La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

2 POPOLAZIONE PROVINCIA DI SAVONA PATTO PER LA SICUREZZA PER LA PROVINCIA DI SAVONA COMUNE DI SAVONA E COMUNI DI ALASSIO, ALBENGA, ALBISOLA SUPERIORE,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "2 POPOLAZIONE PROVINCIA DI SAVONA PATTO PER LA SICUREZZA PER LA PROVINCIA DI SAVONA COMUNE DI SAVONA E COMUNI DI ALASSIO, ALBENGA, ALBISOLA SUPERIORE,"— Transcript della presentazione:

1

2 2 POPOLAZIONE PROVINCIA DI SAVONA PATTO PER LA SICUREZZA PER LA PROVINCIA DI SAVONA COMUNE DI SAVONA E COMUNI DI ALASSIO, ALBENGA, ALBISOLA SUPERIORE, FINALE LIGURE, LOANO, VARAZZE COMUNE DI SAVONA ALASSIO ALBENGA ALBISOLA SUPERIORE FINALE LIGURE LOANO VARAZZE

3 3 Creazione di un sistema integrato di sicurezza per la gestione in modo unitario e condiviso, nel rispetto delle reciproche competenze, delle problematiche dell’ordine e della sicurezza pubblica e della sicurezza urbana. PATTO PER LA SICUREZZA PER LA PROVINCIA DI SAVONA COMUNE DI SAVONA E COMUNI DI ALASSIO, ALBENGA, ALBISOLA SUPERIORE, FINALE LIGURE, LOANO, VARAZZE SICUREZZA INTEGRATA

4 4 LE PARTI CONTRAENTI Comune di Savona Provincia di Savona Comune di Alassio PRESENZIA Ministro dell’ Interno Comune di Albenga Comune di Loano Comune di Varazze Comune di Finale Ligure Comune di Albisola Superiore PATTO PER LA SICUREZZA PER LA PROVINCIA DI SAVONA COMUNE DI SAVONA E COMUNI DI ALASSIO, ALBENGA, ALBISOLA SUPERIORE, FINALE LIGURE, LOANO, VARAZZE COLLABORAZIONE INTERISTITUZIONALE

5 5 Sicurezza integrata per migliorare il controllo del territorio, anche con il supporto di piccoli Comuni, sviluppando le politiche di prossimità e le buone pratiche di collaborazione PATTO PER LA SICUREZZA PER LA PROVINCIA DI SAVONA COMUNE DI SAVONA E COMUNI DI ALASSIO, ALBENGA, ALBISOLA SUPERIORE, FINALE LIGURE, LOANO, VARAZZE Prevenzione e contrasto all’infiltrazione della criminalità organizzata nei settori degli appalti, delle autorizzazioni agli esercizi pubblici e commerciali Contrasto all’immigrazione clandestina e al suo sfruttamento, al commercio ambulante e abusivo e ai fenomeni di vagabondaggio e accattonaggio Contrasto al lavoro nero e controlli per la sicurezza del lavoro Pianificazione di interventi, anche formativi, per sensibilizzare sulle tematiche della sicurezza, forme innovative di collaborazione logistica, strumentale e finanziaria OBIETTIVI

6 6 PATTO PER LA SICUREZZA PER LA PROVINCIA DI SAVONA COMUNE DI SAVONA E COMUNI DI ALASSIO, ALBENGA, ALBISOLA SUPERIORE, FINALE LIGURE, LOANO, VARAZZE Composta dai rappresentanti dei soggetti sottoscrittori Coordinata dalla Prefettura, si riunisce con cadenza semestrale per verificare l’attuazione del Patto Promuove eventuali ulteriori intese per lo sviluppo di azioni congiunti, nei vari settori di intervento previsti dal Patto Le Parti si impegnano a scambiarsi le informazioni necessarie all’attuazione del Patto attraverso il flusso costante delle notizie rilevanti in relazione alle materie oggetto della intesa CABINA DI REGIA

7 7 SUPPORTO AI COMUNI DI MINORI DIMENSIONI DEMOGRAFICHE NELLE AZIONI A TUTELA DELL’INCOLUMITA’ PUBBLICA E DELLA SICUREZZA URBANA NONCHE’, PER MEZZO DEL CORPO DI POLIZIA PROVINCIALE, NEL PRESIDIO E NEL CONTROLLO DEL TERRITORIO SUPPORTO DELL’ATTIVITA’ FORMATIVA DESTINATA ALLE POLIZIE LOCALI. ORGANIZZAZIONE DI SEMINARI DI AGGIORNAMENTO PER TUTTE LE FORZE DI POLIZIA DELLO STATO E POLIZIE LOCALI, PER UNA EFFICACE INTERAZIONE DIDATTICO – OPERATIVA SUL TEMA DELLA SICUREZZA INTEGRATA GLI IMPEGNI DELLA PROVINCIA STIMOLO, NEI CONFRONTI DEI COMUNI DI MODESTE DIMENSIONI, IN DIREZIONE DELLO SVOLGIMENTO IN FORMA ASSOCIATA O ATTRAVERSO CONVENZIONI, DI FUNZIONI DI POLIZIA LOCALE PATTO PER LA SICUREZZA PER LA PROVINCIA DI SAVONA COMUNE DI SAVONA E COMUNI DI ALASSIO, ALBENGA, ALBISOLA SUPERIORE, FINALE LIGURE, LOANO, VARAZZE

8 8 INCREMENTARE, COMPATIBILMENTE CON L’EQUILIBRIO DI BILANCIO, LA PIANTA ORGANICA DEGLI AGENTI DI POLIZIA MUNICIPALE PROSEGUENDO ALTRESI’ NELLE AZIONI GIA’ INTRAPRESE PER RECUPERARE A COMPITI OPERATIVI PERSONALE ADIBITO A MANSIONI BUROCRATICHE INDIVIDUAZIONE, DI INTESA CON LA PREFETTURA, DI STRETTE FORME DI COLLABORAZIONE PER L’INTERSCAMBIO INFORMATICO, NEL SETTORE DEGLI APPALTI, DELLE AUTORIZZAZIONI AGLI ESERCIZI PUBBLICI E COMMERCIALI, DEGLI INTERVENTI URBANISTICI ORGANIZZAZIONE, IN COLLABORAZIONE, DI INIZIATIVE FORMATIVE SULLA SICUREZZA E LA LEGALITA’ AZIONE DI PREVENZIONE SULL’ABUSO DELL’ALCOL E SULLE TOSSICODIPENDENZE IMPEGNI DEL COMUNE DI SAVONA INIZIATIVE PER FAVORIRE TRA ITALIANI E STRANIERI LA COMPRENSIONE E LA CONOSCENZA DELLE RISPETTIVE CULTURE PATTO PER LA SICUREZZA PER LA PROVINCIA DI SAVONA COMUNE DI SAVONA E COMUNI DI ALASSIO, ALBENGA, ALBISOLA SUPERIORE, FINALE LIGURE, LOANO, VARAZZE

9 9 INIZIATIVE DESTINATE AGLI ESERCENTI DEL COMMERCIO PER LA DIFFUSIONE DI MISURE DESTINATE ALLA PREVENZIONE DEL COMPIMENTO DI ATTI ILLECITI INIZIATIVE PER LA PREVENZIONE E IL CONTROLLO DELLA SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO SENSIBILIZZAZIONE DELLA CITTADINANZA SULLA POSSIBILITA’ DI ADOTTARE, NEL RISPETTO DELLE NORME VIGENTI, FORME DI PROTEZIONE PASSIVA, ACCORGIMENTI E COMPORTAMENTI PER PREVENIRE LA COMMISSIONE DI REATI A PROPRIO DANNO COLLABORAZIONE ATTRAVERSO INFORMAZIONI, SEGNALAZIONI E DENUNCE CHE POSSONO FAVORIRE L’AZIONE DELLE FORZE DI POLIZIA PATTO PER LA SICUREZZA PER LA PROVINCIA DI SAVONA COMUNE DI SAVONA E COMUNI DI ALASSIO, ALBENGA, ALBISOLA SUPERIORE, FINALE LIGURE, LOANO, VARAZZE COLLABORAZIONE CON LE FORZE DELL’ORDINE PER IL MONITORAGGIO DELLE ZONE A MAGGIORE RISCHIO IMPEGNI DEL COMUNE DI SAVONA

10 10 PATTO PER LA SICUREZZA PER LA PROVINCIA DI SAVONA COMUNE DI SAVONA E COMUNI DI ALASSIO, ALBENGA, ALBISOLA SUPERIORE, FINALE LIGURE, LOANO, VARAZZE GLI IMPEGNI DEI COMUNI DI ALASSIO, ALBENGA, ALBISOLA SUPERIORE, FINALE LIGURE, LOANO, VARAZZE CONVENZIONI E ASSOCIAZIONI DI SERVIZI PER ACCRESCERE LE PATTUGLIE DELLA POLIZIA LOCALE DEDICATE AL CONTROLLO DEL TERRITORIO COLLABORAZIONE CON LE FORZE DELL’ORDINE PER IL MONITORAGGIO DELLE ZONE A RISCHIO COLLABORAZIONE DELLE POLIZIE LOCALI CON LE FORZE DI POLIZIA DELLO STATO E CON LA POLIZIA PROVINCIALE, SVILUPPANDO STRUMENTI OPERATIVI PER UN MIGLIORE IMPIEGO DELLE RISORSE SUL TERRITORIO INIZIATIVE ANCHE OPERATIVE RELATIVE AL FENOMENO MIGRATORIO PER PREVENIRE LAVORO NERO E CLANDESTINITA’

11 11 PATTO PER LA SICUREZZA PER LA PROVINCIA DI SAVONA COMUNE DI SAVONA E COMUNI DI ALASSIO, ALBENGA, ALBISOLA SUPERIORE, FINALE LIGURE, LOANO, VARAZZE GLI IMPEGNI DELLA PREFETTURA FAVORIRE LA RACCOLTA A DOMICILIO DELLE DENUNCE RELATIVE AI REATI SUBITI DAI CITTADINI DIVERSAMENTE ABILI, ANZIANI O NON AUTOSUFFICIENTI FORNIRE SEMESTRALEMNTE I DATI STATISTICI DELLA CRIMINALITA’ DEL TERRITORIO COMUNALE RIUNIONI PERIODICHE CON I SINDACI DELL’AREA OMOGENEA RIVIERASCA PER INDIVIDUARE MODELLI DI INTERVENTO STRATEGICO-OPERATIVO NEI CONFRONTI DEI FENOMENI ATTINENTI ALLA SICUREZZA LEGATE ALLA PARTICOLARE VOCAZIONE TURISTICA DEL TERRITORIO COLLABORAZIONE A INIZIATIVE PUBBLICHE DEGLI ENTI LOCALI SUL TEMA DELLA SICUREZZA PIANIFICAZIONE IN SEDE DI COMITATO PROVINCIALE PER L’ORDINE E LA SICUREZZA PUBBLICA, ANCHE SULLA BASE DI DATI FORNITI DAL COMUNE, DI MIRATI SERVIZI DI PREVENZIONE, CONTROLLO E CONTRASTO DEI FENOMENI ILLEGALI, LEGATI AL COSIDDETTO “POPOLO DELLA NOTTE” SOPRATTUTTO NELLA STAGIONE ESTIVA E NELLE ORE SERALI E NOTTURNE MANTENERE E SVILUPPARE I RAPPORTI DI COLLABORAZIONE TRA I CORPI DI POLIZIA DELLO STATO E LE POLIZIE LOCALI, SOPRATTUTTO NELLE AREE CRITICHE DELLA CITTA’ DI SAVONA ANCHE ATTRAVERSO IL MIGLIORAMENTO DELLA SICUREZZA STRADALE COLLABORAZIONE CON I SINDACI PER UNA CONOSCENZA INTEGRATA DELLE PROBLEMATICHE EMERGENTI ANCHE ATTRAVERSO SESSIONI ITINERANTI DEL COMITATO PROVINCIALE PER L’ORDINE E LA SICUREZZA PUBBLICA INTENSIFICAZIONE DELLA COLLABORAZIONE TRA FORZE DI POLIZIA E CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE DI SAVONA, SULLA BASE DEL PIANO DI CONTROLLO COORDINATO DEL TERRITORIO

12 12 PATTO PER LA SICUREZZA PER LA PROVINCIA DI SAVONA COMUNE DI SAVONA E COMUNI DI ALASSIO, ALBENGA, ALBISOLA SUPERIORE, FINALE LIGURE, LOANO, VARAZZE INTERVENTI FINANZIARI Gli Enti locali si impegnano a contribuire, con apporti finanziari da allocare presso l’eventuale contabilità speciale, alla concertazione e realizzazione di progetti e programmi speciali e straordinari - valutati in sede di Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica – relativi alla collaborazione delle Forze di Polizia e delle Polizie locali per il controllo integrato del territorio e il contrasto dell’ illegalità. La Provincia di Savona stanzia sul bilancio dell’anno in corso la somma di Euro per attività di formazione per le Forze dell’ordine, per l’acquisto dei mezzi di trasporto con caratteristiche particolari a basso impatto ambientale, tali da essere utilizzati quando non è consentito l’uso dei normali mezzi in dotazione. La Provincia di Savona si impegna, negli anni successivi, a reperire, nell’ambito della disponibilità di bilancio, nuove risorse per la realizzazione di ulteriori interventi.

13 13 DURATA E VERIFICHE PATTO PER LA SICUREZZA PER LA PROVINCIA DI SAVONA COMUNE DI SAVONA E COMUNI DI ALASSIO, ALBENGA, ALBISOLA SUPERIORE, FINALE LIGURE, LOANO, VARAZZE CABINA DI REGIA COORDINATA DALLA PREFETTURA DURATA: 2 ANNI IL PATTO E’ APERTO ALL’ADESIONE DI ALTRI COMUNI DELLA PROVINCIA DI SAVONA

14


Scaricare ppt "2 POPOLAZIONE PROVINCIA DI SAVONA PATTO PER LA SICUREZZA PER LA PROVINCIA DI SAVONA COMUNE DI SAVONA E COMUNI DI ALASSIO, ALBENGA, ALBISOLA SUPERIORE,"

Presentazioni simili


Annunci Google