La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IO E LINFORMATICA Il mio rapporto con il computer.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IO E LINFORMATICA Il mio rapporto con il computer."— Transcript della presentazione:

1 IO E LINFORMATICA Il mio rapporto con il computer

2 La prima infanzia e la scuola dellinfanzia Da piccola non ho avuto a che fare con il computer…era ancora uno strumento che usavano in pochi e molto costoso. Alla scuola dellinfanzia facevamo molte attività, ma nessuna riguardava linfomatica…non cera unaula computer e so che non cè nemmeno ora! Ad oggi penso che sia una mancanza!

3 La scuola primaria In questi anni ho cominciato ad avvicinarmi di più al mondo dellinformatica, tramite diverse attività proposte a scuola: –Alcune lezioni introduttive sulluso del computer –Eseguire piccole ricerche al computer in gruppo o individualmente –Utilizzo di programmi di videoscrittura –Uso di paint

4 La scuola primaria: le ricerche Ricordo che le attività che preferivo erano le ricerche di gruppo: infatti era bello e divertente dividersi i ruoli. Ognuno aveva una parte e poi si metteva tutto insieme. Inoltre ricordo che cerano alcuni miei compagni che erano davvero bravi ad usare il computer, molto più veloci di me. Ho imparato molto da queste attività!

5 A casa A casa ho cominciato ad avvicinarmi al computer, perché mio padre ha aperto uno studio commercialista ed ha quindi acquistato alcuni computer. Ricordo che io e mia sorella volevamo stargli in braccio per vedere bene il monitor!

6 Un regalo inaspettato Nel 1995 ho ricevuto per Natale dai miei nonni paterni un bellissimo computerino. Con questo computer potevo fare tantissime attività: rispondere a domande di storia, geografia, scienze videoscrittura esercizi di matematica esercizi di grammatica esercizi di lessico inglese È stato il mio primo computer!

7 La scuola media La scuola media che ho frequentato aveva un bellissimo laboratorio di informatica. A differenza della scuola primaria, dove i computer erano pochi, qui potevamo usare un computer a testa. Il nostro professore, collegava il suo computer ad un proiettore e noi potevamo seguire quello che faceva! Era davvero emozionante!

8 La scuola superiore Al termine della scuola media ho deciso di iscrivermi al liceo socio-psico pedagogico. Avevo il desiderio di coltivare la mia passione per linsegnamento e quindi ho pensato che questa scuola potesse farmi crescere da questo punto di vista. Così è stato ed ho continuato ad amare le discipline scientifiche oltre che avvicinarmi a quelle umanistiche.

9 La scuola superiore In questi anni la mia insegnante di matematica mi ha fatto lavorare molto con il computer, in particolare con paint, con exel e con word. Ho cominciato con lei il corso ecdl ed alla fine della quinta liceo avevo quasi completato il patentino europeo del computer!

10 La tesina di maturità Per la tesina di maturità ho deciso di farla multimediale, con grande gioia della mia insegnante di matematica. Ho utilizzato per questo lavoro power point. Per ogni disciplina coinvolta cera un file di word che presentava largomento. Questo poi era collegato ad una mappa concettuale in power point. Cliccando sul link si apriva il file.

11 Questo è stato largomento da me scelto. Limmagine rappresenta la prima slide del lavoro multimediale.

12 Questa è la mappa concettuale che ho realizzato. Cliccando sulle materie si apriva la finestra relativa.

13 Luniversità Credo che gli insegnamenti scientifici di questa facoltà dovrebbero avvicinare noi studentesse a questo fantastico mondo ed insegnarci come comunicare questa passione anche ai bambini. In questi anni ho continuato ad imparare cose nuove sul computer, anche nuovi programmi utilizzabili con bambini in difficoltà o disabili. Credo che con la tecnologia non si finirà mai di imparare, un po come in tutte le cose!

14 Nel frattempo sono riuscita anche a terminare il patentino ECDL.

15 In futuro come insegnante I bambini di oggi spesso ne sanno più di noi insegnanti in merito alluso del computer. Noi insegnanti dovremmo per lo meno avvicinarci a loro per poter rispondere alle loro richieste. Spesso, infatti, i bambini sanno usare il computer, ma non in modo corretto. Sanno navigare in internet, ma non sanno cosa cercare, né selezionare le informazioni. È compito di noi insegnanti fornire gli strumenti critici e le chiavi interpretative.

16 Se utilizzato in modo corretto il computer è un ottimo strumento per sviluppare il ragionamento, la logica e la creatività nel bambino. Se poi è abbinata alla scoperta ed al gioco, il bambino non può non avvicinarsi con entusiasmo! Auguro a tutte le future maestre e insegnanti di riuscire in questo meraviglioso scopo.


Scaricare ppt "IO E LINFORMATICA Il mio rapporto con il computer."

Presentazioni simili


Annunci Google