La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Triplice alleanza dal 20 maggio 1882: Prussia, Austria, Italia Duplice alleanza 1893: Francia, Russia Intesa del 1904: Francia, Inghilterra Accordo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Triplice alleanza dal 20 maggio 1882: Prussia, Austria, Italia Duplice alleanza 1893: Francia, Russia Intesa del 1904: Francia, Inghilterra Accordo."— Transcript della presentazione:

1

2

3 Triplice alleanza dal 20 maggio 1882: Prussia, Austria, Italia Duplice alleanza 1893: Francia, Russia Intesa del 1904: Francia, Inghilterra Accordo del 1907: Russia, Inghilterra Triplice intesa 1914 Francia, Russia, Inghilterra

4 Piano Schlieffen 1905/1911 Accerchiamento esercito francese Sconfitta decisiva della Francia Rapido spostamento delle truppe sul fronte orientale Guerra alla Russia

5 Piano XVII 1911 Attacco frontale Riconquista di Alsazia e Lorena Scarsa copertura del confine con il Belgio Metz Thionville

6 Revanscismo francese Irredentismo italiano Crisi marocchine Questione balcanica

7 28 giugno 1914 Sarajevo (Bosnia Erzegovina): Assassinio dellarciduca Francesco Ferdinando e della moglie Principessa Sophie Da parte dello studente bosniaco Gavrilo Princip Erede al trono dAustria

8 Appoggiata dalla Germania Appoggiato dalla Russia 23 luglio 1914 Ultimatum dellAustria Rifiuto da parte del governo di Belgrado 28 luglio 1914 Dichiarazione di guerra dellAustria alla Serbia Corriere della sera 29 luglio 1914

9 I MPERO R USSO I MPERO A USTRO - U NGARICO I MPERO G ERMANICO R EGNO D I TALIA S PAGNA F RANCIA R OMANIA B ULGARIA S ERB IA S VIZZERA 3 agosto 1914 Dichiarazione di guerra della Germania alla Francia B ELGI O G RAN B RETAGNA 1 agosto 1914 Dichiarazione di guerra della Germania alla Russia

10 I MPERO R USSO I MPERO A USTRO -U NGARICO I MPERO G ERMANICO R EGNO D I TALIA S PAGNA F RANCIA R OMANIA B ULGARIA S ERBIA S VIZZERA B ELGIO G RAN B RETAGNA 4 agosto 1914 Dichiarazione di guerra della Gran Bretagna alla Germania 3 agosto 1914 Dichiarazione di neutralità dellItalia

11 Giappone 23 agosto 1914 Turchia 1 novembre 1914 Italia 24 maggio 1915 Bulgaria Ottobre 1915 Imperi centrali Germania, Austria Triplice intesa Francia, Russia, Inghilterra Portogallo Marzo 1916 Romania Agosto 1916 Stati Uniti Aprile 1917 Grecia Giugno 1917 Cina Agosto 1917

12 Stati neutraliImperi centraliAlleati

13 Guerra alla guerra capitalista e imperialista Votano comunque a favore della guerra: Gran Bretagna Francia Austria Germania Persistono nel rifiuto della guerra: Italia Serbia Bolscevichi russi Atteggiamento dei socialisti 1912 Congresso di Basilea (Seconda Internazionale) «se minaccia di scoppiare la guerra, la classe operaia dei paesi interessati, e i suoi rappresentanti in parlamento hanno il dovere [...] di fare ogni sforzo per impedirla con tutti i mezzi che ritengono più adeguati [...] Nel caso, poi, in cui, ciononostante la guerra scoppiasse, essi hanno il diritto di intervenire per porvi rapidamente fine e di sfruttare la crisi economica e politica, provocata dalla guerra per volgere l'agitazione degli strati bassi della popolazione e per accelerare la caduta del dominio capitalista» (dalla Seconda Internazionale)

14 NEUTRALISTI Giovanni Giolitti e giolittiani Cattolici Socialisti Intellettuali: Luigi Einaudi Benedetto Croce Giovanni Gentile Giuseppe Prezzolini Nazionalisti Enrico Corradini Socialisti riformisti Leonida Bissolati Ivanoe Bonomi Gaetano Salvemini Benito Mussolini INTERVENTISTI

15 3 agosto 1914 Dichiarazione di neutralità Obiettivo: annessione di Trentino, Alto Adige, Trieste, Venezia - Giulia, Dalmazia, Istria Italia 26 aprile 1915 Patto di Londra Intervento dellItalia a fianco dellIntesa Testata dell Avanti 26 luglio 1914 Testata de Il Popolo dItalia 24 maggio1915

16 Fronte Occidentale Fronte Orientale Fronte Italiano

17 6 settembre 1914 Prima battaglia della Marna von Moltke vs Joffre Feb - Dic 1916 Verdun DE vs FR Lug - Nov 1916 Prima battaglia della Somme UK + FR vs DE Mar - Apr 1918 Offensive di primavera DE vs UK Mag - Set 1918 Seconda grande battaglia della Marna DE vs USA + FR + UK SOMME

18 Agosto 1914 Battaglia di Tannemberg Settembre 1914 Battaglia dei laghi Masuri Maggio 1915 Offensive austro - tedesche 1917: fine delle operazioni sul fronte orientale 3 marzo 1918 Pace di Brest-Litovsk Varsavia Galizia

19 26 aprile 1915 Patto di Londra Corriere della sera 24 maggio Battaglie dellIsonzo 11 Battaglie dellIsonzo giugno 14 - settembre 15 Disfatta di Caporetto 24 ottobre 17 Battaglia di Vittorio Veneto Battaglia di Vittorio Veneto ottobre 18 Strafexpedition Strafexpedition maggio - giugno maggio 1915 LItalia dichiara guerra allAustria-Ungheria: 25 agosto 1916 Dichiarazione di guerra alla Germania

20 Asiago Gorizia Isonzo

21

22

23 Mausoleo di Cesare Battisti sulla collina di Trento Cesare Battisti nella sua uniforme da Alpino Ambienti del marxismo e dellirredentismo 1911: elezione a deputato al Parlamento di Vienna 1914: fuga in Italia 1915: arruolamento come volontario Luglio 1916: cattura durante la Strafexpedition processo per tradimento condanna a morte per impiccagione Trento, 4 febbraio 1875 – Trento, 12 luglio 1916

24 Isole Falkland 8 dicembre 1914 Coronel 1 novembre 1914 Jutland 31 maggio 1916

25

26

27

28 1 febbraio 1917 Ripresa della guerra sottomarina indiscriminata 16 gennaio 1917 Tentativo di alleanza tra Germania e Messico (Telegramma Zimmermann) Forte indebitamento economico dellInghilterra con gli Stati Uniti 6 aprile 1917 Dichiarazione di guerra statunitense 1915 Guerra sottomarina indiscriminata (affondamento del Lusitania), poi sospesa

29 Operai, militari e marinaiConsiglio rivoluzionario Guglielmo II ripara in Olanda 9 novembre 1918 proclamazione della repubblica a Berlino Friedrich Ebert gennaio 1919 Settimana di sangue

30 Dissoluzione dellImpero Tedesco Cessione di Alsazia e Lorena alla Francia Cessione di territori a Polonia, Danimarca e Belgio Tra cui il Corridoio di Danzica (città libera) Rinuncia ai possedimenti coloniali Limitazioni in campo militare Massimo 100'000 uomini, 6 navi da guerra, nessuna aviazione Sanzioni economiche (riparazione di guerra) Germania come unica responsabile della guerra Protagonisti : G. Clemenceau, presidente del consiglio francese -> Punizione della Germania D. Lloyd George, primo ministro britannico -> Punizione della Germania ma contenimento della Francia W. Wilson, presidente degli Stati Uniti dAmerica -> Autodeterminazione dei popoli 28 giugno 1919

31 Il presidente americano Woodrow Wilson In linea con i Quattordici Punti di Wilson – gennaio 1918 Associazione intergovernativa avente lo scopo di prevenire le guerre, sia attraverso la gestione diplomatica dei conflitti che attraverso il controllo degli armamenti 28 giugno 1919 Debolezze fin dalla sua nascita: Esclusione delle potenze sconfitte (ammesse solo successivamente) Mancata partecipazione degli Stati Uniti Sanzioni inadeguate Mancanza di forze armate

32 10 settembre giugno 1920 Dissoluzione dellImpero Austro - Ungarico Cessione di territori al Regno dItalia Trentino, Alto Adige, Venezia Giulia, Trieste, Istria, parti di Dalmazia, Carinzia e Carniola Cessione di territori al regno dei Serbi, Croati e Sloveni (futura Jugoslavia) Cessione di territori alla Romania Cessione di territori alla Cecoslovacchia Riduzione dellesercito Sanzioni economiche Divieto di unirsi con la Germania

33 MacedoniaJugoslavia Tracia Occidentale Grecia Riduzione esercito Sanzioni pecuniarie

34 Smembramento dellImpero ottomano Anatolia, penisola di Gallipoli e Istanbul Turchia Tracia orientale, Adrianopoli, Smirne e isole egee Grecia Dodecanneso e Rodi Italia Siria e Libano Palestina, Transgiordania, Iraq, Arabia, Egitto e Cipro Francia Inghilterra Indipendenza Armenia

35

36 1919 Occupazione temporanea anglo- francese 10 settembre 1919 Trattato di Saint-Germain Fiume non viene assegnata allItalia 12 novembre 1920 Trattato di Rapallo Fiume città libera 3 novembre 1918 Armistizio Italo-Austriaco Fiume si auto-proclama Italiana Occupazione delle truppe regolari 12 settembre 1919 dAnnunzio ed i Legionari occupano Fiume Ultimatum del governo a dAnnunzio dicembre 1920 Natale di sangue Gabriele dAnnunzio a Fiume

37 M. Manzoni e F. Occhipinti, Le storie e la storia, ed. Einaudi Scuola, Milano, 2001 AA. VV., Wikipedia, lenciclopedia libera, it.wikipedia.org …, Il dizionario delle battaglie, … Giuseppe de Ceglia e Davide Kirchner Classe 5° D Liceo Scientifico G. Galilei, Trento a.s galilei4d.altervista.org


Scaricare ppt "Triplice alleanza dal 20 maggio 1882: Prussia, Austria, Italia Duplice alleanza 1893: Francia, Russia Intesa del 1904: Francia, Inghilterra Accordo."

Presentazioni simili


Annunci Google