La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 1900..1920 195019601970 Teoria ago ipodermico Scuola Toronto 1930 1940 Comunicazione a due stadi Usi e gratificazioni Scuola Francoforte Cultural studies.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 1900..1920 195019601970 Teoria ago ipodermico Scuola Toronto 1930 1940 Comunicazione a due stadi Usi e gratificazioni Scuola Francoforte Cultural studies."— Transcript della presentazione:

1 Teoria ago ipodermico Scuola Toronto Comunicazione a due stadi Usi e gratificazioni Scuola Francoforte Cultural studies Empirista e positivista Teorico e critico

2 … Ginevra, poi a Parigi, infine a New York La personalità autoritaria Scuola Francoforte Adorno e Horkhmeier Marcuse Fromm Adorno e Horkheimer tornano a Francoforte 1950 Habermas Honneth

3 3 Scuola di Francoforte: interdisciplinarietà Interesse dei mass media come parte della società Critica alloggettività della ricerca Uso strumentale della scienza e della cultura da parte del potere (ideologia) *Le grandi prospettive teoriche: la teoria critica*

4 4 Industria culturale: complesso armonizzato e industrializzato dei mezzi di comunicazione I prodotti culturali non sono creati dal basso, ma pianificati e organizzati dal sistema dei media *Le grandi prospettive teoriche: la teoria critica* I destinatari sono consumatori passivi di prodotti pre-confezionati. Cultura come merce

5 5 omologazione dei gusti Regressione pubblico a livelli infantili Falso senso di appagamento Appiattimento dellapprendimento *Le grandi prospettive teoriche: la teoria critica* Lindustria culturale produce legittimazione dellideologia dominante

6 6 - i mass media non sono qualcosa di neutro, meri contenitori che possono essere riempiti con i contenuti più vari. - per Adorno i mezzi di comunicazione di massa, i mass media sono essi stessi "ideologia", in quanto il loro compito precipuo è quello di diffondere un'immagine del mondo che sia accettabile da tutti, di sviluppare linguaggi uniformi e standardizzati che vadano bene per tutti; questo, a giudizio di Adorno, inevitabilmente contribuisce a determinare un conformismo generale. *Le grandi prospettive teoriche: la teoria critica*

7 7 "L'industria culturale ha perfidamente realizzato l'uomo come essere generico. Ognuno è soltanto ciò per cui può sostituire ogni altro: fungibile, un esemplare. Egli stesso, come individuo, è l'assolutamente sostituibile, il puro nulla [... ] ". Limiti: semplificazione dei processi, pubblico come massa passiva, difficoltà nellapplicazione pratica

8 8 Un esempio discusso: la critica di Adorno al Jazz La svalutazione della musica popolare ha le sue origini nella critica che Adorno fa al jazz. La critica di Adorno la si può riassumere in tre punti Come hanno sostenuto critici successivi Adorno ha impresso indelebilmente alla popular music uno stigma marchiandola con un peccato originale

9 9 Un esempio discusso: la critica di Adorno al Jazz 1. Affinità tra il jazz e i regimi totalitari. Adorno traccia un parallelo tra i ritmi del jazz, meccanici e ripetitivi, e quelli tipici dei processi produttivi (si pensi alla catena di montaggio) e alle marce fasciste e naziste. Il jazz è fascista perché, come altre forme di consumo di massa, aggrega e sintonizza una folla solitaria di individui atomizzati, li sincronizza al ritmo di marcia, creando quella base di massa spoliticizzata e culturalmente inerte di cui i fascismi hanno bisogno

10 10 Un esempio discusso: la critica di Adorno al Jazz 2. Relazione tra jazz ed industria culturale Adorno prende di mira la standardizzazione del Jazz, il cui materiale principale sarebbe formato da canzonette e musica ballabile di scarsa qualità.musica ballabile Il jazz è una musica COMMERCIALE

11 11 Un esempio discusso: la critica di Adorno al Jazz 3. Analisi musicologica Adorno sostiene che il jazz è cattiva musica perché mantiene ancora nei suoi riti una traccia della sottomissione a cui sono stati sottoposti i neri durante il periodo dello schiavismo. Il grande successo del jazz, insomma, sarebbe la messinscena dellimperialismo coloniale, inscenata e celebrata dalle sue stesse vittime.

12 Teoria ago ipodermico Scuola Toronto Comunicazione a due stadi Usi e gratificazioni Scuola Francoforte Cultural studies Screen ideologia Determinismo testuale

13 13 Determinsmo testuale La rivista cinematografica Screen la psicanalisi lacaniana Carattere decentrato della soggettività Siamo costituiti come soggetti nellatto stesso di parlare, nella misura in cui entriamo nellordine simbolico del linguaggio la ripresa del concetto di ideologia (Althusser) Nella società civile vi sono alcune istituzioni chiave (la scuola, la famiglia, i mass media) il cui ruolo è quello di sostenere e riprodurre le disuguaglianze attraverso lideologia

14 14 Determinsmo testuale La rivista cinematografica Screen Screen applica queste intuizioni allanalisi del film: Mette in luce i meccanismi simbolici tramite i quali i testi cinematografici conferiscono soggettività ai lettori Il bersaglio è il modo realistico di rappresentazione proprio del cinema classico hollywoodiano Il film hollywoodiano nega la propria esistenza materiale come testo facendo credere allo spettatore di essere lui stesso il centro della propria visione

15 15 Determinsmo testuale La rivista cinematografica Screen i film rivoluzionari sono film davanguardia che fanno emergere in primo piano i meccanismi di funzionamento della rappresentazione


Scaricare ppt "1 1900..1920 195019601970 Teoria ago ipodermico Scuola Toronto 1930 1940 Comunicazione a due stadi Usi e gratificazioni Scuola Francoforte Cultural studies."

Presentazioni simili


Annunci Google