La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il Controllo di gestione Dott.Giuseppe Melara Università Popolare di Battipaglia.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il Controllo di gestione Dott.Giuseppe Melara Università Popolare di Battipaglia."— Transcript della presentazione:

1 Il Controllo di gestione Dott.Giuseppe Melara Università Popolare di Battipaglia

2 Definizione di budget economico annuale Il budget economico annuale è un documento che traduce in termini quantitativo – monetari gli obiettivi strategici di carattere economico contenuti nel periodo di riferimento

3 Finalità del Budget economico annuale Definire gli obiettivi economici dellazienda Costituire un punto di riferimento con cui confrontare il consuntivo economico e sul quale basare le necessarie azioni correttive Fornire dati economici riferiti a un periodo di tempo di 12 mesi che coincide, di solito, con il futuro esercizio Autorizzare costi nei limiti previsti

4 Obiettivo economico ??? In primo luogo il B.E.A. consente di stimare il risultato economico del futuro esercizio. Tale obiettivo si articola in una serie di obiettivi settoriali da realizzare

5 Definizione di risultato economico desercizio E la differenza tra componenti di reddito positivi (ricavi) e componenti di reddito negativi (costi) di competenza dellesercizio La differenza positiva è detta UTILE DESERCIZIO La differenza negativa è detta PERDITA DESERCIZIO

6 Il Budget economico risulta da una sintesi di budget settoriali e funzionali dei ricavi e costi programmati per lesercizio futuro La formulazione del programma coinvolge tutti gli organi aziendali, soprattutto quelli a carattere direttivo che devono partecipare alla redazione di budget operativi parziali e che si assumo la responsabilità del raggiungimento degli obiettivi in esso contenuti (centri di responsabilità)

7 Processo di redazione del budget economico Redazione del budget commerciale, del budget della produzione, dei budget delle altre aree di gestione (amministrativa, finanziaria, ecc.) Consolidamento dei budget settoriali Composizione e rappresentazione del budget economico Il budget annuale risulta da un processo di sintesi e di coordinamento di budget funzionali a cui partecipano vari organi aziendali (direzione generale, commerciale, di produzione, amministrativa)

8 Composizione del BEA Budget delle vendite Budget delle scorte Budget dei consumi di materie (aziende manifatturiere) Budget degli acquisti Budget del personale Budget dei costi generali industriali, commerciali, amministrativi Budget degli oneri finanziari Budget degli oneri e proventi diversi Budget degli oneri tributari Alcuni dati del BEA sono determinabili in correlazione con il budget finanziario e con il budget degli investimenti

9 Preventivo economico finanziario Contabilità Generale (Co.Ge.) Contabilità analitica Controllo di gestione economico finanziario PrevisioneEsecuzioneControllo Tempistica delle attività

10 Il Budget delle vendite Il budget delle vendite segna linizio del processo di formazione dellintero sistema di budget. Infatti il volume prevedibile delle vendite è lobiettivo a cui si informa tutta lattività dellimpresa. Sarà fondamentale avere una buona conoscenza del mercato attuale e potenziale, raccogliere una dettagliata informazione sui dati storici di vendite al fine di individuare il trend ed analizzare la domanda

11 Variabili da prevedere Il tipo di prodotto da vendere La quantità da vendere Il prezzo a cui vendere Le zone in cui vendere I canali di distribuzione da impiegare La pubblicità e la promozione del prodotto

12 La previsione del budget delle vendite viene fatta su base annua, poi divisa su periodi mensili o trimestrali, tenendo conto di eventuali fattori stagionali, e ripartendo lo stesso budget su zone geografiche corrispondenti ad aree di vendita. Inoltre il budget va articolato per singolo prodotto o quanto meno per gruppi omogenei

13 La formula magica dei ricavi previsti P x Q = RICAVI DI VENDITA P = P_ _ _ _ O Q = Q _ _ _ _ _ _ A

14 Limpresa per effettuare questa previsione esterna di breve termine dovrà analizzare: Lambiente economico generale Lambiente economico specifico

15 Lambiente economico generale Verifica della fase economica (sviluppo, recessione) in rapporto al prodotto ricorrendo anche ad enti specializzati (ad es. vendita di giochi della prima infanzia in rapporto alle nascite)

16 Lambiente economico specifico E il mercato in cui lazienda si muove e in cui vuole collocare il proprio prodotto Lazienda dovrà studiare questo mercato per conoscere i potenziali clienti, i loro bisogni, la loro dinamica in rapporto ai prezzi di vendita, lesistenza di prodotti alternativi, il ciclo di vita del prodotto, il grado di concorrenzialità del mercato, ecc.

17 Alcuni dei fattori importanti per conoscere il proprio mercato Andamento della domanda rispetto al prezzo Politica di vendita della concorrenza Canale di distribuzione scelto Relazione con i prezzi di altri prodotti Limiti di ordine legislativo Scontistica da applicare

18 Il dato preventivo delle vendite del budget economico deriva dalla somma dei budget analitici delle quantità vendibili per i rispettivi prezzi, distinti per prodotto ed eventualmente: Per destinazione Per cliente Per canale di distribuzione Ecc. Tali valori dovranno essere mensilizzati

19 Un Esempio DescrizioneQuantitàPrezzoRicavi Televisioni Videoregistratori Impianti HiFi TOTALE RICAVI PREVISTI

20 Il Budget delle vendite insieme ai costi generali commerciali costituisce il budget commerciale

21 Organigramma aziendale Direzione generale Direzione comm.le Direzione produzione Direzione amm.va Assemblea dei soci CDA


Scaricare ppt "Il Controllo di gestione Dott.Giuseppe Melara Università Popolare di Battipaglia."

Presentazioni simili


Annunci Google