La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ERASMUS PLUS: Apri la mente, cambia la tua vita Mara Bonitta - DSGA IC MANIAGO (PN) - Mara Bonitta - DSGA IC MANIAGO (PN) -

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ERASMUS PLUS: Apri la mente, cambia la tua vita Mara Bonitta - DSGA IC MANIAGO (PN) - Mara Bonitta - DSGA IC MANIAGO (PN) -"— Transcript della presentazione:

1 ERASMUS PLUS: Apri la mente, cambia la tua vita Mara Bonitta - DSGA IC MANIAGO (PN) - Mara Bonitta - DSGA IC MANIAGO (PN) - Gemona del Friuli, 15 aprile 2014

2 Erasmus + è il nuovo programma per rafforzare l’istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport in Europa per il settennio 2014 – 2020 Stanzierà 14,7 miliardi di Euro nell’arco di 7 anni PROGRAMMAZIONE

3

4

5

6 Dal Lifelong Learning Programme a Erasmus Plus… Formazione in servizio Assistentato linguistico Visite di studio per decisori Mobilità alunni/studenti Comenius Partenariati bilaterali Multilaterali Comenius Regio

7

8

9 Finalità: Sviluppo, trasferimento, implementazione di pratiche innovative a livello dell'organizzazione, locale, regionale, nazionale o Europeo Partenariati strategici

10 Approccio innovativo Programmi di istruzione/formazione più attrattivi approccio partecipativo e metodologie ICT nuovi processi di riconoscimento e validazione delle competenze effetti positivi sulla comunità attenzione ai bisogni speciali e alle diversità linguistiche, sociali e culturali... Partenariati strategici

11 Sviluppo e valutazione abilità trasversali Promozione di esperienze pratiche di imprenditorialità nell'istruzione, formazione e nel settore della gioventù Promozione dello sviluppo professionale del personale nelle metodologie ICT Validazione dell'apprendimento formale, non formale e informale PRATICHE INNOVATIVE PER LA QUALITA' LA MODERNIZZAZIONE E L'INNOVAZIONE SOCIALE Priorità

12 Attività che rafforzano la cooperazione e lo scambio di buone pratiche Attività che promuovono lo sviluppo e l'implementazione di pratiche innovative Attività che agevolano il riconoscimento e la validazione di conoscenze e competenze acquisite attraverso l'apprendimento formale, non formale e informale Attività di cooperazione tra autorità regionali Iniziative che incoraggiano la cittadinanza attiva e l'imprenditorialità Attività previste

13 Criteri di eleggibilità Chi può far domanda? Organizzazioni pubbliche o private (scuole, università, enti pubblici..) Numero e profilo dei partecipanti Almeno tre organizzazioni di tre Paesi diversi ( o almeno due scuole o almeno due autorità locali/regionali, che includano anche una scuola e una organizzazione) Durata del progetto Due o tre anni A chi inoltrare la richiesta?Agenzia Nazionale Scadenza della domanda?Ore 12 del 30 aprile 2014, per progetti che iniziano il 1° settembre

14 Mobilità blended degli studenti (fisica – inferiore a 2 mesi- e virtuale) Brevi scambi di studenti ( da 5 giorni a 2 mesi) Mobilità a lungo termine degli studenti ( ex MIA - da 2 a 12 mesi) Incarichi a lungo termine di insegnamento/formazione ( da 2 a 12 mesi) Eventi di formazione per il personale ( da 5 giorni a 2 mesi) Azioni previste

15 Criteri di merito ( minimo 60/100 punti) Pertinenza del progetto ( max 30 punti) Rispetto agli obiettivi e alle priorità dell’Azione, con riferimento all'analisi dei bisogni, all'innovazione e al valore aggiunto Europeo Qualità e implementazione del progetto ( max 20 punti) Chiarezza, completezza e qualità di tutte le fasi del progetto Coerenza tra obiettivi di progetto e attività previste Controllo della qualità del progetto Adeguata allocazione delle risorse Qualità delle misure di valutazione Impatto potenziale del progetto -sugli individui e sull’istituzione durante e dopo il progetto -A livello locale, regionale, nazionale, europeo Qualità della disseminazione del risultati di progetto

16 Criteri di merito ( minimo 60/100 punti) Qualità del team di progetto ( max 20 punti) Adeguato mix di organizzazioni partecipanti complementari nei diversi settori dell'istruzione/formazione Buoni meccanismi di coordinamento e comunicazione Impatto e disseminazione ( max 30 punti) Qualità delle misure di valutazione Impatto potenziale del progetto -sugli individui e sull’istituzione durante e dopo il progetto -A livello locale, regionale, nazionale, europeo Qualità della disseminazione del risultati di progetto

17 FINANZIAMENTO: max x anno Costi di progetto ( progettazione, gestione …) Basati sulla durata del progetto Max € 500 mensili al coordinatore Max € 250 mensili a ciascun partner Mobilità transnazionali di progettoMotivazione delle mobilità Da € 575 a € 760 x persona x meeting Max € per anno ( sulla base delle distanze e del numero di partecipanti) ( just in case) Prodotti del progetto ( materiali, pubblicazioni....) Costi unitari per manager, ricercatori/docenti, tecnici, personale amministrativo ( le spese devono essere adeguatamente motivate) Eventi multipli ( per la presentazione dei risultati) € 100/200 per partecipante ( max € ) Costi eccezionali ( subcontratti o acquisti di beni e servizi) Se la spesa è motivata: 75 % dei costi eleggibili x max €

18 Altre forme di partenariato: le alleanze ALLEANZE DELLA CONOSCENZA: Obiettivo: rafforzamento della capacità di innovazione rivolto all’istruzione superiore e imprenditorialità Azioni: - supporto all’innovazione nell’educazione superiore e mondo del lavoro - sviluppo della mentalità imprenditoriale e delle competenze - promozione dello scambio di conoscenze tra alta formazione e imprese

19 Altre forme di partenariato: le alleanze ALLEANZE PER LE ABILITA' SETTORIALI Obiettivo: l’azione mira a promuovere le possibilità di impiego e a sviluppare metodi innovativi di istruzione e formazione professionale Azioni: - Progettazione e realizzazione di curricula per rispondere alle esigenze di mercato del lavoro e degli studenti - Progetti che promuovono apprendimento e lavoro - Progetti volti ad agevolare il riconoscimento delle qualifiche a livello europeo per favorire la mobilità dei lavoratori

20

21 Le piattaforme di supporto informatico eTwinning, il portale europeo per le scuole EPALE, la piattaforma europea per la formazione continua degli adulti Portale Europeo per i Giovani che offrono spazi di collaborazione virtuali, database di opportunità, comunità di pratiche e altri servizi online per gli insegnanti, formatori e operatori nel campo della scuola e dell'educazione in generale

22 eTwinning: comunità di pratica e mobilità virtuale a costo zero

23

24

25 Le attuali modalità 2.0 di interazione online tra iscritti di eTwinning saranno inoltre ampliate e integrate nel futuro European School Education Portal, un progetto della Commissione Europea per includere in un unico ambiente web tutte le informazioni e le opportunità offerte dai sistemi di istruzione europei in ottica integrata

26 Come progettare bene? Essere coerenti con gli orientamenti strategici del programma Delimitare il campo di azione del progetto ( progetti mirati, chiari, concisi e focalizzati rispetto al risultato) Curare la struttura del progetto (PCM - obiettivi – contenuti – modalità di esecuzione - piano di disseminazione) Se puoi pensarlo, puoi farlo !

27 Un circolo virtuoso Migliore capacità progettuale Maggiore padronanza delle risorse Minor resistenza all’innovazione Miglior uso di TIC Implementazione del CLIL Valorizzazione della scuola Promozione del territorio

28 Grazie per l’attenzione !


Scaricare ppt "ERASMUS PLUS: Apri la mente, cambia la tua vita Mara Bonitta - DSGA IC MANIAGO (PN) - Mara Bonitta - DSGA IC MANIAGO (PN) -"

Presentazioni simili


Annunci Google