La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Claudio Girelli usp Peschiera 23 ott 09 1. 2 3 4.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Claudio Girelli usp Peschiera 23 ott 09 1. 2 3 4."— Transcript della presentazione:

1 Claudio Girelli usp Peschiera 23 ott 09 1

2 2

3 3

4 4

5 5

6 6

7 7

8 8 Progetto e processo Spesso utilizzati come sinonimi, ma processo tende a sottolineare la consapevolezza della complessità insita nella progettazione Il processo : il come si sviluppa lazione, piuttosto del che cosa si realizza, attenzione alle dimensioni soggettive, alle relazioni, alle interrelazioni con il contesto esplorandone la complessità Il progetto richiama lazione educativa pensata dal formatore per i partecipanti (eterocentrata), mentre il processo riguarda come i soggetti, tutti, interagiscono nelle loro relazioni reciproche, vivono la stessa azione lungo le diverse dimensioni da essa coinvolte con un procedere complesso (autocentrata)

9 Claudio Girelli usp Peschiera 23 ott 09 9 Caratteristiche del processo formativo Protagonismo del soggetto Ogni soggetto è un mondo Ogni soggetto in relazione con altri soggetti Il contesto Articolazione nel tempo Orientamento ai cambiamenti Azioni complesse

10 Claudio Girelli usp Peschiera 23 ott Unalleanza da costruire

11 Claudio Girelli usp Peschiera 23 ott AD OGNUNO E RICHIESTO DI… Rinunciare alla propria centralità, sentirsi parte e non totalità Divenire consapevoli dellinterdipendenza Riconoscere laltro, maturando un profondo rispetto e comprensione del punto di vista dellaltro; Valorizzarlo non giudicarlo Costruire unimmagine condivisa e promozionale del figlio/alunno Cogliere la parzialità e i limiti del proprio ruolo non come debolezza, ma come presupposto per esprimere al meglio la propria specificità Lavorare secondo una strategia delle connessioni per ricercare lintegrazione e la complementarietà Recuperare una responsabilità educativa diffusa

12 Claudio Girelli usp Peschiera 23 ott OCCORRE RIGUADAGNARE UNA COMUNE RESPONSABILITA E PASSIONE EDUCATIVA DA ESERCITARE NELLA DIVERSITA DELLE COMPETENZE DI OGNUNO insegnanti e genitori ADULTI CHE AIUTANO A CRESCERE

13 Claudio Girelli usp Peschiera 23 ott EVOLUZIONE DA PROMUOVERE DELLATTEGGIAMENTO DELLA FAMIGLIA OLTRE LA DOMANDA DI SERVIZI E IL DIRITTO DI SCELTA PER GUARDARE AI BISOGNI DI CRESCITA DEL FIGLIO – dimensione formativa OLTRE IL BENE DEL SINGOLO, PER MATURARE UNA RESPONSABILITA EDUCATIVA DIFFUSA – partecipazione sociale, convivenza, democrazia I genitori non si limitano a chiamare i figli alla vita, facendoli nascere, ma allo stesso tempo li introducono al mondo. Con leducazione si assumono la responsabilità nei due ambiti: a livello dellesistenza e della crescita del bambino e a livello della continuazione del mondo (H.Arendt)

14 Claudio Girelli usp Peschiera 23 ott EVOLUZIONE DA PROMUOVERE NELLATTEGGIAMENTO DELLA SCUOLA NON OGNI SCUOLA RIESCE A RENDERE SIGNIFICATIVA LA PRESENZA DI OGNI ALUNNO A LIVELLO COGNITIVO, RELAZIONALE E ANCHE PSICOLOGICO DAA scuola centrata sullinsegnamento scuola centrata sullapprendimento alunno come destinatario alunno come protagonista successo scolastico successo formativo discipline come fine discipline come mezzo

15 Claudio Girelli usp Peschiera 23 ott TUTTO CONTA: ALLEANZA SCUOLA- FAMIGLIA COME PROSPETTIVA Crescita della personalità del figlio/alunno Alleanza tra scuola e famiglia Colloqui individuali assemblee avvisi Lavoro scolastico Feste e spettacoliprogrammazione PATTO DI CORRESP anticipo ….


Scaricare ppt "Claudio Girelli usp Peschiera 23 ott 09 1. 2 3 4."

Presentazioni simili


Annunci Google