La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Suggerimenti per la stesura del saggio breve. Cosè il saggio breve Il saggio breve (tipologia B del nuovo esame di stato) è una prova che, nelle consegne,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Suggerimenti per la stesura del saggio breve. Cosè il saggio breve Il saggio breve (tipologia B del nuovo esame di stato) è una prova che, nelle consegne,"— Transcript della presentazione:

1 Suggerimenti per la stesura del saggio breve

2 Cosè il saggio breve Il saggio breve (tipologia B del nuovo esame di stato) è una prova che, nelle consegne, oscilla tra: 1 il tema espositivo-informativo il tema argomentativo

3 2 Si propone di convincere il destinatario della validità delle opinioni espresse, facendo appello al ragionamento. Non solo presenta dei fatti, ma li interpreta, li discute e li spiega, mettendoli criticamente in discussione. ( N.B. argomentare significa ragionare, sostenere con argomenti e con prove una tesi).

4 Chi scrive il saggio breve deve avere il coraggio di prendere una posizione chiara. elaborare una tesi, ovviamente da corroborare con parte del materiale fornito (da citare con virgolette). 3

5 I passi da compiere: Lettura del materiale (diverso a seconda dellambito di contenuto: artistico – letterario, socio-economico, storico, tecnico-scientifico) Individuazione della propria tesi Selezione del materiale Stesura Scelta del titolo Scelta della destinazione editoriale 4

6 Lettura del materiale leggere attentamente e capire i documenti forniti individuare in ognuno di essi la tesi di fondo e i passaggi dellargomentazione 5

7 La propria tesi Individuare la propria tesi: lidea che si vuole sostenere ed argomentare in merito al tema trattato dai vari documenti proposti 6

8 Selezione del materiale Selezionare il materiale fornito in funzione dell'argomentazione della tesi assunta. Posso selezionare argomenti a favore o in opposizione alla mia tesi (a favore quindi dellantitesi), ma controbattendo i quali la mia argomentazione risulta più efficace. non è necessario citare tutti i documenti, ma bisogna citarne almeno 3 8

9 Stesura stendere il proprio lavoro in maniera organica, come frutto dell'analisi del materiale proposto, non come una giustapposizione di parti fra loro slegate. La coerenza e la coesione del testo sono tra i criteri più importanti nella valutazione del saggio breve 9

10 Titolo dai un titolo al tuo saggio, che sia conforme allo sviluppo successivo. Il titolo può avere anche un sottotitolo esplicativo, ad esempio: …………. Sia dal titolo che dalla presentazione è importante che il lettore capisca subito ciò di cui si tratta, e che ci sia consequenzialità fra titolo, presentazione e sviluppo 8

11 Destinazione editoriale dai una destinazione editoriale al tuo saggio, che deve essere coerente, in particolar modo, al contenuto ed al registro usato. Ad esempio: rivista specializzata (letteraria o scientifica), testata giornalistica, settimanale, giornalino scolastico La scelta della destinazione condiziona il registro linguistico, ossia le scelte lessicali e sintattiche 10

12 Taglio o/e registro il saggio presenta un linguaggio per lo più specifico e formalizzato, ma non sono esclusi altri tipi di registri, che devono essere però ben calibrati agli altri fattori in gioco (titolo, contenuto, destinazione editoriale) 11

13 Personalizzazione Non solo è possibile, ma bisogna essere personali in un saggio breve. Tuttavia la personalizzazione richiesta è in genere diversa da quella di unanalisi testuale. Anche questo elemento deve, infatti, essere adeguato agli altri elementi del saggio, in particolar modo la destinazione. 12

14 sintesi Titolo (nella traccia viene indicato largomento, non il titolo, che invece deve essere formulato dallo scrivente. Introduzione ( indicazioni informative sullargomento. Lintroduzione può avere una funzione referenziale o porre un problema.) Problema ( è il confronto delle posizioni – tesi e antitesi-; può essere espresso in forma di domanda o con una affermazione.) Tesi ( deve essere chiara) 13

15 sintesi Argomenti a favore della tesi (occorre fornire esempi, dati, statistiche, pareri di persone autorevoli e di esperti, considerazioni personali ) Pensiero di collegamento (per indicare il passaggio alla fase successiva del percorso, ossia allantitesi). Antitesi Argomenti a favore dellantitesi. Pensiero di collegamento (per indicare il passaggio alla fase successiva del percorso, ossia alla confutazione dellantitesi). Confutazione dellantitesi (N.B. devono essere confutati tutti gli argomenti a favore dellantitesi con ulteriori argomentazioni, cioè non devono essere le stesse argomentazioni fornite a favore della tesi, ma altre ancora.) 14

16 Sintesi Conclusione Può essere – Il bilancio consuntivo di quanto si è detto, a dimostrazione della ragionevolezza e della validità della tesi sostenuta. –Una conclusione aperta a nuovi sviluppi argomentativi e riflessioni. 15

17 Elementi linguistici formali Dal punto di vista linguistico, il saggio presenta questi caratteri fondamentali: la presenza di numerosi connettivi per chiarire le relazioni intercorrenti fra le varie parti in cui si articola largomentazione, segnandone i passaggi più importanti. Nel testo argomentativo gli avverbi e le congiunzioni hanno la funzione di stabilire rapporti: –avversativi ( ma, nonostante, tuttavia, mentre, invece…) –dimostrativi (infatti, in realtà, in effetti, insomma, in conclusione..) –di causa-effetto (quindi, perciò, dal momento che, pertanto, di conseguenza.) –di successione temporale (in un primo momento, poi, dopo, inoltre, in seguito, infine..) 16

18 Elementi linguistico formali luso del paradosso: per dare maggiore solidità allargomentazione, spesso si presentano asserzioni incredibili, esagerate, che stravolgono la realtà con lo scopo di esprimerla con maggior forza luso di un linguaggio figurato che si esprime per immagini suggerite dalla fantasia (traslati). 17

19 Ampiezza lelaborato non deve superare i limiti dampiezza imposti dalla prova di esame, cioè 4 o 5 colonne di foglio di protocollo. 18


Scaricare ppt "Suggerimenti per la stesura del saggio breve. Cosè il saggio breve Il saggio breve (tipologia B del nuovo esame di stato) è una prova che, nelle consegne,"

Presentazioni simili


Annunci Google