La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

UST Varese e Como Formazione ICT Google Moduli Formazione ICT Google Moduli Cristina Bralia – www.docentiweb.it.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "UST Varese e Como Formazione ICT Google Moduli Formazione ICT Google Moduli Cristina Bralia – www.docentiweb.it."— Transcript della presentazione:

1 UST Varese e Como Formazione ICT Google Moduli Formazione ICT Google Moduli Cristina Bralia –

2 1.https://docs.google.com/spreadsheet/viewform?formkey=dEdOUWRSOWdEdW5aWHVkSkxCQS0wWEE6MAhttps://docs.google.com/spreadsheet/viewform?formkey=dEdOUWRSOWdEdW5aWHVkSkxCQS0wWEE6MA 2. https://docs.google.com/forms/d/1cEabKVcyyzXICnM26xk-aB95kr9Ch-Sw4fLFdnzCA1g/viewformhttps://docs.google.com/forms/d/1cEabKVcyyzXICnM26xk-aB95kr9Ch-Sw4fLFdnzCA1g/viewform 3. https://docs.google.com/spreadsheet/viewform?formkey=dGQ1QnRYdm8xSjBMTk9XOGZrWFhzcGc6MA#gid=0https://docs.google.com/spreadsheet/viewform?formkey=dGQ1QnRYdm8xSjBMTk9XOGZrWFhzcGc6MA#gid=0 Cominciamo con una fotografia del vostro profilo …. ed un esempio di Modulo! Cominciamo con una fotografia del vostro profilo …. ed un esempio di Modulo! Esempio che seguiremo per il corso Esempio articolato con “SE” Esempi gestiti in presenza PS - Le slide potrebbero non essere esaustive poiché sono state realizzate per i corsisti e integrate con i titoli in azzurro per agevolare altro lettore.

3 Presentazione ambiente Google Drive (Moduli appartiene a Drive!) I corsisti sono stati invitati a presentarsi al corso in possesso di account Google. L’immagine fa riferimento all’accesso a DRIVE dopo login.

4 Creazione nuovo modulo

5 Inidcare un titolo e scegliere un tema (modificabili in seguito)

6 Freccia “Indietro”, torna agli oggetti di Google Drive (o Google Documents) Compare solo se ci posizioniamo sul nome del Modulo modifica tema vedi modulo on line CLOUD è possibile modificare il titolo La descrizione introduce il senso del questionario. Colori e font sono predefiniti dal tema scelto. Alcuni temi ammettono tag html. AUTOMATICO Situazione di iniziale di un nuovo modulo

7 EDITING di una item (elemento, domanda) del modulo

8 Per vedere i vari tipi di domanda inseribili nel questionario, visionare l’esempio offerto dal pulsante arancione degli esempi. L’esempio propone e commenta le varie tipologie. IL CONSIGLIO è quello di provarle direttamente seguendo l’esempio stesso. Riproponiamo il link: Esempio che seguiremo per il corso https://docs.google.com/for ms/d/1cEabKVcyyzXICnM26 xk-aB95kr9Ch- Sw4fLFdnzCA1g/viewform

9 Blocco di chiusura del modulo v

10 X Condivisione e/o invio del modulo (seguire le frecce) La strategia più semplice e personalizzata è quella di inviare, con adeguato commento, il link via mail. Se si lavora attraverso un sito, il link sarà fornito da un pulsante del tipo “vai al questionario”…

11 Manipolazione del questionario, salvataggio delle risposte

12 Condivisione (diverso dalla divulgazione) del questionario (editing e dati)

13 Dettagli del foglio dati rielaborato da Google Moduli Conteggi, percentuali, rappresentazione grafica!

14 Solo dopo aver sperimentato le varie situazioni qui proposte, si consiglia di proseguire con la guida all’uso del salto condizionale (SE o IF). Le slide sono disponibili dal sito Cristina Bralia


Scaricare ppt "UST Varese e Como Formazione ICT Google Moduli Formazione ICT Google Moduli Cristina Bralia – www.docentiweb.it."

Presentazioni simili


Annunci Google