La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Media e bambini: alla ricerca dellinfanzia perduta Quotidianamente migliaia di bambine e adolescenti vengono utilizzate come strumenti allinterno di spot.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Media e bambini: alla ricerca dellinfanzia perduta Quotidianamente migliaia di bambine e adolescenti vengono utilizzate come strumenti allinterno di spot."— Transcript della presentazione:

1 Media e bambini: alla ricerca dellinfanzia perduta Quotidianamente migliaia di bambine e adolescenti vengono utilizzate come strumenti allinterno di spot pubblicitari raffiguranti biancheria intima, costumi da bagno e simili

2 Ecco altre immagini:

3 Lincauta esposizione di minorenni in TV genera continuamente un aumento del download di materiale pedopornografico Chi scarica illegalmente dal web video pornografici raffiguranti minori, è un soggetto che prova una forte e spesso incontrollabile eccitazione verso persone non ancora mature sessualmente e tende a negare a sé e gli altri tale disturbo(1) giustificandolo come condizione incompresa A destra Jersey Bridgeman, 6 anni, violentata e uccisa da un pedofilo(2)

4 Chi è il pedofilo? Il pedofilo è un soggetto maturo e deviato sessualmente, avente come preferenza riproduttiva minori i quali non ancora maturi nel sostenere rapporti sessuali; Nel 94 il DSM-IV definisce il pedofilo come non malato e non inserisce il disturbo allinterno delle patologie più a rischio, suscitando rabbia e critiche feroci da parte di associazioni internazionali a difesa dei minori(3)

5 Dichiarazioni di personaggi storici e contemporanei a favore della pedofilia Nichi Vendola: Non è facile affrontare un tema come quello della pedofilia ad esempio, cioè del diritto dei bambini ad avere una loro sessualità, ad avere rapporti tra loro, o con gli adulti, e trattarne con chi la sessualità lha vista sempre in funzione della famiglia(4) Le associazioni omosessualiste (COC) fondate da Jef Last ( ; pedofilo, omosessuale e amico di André Gide) nei Paesi Bassi hanno voluto e ottenuto la depenalizzazione dei contatti sessuali con giovanetti al di sopra dei dodici anni. Nel 1990, infatti, erano stati depenalizzati, nei Paesi Bassi, i contatti sessuali (etero e omo) con individui sopra i dodici anni: la condizione era il consenso del giovane o della giovane e il nulla osta dei genitori(5)

6 Dichiarazioni di personaggi storici e contemporanei a favore della pedofilia Oggi, Aldo Busi, forse il più venduto autore omosessualista italiano, spesso ospite di programmi televisivi e radiofonici, candidato nelle liste radicali, scrive: «È probabile che nella mia omosessualità ci sia una forma di attrazione non verso i maschi, ma verso lodio che mi suscitano tutti gli uomini, odio che il fare sesso con loro non fà che aumentare». Dopo di che spiega che letà per rapporti omosessuali che lui ritiene lecita è a partire dai tredici anni, in quanto a questa età un ragazzo, secondo lui, sarebbe adulto, e libero di decidere di avere rapporti con un altro uomo(6)

7 Dichiarazioni di personaggi storici e contemporanei a favore della pedofilia Dacia Maraini, sulla scia di filosofi illuministi che praticavano sesso anche con i figli, ha sostenuto che lincesto è una pratica naturale(7); Jean-Paul Sartre ( ), Simone de Beauvoir ( ),Michel Foucault, Jack Lang, futuro ministro francese, firmarono una petizione in cui si reclamava la legalizzazione dei rapporti sessuali coi minori(8)

8 Associazioni e professionisti a tutela dei pedofili: Van Gijseghem Psicologo ed ex Professore allUniversità di Montreal, ha annuniciato dinnanzi ai membri del Parlamento, I pedofili non sono semplicemente persone che commettono un piccolo reato di tanto in tanto ma sono alle prese con ciò che equivale ad un orientamento sessuale proprio come nel caso dellomosessualità(9) Il Dr. Quinsey, professore emerito di psicologia alluniversità della regina a Kingston, Ontario, è daccordo con Van Gijseghem. Per Quinsey i pedofili hanno una netta preferenza sessuale verso i bambini. Non ci sono prove che questo tipo di preferenza possa essere modificata attraverso un trattamento o tramite qualsiasi altra cosa(10)

9 Associazioni e professionisti a tutela dei pedofili: Milton Diamond, un professore dellUniversità delle Hawaii e direttore del Pacific Center for Sex and Society, ha dichiarato che la pornografia infantile potrebbe essere utile per la società, perché, i potenziali pedofili userebbero la pornografia infantile come sostituta al sesso con minori(11)

10 Associazioni e professionisti a tutela dei pedofili: Fondazione Soros; Kinsey Istitute; Haeberle (pedofilo austriaco) ha affermato che è del tutto normale avere rapporti sessuali con bambini, i quali dovrebbero avere libero accesso ai libri per adulti – cioè pornografici – ed essere liberi di scegliere i propri partner sessuali, ivi inclusi gli adulti. Questo pedofilo dichiarato è stato membro dal 1977 al 1988 dellInstitute for Advanced Study of Human Sexuality, che ha redatto la maggior parte dei programmi di educazione sessuale nel mondo, corredato di fotografie pornografiche anche di bambini(12)

11 Vendita di strumenti sessuali pedopornografici La Oriental doll, nota casa produttrice giapponese di bambole gonfiabili, ha recentemente messo in vendita bambole con sembianze di minori esclusivamente per pedofili e curiosi(13)

12 Ecco altre immagini:

13 Note: 1.AA.VV., Diagnostic and statistical manual of mental disorders: DSM-IV-TR, American Psychiatric Pub, http://www.examiner.com/article/murdered-6-year-old-jersey-bridgeman-was-suffocated-and-raped 3.Cfr, AA. VV., Diagnostic… op. cit. 4.Cfr. F. Agnoli, su Il Foglio, del 26 maggio Cfr G. J. M. Van den Aardweg, «Matrimonio omosessuale e affidamento a omosessuali», in Studi Cattolici, Anno XLII, n. 449/50, 1998, p A. Busi, Manuale per il perfetto papà, Mondadori, Milano, F. Agnoli, su Il Foglio… op. cit. 8.Ibidem. 9.http://www.losai.eu/pornografia-infantile-e-pedofilia-verso-una-graduale-accettazione / /http://www.losai.eu/pornografia-infantile-e-pedofilia-verso-una-graduale-accettazione / 10.http://www.greeleygazette.com/press/?p= http://www.losai.eu/pornografia-infantile-e-pedofilia-verso-una-graduale-accettazione/ 12.http://www.lanuovabq.it/it/articoli-educazione-sessuale-dietro-c-la-lobby-dei-pedofili-6175.htm 13.http://www.orient-doll.com/ In:


Scaricare ppt "Media e bambini: alla ricerca dellinfanzia perduta Quotidianamente migliaia di bambine e adolescenti vengono utilizzate come strumenti allinterno di spot."

Presentazioni simili


Annunci Google