La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Programma nazionale di protezione dei minori stranieri non accompagnati Finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali I minori stranieri.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Programma nazionale di protezione dei minori stranieri non accompagnati Finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali I minori stranieri."— Transcript della presentazione:

1 Programma nazionale di protezione dei minori stranieri non accompagnati Finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali I minori stranieri non accompagnati in Europa: iniziative e prassi al confronto Il Programma nazionale di protezione dei minori stranieri non accompagnati e la rete dei Comuni: incontri di approfondimento con i progetti territoriali

2 Programma nazionale di protezione dei minori stranieri non accompagnati Finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali I minori stranieri non accompagnati in Europa Chi sono, quanti sono? Quadro normativo e politiche a livello UE Piano dazione UE per i minori stranieri non accompagnati Dati su MSNA in Europa Prevenzione migrazione rischiosa e tratta Accertamento delletà Indagini familiari Individuazione di una soluzione di lungo periodo 1

3 Programma nazionale di protezione dei minori stranieri non accompagnati Finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali 2 I minori stranieri non accompagnati in Europa Chi sono? Richiedenti protezione internazionale Vittime di tratta e sfruttamento Migranti economici (ricongiungimento familiare; opportunità di istruzione o lavoro) Modalità, ragioni e gruppi si intrecciano e sovrappongono

4 Programma nazionale di protezione dei minori stranieri non accompagnati Finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali 2 I minori stranieri non accompagnati in Europa Quanti sono? Dati insufficienti e difficilmente comparabili MSNA richiedenti asilo in 22 paesi UE nel 2008 (+33%) - EMN MSNA richiedenti asilo in Europa nel 2009 (81% di domande presentate in 71 paesi nel mondo da MSNA: ) – UNHCR Regno Unito (3.000), Norvegia (2.500), Svezia (2.250), Germania (1.300) MSNA richiedenti asilo in Europa nel 2010 (74% di domande presentate in 69 paesi nel mondo da MSNA: ): Numero di domande complessivo/in Europa è diminuito Svezia (2.400, +6%), Germania (1.900, +49%), Regno Unito (-47%) (UNHCR)

5 Programma nazionale di protezione dei minori stranieri non accompagnati Finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali MSNA Richiedenti Protezione Internazionale MSNA Non- Richiedenti PaeseTotaleMaschiFemmineTotale Germania c.a Spagna18162c.a Regno Unito ? Svezia ? Italia * * Al Il numero di MSNA censito al è = (Fonte: CMS) MSNA in alcuni paesi europei – 2010 (SCEP)

6 Programma nazionale di protezione dei minori stranieri non accompagnati Finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali 2 Quadro normativo e politico a livello UE /1 Normativa UE UN CRC e altri strumenti diritti umani a livello internazionale Strumenti in materia di protezione internazionale (Direttiva Procedure, Direttiva Qualifiche, Direttiva Accoglienza, Regolamento Dublino II) Direttiva Rimpatri Direttiva su Tratta di esseri umani Direttiva su Ricongiungimenti familiari Misure di protezione per MSNA non sufficienti (lacune + standard diversi a seconda del contesto)

7 Programma nazionale di protezione dei minori stranieri non accompagnati Finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali 2 Quadro normativo e politico a livello UE /2 Politiche UE Programma di Stoccolma (2009) MSNA sono gruppo particolarmente vulnerabile che necessita di unattenzione particolare e risposte specifiche Invita la Commissione a sviluppare un Piano dAzione per i MSNA Piano dazione per i MSNA Comunicazione della Commissione su un Piano dazione per i MSNA (maggio 2010) Esprime dei principi solidi in materia di protezione dei diritti dei MSNA Identifica questioni e sfide cruciali per la loro protezione Delinea processi attraverso i quali far fronte a tali sfide

8 Programma nazionale di protezione dei minori stranieri non accompagnati Finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali 2 Quadro normativo e politico a livello UE /3 Piano dazione per i MSNA Osservazioni generali e di principio Osservazioni generali e di principio Rimpatrio solo una possibile soluzione di lungo periodo CRC al centro di ogni azione riguardante i MSNA Necessità di approccio integrato alla protezione MSNA Protezione dallintercettazione alla soluzione di lungo termine Riconosce lacune degli attuali strumenti normativi UE

9 Programma nazionale di protezione dei minori stranieri non accompagnati Finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali 2 Quadro normativo e politico a livello UE /4 Piano dazione per i MSNA Mancanza di dati esaustivi, affidabili e comparabili Prevenzione migrazione rischiosa e tratta Accertamento delletà Indagini familiari Individuazione di una soluzione di lungo periodo Rimpatrio e reintegrazione nel paese di origine Concessione della protezione internazionale o altra forma di protezione nello stato di residenza Resettlement

10 Programma nazionale di protezione dei minori stranieri non accompagnati Finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali 2 Piano dazione per i MSNA Dati Mancanza di dati esaustivi affidabili e comparabili Dati più coerenti su MSNA richiedenti protezione internazionale Utilizzare potenziale EMN e EASO Coinvolgimento di FRONTEX e Europol

11 Programma nazionale di protezione dei minori stranieri non accompagnati Finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali 2 Piano dazione per i MSNA Prevenzione migrazione rischiosa e tratta Garantire protezione ai minori prima e durante il viaggio Rafforzare collaborazione con paesi terzi di origine e transito Integrare emigrazione MSNA nelle politiche di cooperazione allo sviluppo UE Sviluppare campagne di informazione e sensibilizzazione nei paesi di origine Promuovere sviluppo di sistemi di protezione dellinfanzia nei paesi di origine

12 Programma nazionale di protezione dei minori stranieri non accompagnati Finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali 2 Piano dazione per i MSNA Accertamento delletà Questione di importanza cruciale Procedure e metodologie variano tra gli Stati membri Preoccupazioni in merito allaffidabilità e alla proporzionalità EC si impegna a elaborare Linee Guida su Buone Prassi con esperti scientifici e legali e lEASO EASO invitato a organizzare percorsi di formazione e produrre Manuale di Buone Prassi

13 Programma nazionale di protezione dei minori stranieri non accompagnati Finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali 2 Rilevazione in 16 paesi europei (2010, SCEP) Rilevazione in 16 paesi europei (2010, SCEP) Austria, Belgio, Danimarca, Estonia, Finlandia, Ungheria, Irlanda, Italia, Malta, Olanda, Norvegia, Polonia, Portogallo, Slovenia, Spagna e Regno Unito Perché Quando Consenso e informazioni Aspetti/esami Chi svolge accertamento In attesa dei risultati Esito, comunicazione, impugnazione Rifiuto

14 Programma nazionale di protezione dei minori stranieri non accompagnati Finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali 2 Piano dazione per i MSNA Indagini familiari Importanza cruciale per la protezione (principio unità familiare) Stati membri incontrano enormi difficoltà Linee Guida su Buone prassi per promuovere un approccio comune

15 Programma nazionale di protezione dei minori stranieri non accompagnati Finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali 2 Piano dazione per i MSNA Individuazione di una soluzione di lungo periodo Rimpatrio e reintegrazione nel paese di origine Concessione della protezione internazionale o altra forma di protezione nello stato di residenza Resettlement Valutazione individuale del superiore interesse del minore Attenzione prioritaria ai MSNA negli strumenti di finanziamento rilevanti

16 Programma nazionale di protezione dei minori stranieri non accompagnati Finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali 2 Individuazione di una soluzione di lungo periodo – Elementi e processo decisionale (Ricerca UNHCR 2011) Individuazione di una soluzione di lungo periodo – Elementi e processo decisionale (Ricerca UNHCR 2011) Attori coinvolti e rispettivi ruoli Elementi considerati Esiti possibili Implementazione e monitoraggio

17 Programma nazionale di protezione dei minori stranieri non accompagnati Finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali 2 Riferimenti utili Piano dAzione UE sui MSNA lex.europa.eu/LexUriServ/LexUriServ.do?uri=COM:2010:0213:FIN: EN:PDF Separated Children in Europe Programme (SCEP) programme.org/separated_children/publications/reports/index.html


Scaricare ppt "Programma nazionale di protezione dei minori stranieri non accompagnati Finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali I minori stranieri."

Presentazioni simili


Annunci Google