La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Per mio padre… Diario di Angelo Vivante 16 luglio 1944 – 7 giugno 1945.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Per mio padre… Diario di Angelo Vivante 16 luglio 1944 – 7 giugno 1945."— Transcript della presentazione:

1 Per mio padre… Diario di Angelo Vivante 16 luglio 1944 – 7 giugno 1945

2 Per mio padre… Il manoscritto di Angelo Vivante, scritto nel maggio-giugno 45, ricostruisce le fasi della sua disperata ricerca di notizie di suo padre Giorgio, deportato da Trieste ad Auschwitz il 31 luglio (Ledizione critica del memoriale, assieme a quello di Laura Geiringer, a cura di M. Coslovich e T. Matta, in «Qualestoria», XXVIII, 1, giugno 2000, pp ) Giorgio Vivante e la moglie Annie

3 Angelo ricostruisce la vicenda dellarresto del padre e del suo internamento alla Risiera di San Sabba

4 Le prime mosse presso le SS (col.D.Allers) e presso presunti mediatori

5 [Trascrizione dalledizione critica citata]

6 Angelo apprende che il padre è stato arrestato in seguito ad una delazione

7 [Trascrizione dalledizione critica citata]

8 LObersturmbanfuehrer D.Allers, il comandante dellEinsatzkommando Reinhard a Trieste La Risiera di San Sabba, unico lager nazista in Italia dotato di forno crematorio, nella quale Giorgio Vivante fu rinchiuso dal 16 al 31 luglio 1944, quando venne deportato ad Auschwitz dove si presume sia stato ucciso il 3 agosto o nei giorni immediatamente successivi


Scaricare ppt "Per mio padre… Diario di Angelo Vivante 16 luglio 1944 – 7 giugno 1945."

Presentazioni simili


Annunci Google