La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Lazio Il progetto delle Comunità Montane laziali.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Lazio Il progetto delle Comunità Montane laziali."— Transcript della presentazione:

1 Lazio Il progetto delle Comunità Montane laziali

2 e-Mountain Lazio I N T E R N E T e-government Pubbliche Amministrazioni Dati eterogenei non condivisibili S.I.M. Dati codificati condivisibili Rappresentazione concettuale

3 Comunità Montana e-mountain Lazio RUPA SIM RUPAR ALTRO Comune Rappresentazione concettuale Altre reti

4 Comunità Montane 22 Comuni 208 Altri Enti 6 Totale 236 Kmq Popolazione : nasce il progetto e-Mountain Lazio

5 Costo rimodulato (circa) Enti partecipanti N° 236 Distribuzione media per Ente Distribuzione Media pro capite 14 (circa) Popolazione

6 Il Partner Tecnologico Spectrum Graphics S.p.A ARICCIA (RM) – Via dei Cardi, 1 Tel Fax Selezionato con bando pubblico Co-finanzia per circa il 1/3

7 Comune Modalità di accesso ai servizi Postazione remota

8 Accesso remoto al network con PKI Central IT Unit Cabinet Office Paul N Jones Head of Section Firewall/Router Secure Extranet Server SecureExtranet Client (Aventail) Secure Authenticated Session Over (SSL or IPSEC) Public Key Infrastructure

9 CARATTERISTICHE DEL PROGETTO Garantisce: sicurezza, integrità, certificazione dei dati È aperto: può interagire e integrarsi con altri progetti Raccorda tutta la dorsale appenninica laziale È mirato alla gestione e tutela del territorio montano Offre al cittadino servizi integrati diretti e indiretti È di sostegno e valorizza le amministrazioni comunali Realizza la rete informativa a livello di Comunità Montana Realizza lo Sportello Unico della Montagna

10 Sportello Unico per la Montagna S.U.M. Nuovi Servizi S.I.M. + Altri servizi istituzionali

11 Autorizzazioni certificazioni Orientamento amministrativo Assistenza amministrativa Finalità del S.U.M.

12 S.U.M. è basato sul modello di interscambio e cooperazione Ente AEnte B

13 Applicazioni del progetto Servizi di tipo A: Sistema Informativo Territoriale Servizi di tipo B: -Orientamento -Assistenza -Autorizzazioni -certificazioni

14 IL TERRITORIO ED I SUOI DATI CARTOGRAFIA I. C. I. R.S.U. BANCHE DATI ESTERNE ANAGRAFE Sistema Informativo Territoriale

15 CARTOGRAFIA I. C. I. R. S. U. BANCHE DATI ESTERNE ANAGRAFE LINTEGRAZIONE Sistema Informativo Territoriale

16 Tutto in un solo click P. R.G. GEOLOGIA CATASTO USO SUOLO VINCOLI DISSESTI UTENZE Seminativo Idrogeologico, falda acquifera Proprietà, valore ed estensione Rischio frane basso/alto Argilloso/altro Rete Idrica/gas/altro Tipologia/Indice di edificabilità ecc. Esempio:

17 XII C. Montana E-Mountain Lazio Agenzia del Territorio Banca dati C. M. Digitalizza mappe catastaliAggiorna mappe catastali Interscambio dati con lAgenzia del Territorio

18 A che punto siamo: Lavanzamento dellattuazione ha superato il 90% La conclusione è prevista per il prossimo mese di luglio Seguirà un periodo di accompagnamento di circa 10 mesi

19 Possibili scenari di estensione del progetto: Gestione decentrata delle funzioni catastali Integrazione con servizi satellitari Realizzazione di un eco-sistema fiscale Altro

20 Banca dati Presso C.M. Gestione decentrata del catasto Sportello comunale Vede archivio Certifica Acquisisce variazioni Gestione variazioni

21 1.Rilievo catastale con elevata accuratezza 2.Monitoraggio di fenomeni franosi e di dissesto 3.Monitoraggio ambientale e del territorio 4.Servizi di soccorso in montagna 5.Supporto alla protezione civile 6.altro Lintegrazione con i servizi satellitari potrà favorire limplementazione delle seguenti soluzioni:

22 Scopo delliniziativa Liniziativa Ecosistema fiscale potrebbe essere il Modello deccellenza per linterazione, Liniziativa Ecosistema fiscale potrebbe essere il Modello deccellenza per linterazione, lo sviluppo di formule innovative di collaborazione Istituzionale, professionale e di consulenza specializzata, per le comunità territoriali montane nellambito dei servizi fiscali erogabili da un Centro Servizi e-Mountain. Erogazione di servizi fiscali nel territorio delle Comunità Montane

23 Integrazione e Erogazione Multicanale Servizi dell Ecosistema Fiscale Informativi Segnalazioni e Reclami Pagamento Tributi …. Rilevazione Customer Satisfaction Servizi Comunicazione e Marketing Infrastruttura Abilitante AmministrazioneProvinciale Altri Attori AziendeCooperative ComuniCittadini Regione Contact Center Multicanale Contact Center Multicanale Infrastruttura Portale Infrastruttura Portale Sistema Documentale Sistema Documentale Sistema Business Intelligence Sistema Business Intelligence Sistema Workflow Sistema Workflow Modalità di erogazione dei servizi di Fiscalità Territoriale

24 LArchitettura del Progetto e-Mountain Lazio consente linnesto progressivo di ulteriori servizi e funzioni che possono essere proposti da Comunità Montane, Comuni o altri soggetti, singolarmente o in forma associata.

25

26

27

28

29

30

31

32

33

34

35

36

37

38

39

40

41

42

43

44

45 Questo Progetto sarà inserito nel Catalogo del Riuso della Regione Lazio

46 La XII Comunità Montana del Lazio, Ente capo-fila, ringrazia quanti hanno collaborato alla realizzazione

47 Lazio Grazie per lattenzione


Scaricare ppt "Lazio Il progetto delle Comunità Montane laziali."

Presentazioni simili


Annunci Google