La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Sistema finanziario - Lezione 11 SISTEMA FINANZIARIO Introduzione al Corso Presentazione del Corso Obiettivi Contenuti Collegamenti con gli altri insegnamenti.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Sistema finanziario - Lezione 11 SISTEMA FINANZIARIO Introduzione al Corso Presentazione del Corso Obiettivi Contenuti Collegamenti con gli altri insegnamenti."— Transcript della presentazione:

1 Sistema finanziario - Lezione 11 SISTEMA FINANZIARIO Introduzione al Corso Presentazione del Corso Obiettivi Contenuti Collegamenti con gli altri insegnamenti Modalità didattiche e organizzazione Un quadro dinsieme del sistema finanziario Le principali componenti del sistema I flussi finanziari Le funzioni e la struttura dei mercati finanziari

2 Sistema finanziario - Lezione 12 Obiettivi del Corso Spiegare il ruolo del sistema finanziario nellambito delleconomia reale Fornire le basi concettuali per comprendere in modo organico il funzionamento delle istituzioni e dei mercati finanziari Esaminare le caratteristiche fondamentali: –dei principali mercati finanziari e degli strumenti che vi sono negoziati –delle grandi categorie di istituzioni finanziarie e dei relativi modelli gestionali, Sviluppare una vasta gamma di applicazioni pratiche che aiutino a capire lapproccio degli operatori del mondo finanziario Creare sensibilità e capacità critica per interpretare e valutare i grandi cambiamenti che toccano i sistemi finanziari

3 Sistema finanziario - Lezione 13 I contenuti del Corso: 1° modulo

4 Sistema finanziario - Lezione 14 I contenuti del Corso 2° modulo

5 Sistema finanziario - Lezione 15 I contenuti del corso: 3° modulo

6 Sistema finanziario - Lezione 16 Obiettivi conoscitivi della lezione 1 1.fornire un primo generale inquadramento del sistema finanziario (mercati, intermediari e strumenti finanziari; sistema dei controlli) 2. spiegare come si inserisce il sistema finanziario nel funzionamento delleconomia reale (concetti di risparmio, investimenti, saldi finanziari, flussi finanziari) e perché è importante 3. spiegare larticolazione dei mercati finanziari.

7 Sistema finanziario - Lezione 17 Il sistema finanziario si compone in modo semplificato di due circuiti per il trasferimento delle risorse: uno diretto (mercati) e laltro indiretto (intermediari); Questo consente di far incontrare due categorie di soggetti: i datori e i prenditori di fondi. (esempi); Il sistema finanziario consente di ottenere efficienza nellallocazione dei capitali e sviluppo dellintera economia. (esempi). Il sistema finanziario

8 Sistema finanziario - Lezione 18 Il sistema finanziario si compone in modo semplificato di due circuiti per il trasferimento delle risorse: uno diretto (mercati) e laltro indiretto (intermediari); Questo consente di far incontrare due categorie di soggetti: i datori e i prenditori di fondi. (esempi); Il sistema finanziario consente di ottenere efficienza nellallocazione dei capitali e sviluppo dellintera economia. (esempi). I flussi del sistema finanziario

9 Sistema finanziario - Lezione 19 I mercati finanziari rappresentano il cosiddetto circuito diretto di trasferimento delle risorse finanziarie nel sistema economico Rappresentano cioè il luogo dove avvengono gli scambi diretti (azioni, obbligazioni, ecc) tra datori di fondi (risparmiatori) e prenditori di fondi (imprese, istituzioni, ecc.) I mercati hanno quindi le funzioni di: – consentire il finanziamento dei soggetti che investono (prenditori) – consentire linvestimento ai soggetti in surplus (datori) – fare il pricing (valutazione) degli strumenti scambiati – rendere possibile la negoziazione degli strumenti in circolazione Vi sono poi mercati dedicati non al trasferimento dei fondi, ma alla negoziazione dei rischi (mercati derivati) La funzione dei mercati finanziari

10 Sistema finanziario - Lezione 110 Mercato dei titoli di debito e mercato azionario: differenze fra titoli di debito e titoli azionari. Mercati creditizi e mobiliari: la trasferibilità dello strumento. Mercati primari e secondari: funzioni di raccolta di risorse nel primo caso, e liquidità nel secondo. Mercati regolamentati e OTC: principio di personalizzazione degli strumenti negoziati quale elemento di differenziazione. Mercati monetari e di capitali: lelemento temporale e distinzione fra strumenti a breve, medio e lungo termine. Mercati domestici e internazionali: lintegrazione progressiva ha reso ormai molto meno marcata che in passato questa distinzione Mercati Cash e derivati: strumenti base o componenti di uno strumento base La struttura dei mercati finanziari


Scaricare ppt "Sistema finanziario - Lezione 11 SISTEMA FINANZIARIO Introduzione al Corso Presentazione del Corso Obiettivi Contenuti Collegamenti con gli altri insegnamenti."

Presentazioni simili


Annunci Google