La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Ogni ambiente della Terra è composto da caratteristiche fisiche-chimiche che formano il BIOTOPO e da esseri viventi che compongono la COMUNITÀ BIOLOGICA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Ogni ambiente della Terra è composto da caratteristiche fisiche-chimiche che formano il BIOTOPO e da esseri viventi che compongono la COMUNITÀ BIOLOGICA."— Transcript della presentazione:

1

2 Ogni ambiente della Terra è composto da caratteristiche fisiche-chimiche che formano il BIOTOPO e da esseri viventi che compongono la COMUNITÀ BIOLOGICA.

3 Sono quegli elementi che hanno la capacità di influenzare la vita degli esseri viventi appartenenti ad un ecosistema. Si suddividono in : Abiotici e Biotici

4 I fattori abiotici Sono quei fattori che dipendono dalle caratteristiche fisico-chimiche di un ambiente: La luce, la temperatura, lacqua, il suolo

5 Sono determinati dalle interazioni tra gli organismi che vivono in uno stesso ecosistema. Queste interazioni sono: - i rapporti di competizione - i rapporti di antagonismo (suddivisi in predazione e parassitismo) - i rapporti di cooperazione (simbiosi mutualistica e commensalismo) - le relazioni alimentari

6 Le relazioni alimentari O Allinterno di un ecosistema si formano varie relazioni tra gli esseri viventi, una di queste è legata allalimentazione. Infatti, ogni vivente ha bisogno di trovare il proprio nutrimento allinterno del proprio ecosistema.

7 Si dice catena alimentare quella relazione che si forma tra individui appartenenti ad una stessa comunità biologica. Le catene alimentari sono composte da tre anelli principali: PRODUTTORI: organismi autotrofi capaci di produrre il nutrimento autonomamente CONSUMATORI: organismi eterotrofi incapaci di produrre nutrimento DECOMPOSITORI: organismi eterotrofi che decompongono i resti dei viventi.

8 Sono composte da un insieme di catene alimentari intersecate tra di loro allinterno delle quali la materia si trasforma. Questa trasformazione è detta PIRAMIDE ALIMENTARE

9 La scienza che studia le relazioni tra i viventi e il comportamento animale nel suo ambiente naturale è detta ETOLOGIA O Le persone che si occupano di studiarla si chiamano etologi. Uno di questi era KONRAD LORENZ

10 L'etologia oggi si interessa di vari aspetti legati al comportamento animale, e tra questi, in particolare: O Apprendimento O Corteggiamento O Cure parentali O Organizzazione sociale O Rapporto col territorio O Sesso

11 L'apprendimento è la modifica del comportamento in modo permanente indotta da fattori esterni, quindi non innati o ereditari. Esistono diversi tipi di apprendimenti: O Apprendimento per prova ed errore. O Apprendimento per imitazione. O Apprendimento per assuefazione. O Apprendimento per intuito.

12 Il corteggiamento è una fase preparatoria all'accoppiamento, che permette agli individui di avvicinarsi e riconoscersi senza far scattare reazioni di difesa o aggressive. Di solito è la femmina che sceglie il maschio. Comprende un insieme di segnali, che sono: _ Movimenti particolari _ Richiami sonori _ Colori vivaci _ Sostanze chimiche disperse nellaria

13 Le cure parentali sono l'insieme dei comportamenti che i genitori mettono in atto per difendere la loro prole sino al momento della loro autonomia. Le specie che curano maggiormente la loro prole possono permettersi di avere un numero minore di figli, mentre le altre, per assicurare la sopravvivenza della specie, devono avere molti più figli o deporre moltissime uova.

14 Non tutti gli animali sono sociali, e diversi anzi conducono vita isolata, con l'unica eccezione del periodo dellaccoppiamento. I pipistrelli che dormono vicini, solo per condividere il calore, o le sardine che vivono in branchi di migliaia di individui per motivi di difesa sono un esempio di questa organizzazione elementare.

15

16 Lo spazio fisico nel quale un animale vive è fondamentale ed ogni animale ha un rapporto particolare col proprio territorio che solitamente è lo stesso per tutta la vita. Le specie migratrici hanno la tendenza a ritornare sempre nei luoghi dai quali sono partite, ad esempio gli elefanti. Il confine del territorio è segnalato agli individui della stessa specie con varie tipologie di marcature: Marcature sonore, visive e olfattive.

17

18 The End


Scaricare ppt "Ogni ambiente della Terra è composto da caratteristiche fisiche-chimiche che formano il BIOTOPO e da esseri viventi che compongono la COMUNITÀ BIOLOGICA."

Presentazioni simili


Annunci Google