La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

A.A. 2004-2005Microeconomia - Cap. 141 Capitolo 14 I mercati dei fattori di produzione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "A.A. 2004-2005Microeconomia - Cap. 141 Capitolo 14 I mercati dei fattori di produzione."— Transcript della presentazione:

1 A.A Microeconomia - Cap. 141 Capitolo 14 I mercati dei fattori di produzione

2 A.A Microeconomia - Cap. 142 Questo file per Power Point (visibile anche con OpenOffice ) può essere scaricato da web.econ.unito.it/terna/micro/ OPPURE da il nome del file è cap_14.ppt (i file sono anche salvati in formato zip e pdf) siti e file

3 A.A Microeconomia - Cap. 143 Mercati dei fattori perfettamente concorrenziali Caratteristiche: 1)gran numero di venditori del fattore di produzione 2)gran numero di compratori del fattore di produzione 3)compratori e venditori del fattore di produzione sono price taker

4 A.A Microeconomia - Cap. 144 Mercati dei fattori perfettamente concorrenziali La domanda di un fattore di produzione quando soltanto un fattore è variabile La domanda di un fattore di produzione dipende sia dal livello di produzione dellimpresa (e quindi dalla domanda) sia dai costi dei fattori di produzione Si ipotizzi: Due fattori di produzione: capitale (K) e lavoro (L) Il costo di K è r e il costo di L è w K è fisso e L è variabile

5 A.A Microeconomia - Cap. 145 Mercati dei fattori perfettamente concorrenziali – Problema: quanti lavoratori assumere? Occorre misurare il valore del prodotto di un lavoratore Ricavo marginale del prodotto del lavoro (RP L ) RP L = (P L )(R) con R=ΔR/ΔQ e P L =ΔQ/ΔL da cui ΔR/ΔL=(ΔR/ΔQ)(ΔQ/ΔL) NB è un simbolo,ma è anche un prodotto tra due grandezze

6 A.A Microeconomia - Cap. 146 Mercati dei fattori perfettamente concorrenziali Se il mercato del prodotto è perfettamente concorrenziale allora R = P Che cosa accade al valore di RP L quando vengono assunti più lavoratori? E se il mercato non è concorrenziale?

7 A.A Microeconomia - Cap. 147 Ricavo marginale del prodotto del lavoro Ore di lavoro Salario (euro allora) RP L = (P L ) (P) Mercato concorrenziale del prodotto (P = R) Mercato monopolistico del prodotto (P > R) RP L = (P L ) (R) Curva decrescente con il prodotto marginale (produttività marginale) del lavoro) Curva decrescente con il prodotto marginale (produttività marginale) del lavoro) e con il ricavo marginale

8 A.A Microeconomia - Cap. 148 Mercati dei fattori perfettamente concorrenziali Scelta della quantità di lavoro che massimizza il profitto: – se RP L > w (costo marginale di un lavoratore in più): assumere più lavoro – se R'P L < w: assumere meno lavoro – se RP L = w: livello di lavoro che massimizza il profitto

9 A.A Microeconomia - Cap. 149 w*OLOL In un mercato del lavoro concorrenziale, limpresa ha di fronte unofferta di lavoro perfettamente elastica e può assumere tanti lavoratori quanti desidera a un tasso salariale w* Lassunzione di lavoratori da parte di unimpresa (K fisso) Quantità di lavoro Prezzo del lavoro Perché non assumere meno o più lavoratori di L*? RP L = D L L* Limpresa che massimizza il profitto assumerà L* unità di lavoro, ossia fino al punto in cui il ricavo marginale del prodotto del lavoro è uguale al tasso salariale

10 A.A Microeconomia - Cap Mercati dei fattori perfettamente concorrenziali Se lofferta di lavoro del mercato aumenta relativamente alla domanda (baby boom o ingesso delle donne nel mercato del lavoro o immigrazione), ci registra uno spostamento dellofferta di lavoro e il tasso salariale diminuirà Qual è leffetto sulla quantità di lavoro domandata?

11 A.A Microeconomia - Cap Uno spostamento dellofferta di lavoro Quantità di lavoro Prezzo del lavoro w1w1 O1O1 RP L = D L L1L1 w2w2 L2L2 O2O2

12 A.A Microeconomia - Cap Mercati dei fattori perfettamente concorrenziali Confrontando il mercato del fattore e quello del prodotto

13 A.A Microeconomia - Cap Mercati dei fattori perfettamente concorrenziali Confrontando il mercato del fattore e quello del prodotto, in entrambe i mercati la scelta dellinput da acquistare e delloutput da produrre si ha per quel livello per cui R = C, dove: R deriva dalla vendita delloutput C deriva dallacquisto dellinput


Scaricare ppt "A.A. 2004-2005Microeconomia - Cap. 141 Capitolo 14 I mercati dei fattori di produzione."

Presentazioni simili


Annunci Google