaricare ppt "B&B 2007-2008 Magliani1 Storia delle Biblioteche Dipartimento di Storia Corso di bibliografia e biblioteconomia 2007-2008 Mariella Magliani A esclusivo."

Presentazioni simili


Annunci Google