La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

DOLORE DA ARTO FANTASMA AZIENDA OSPEDALIERA SENESE U.O. ANESTESIA E RIANIMAZIONE II TERAPIA DEL DOLORE E CURE PALLIATIVE DIRETTORE dott. AMERIGO BROGI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "DOLORE DA ARTO FANTASMA AZIENDA OSPEDALIERA SENESE U.O. ANESTESIA E RIANIMAZIONE II TERAPIA DEL DOLORE E CURE PALLIATIVE DIRETTORE dott. AMERIGO BROGI."— Transcript della presentazione:

1 DOLORE DA ARTO FANTASMA AZIENDA OSPEDALIERA SENESE U.O. ANESTESIA E RIANIMAZIONE II TERAPIA DEL DOLORE E CURE PALLIATIVE DIRETTORE dott. AMERIGO BROGI dott. SALVATORE CRISCUOLOdott. LIPPI STEFANO

2 DOLORE DA ARTO FANTASMA DOLORE RIFERITO AD UNA PARTE DEL CORPO NON PIU’ ESISTENTE IN SEGUITO AD UNA AMPUTAZIONE CHIRURGICA O TRAUMATICA

3 DOLORE DA ARTO FANTASMA O PHANTOM PAIN DOLORE DEL MONCONE O STUMP PAIN SENSAZIONE FANTASMA DOLORE PSICOGENO SINDROME POST-AMPUTAZIONE

4 FREQUENTE NELL’ADULTO ASSENTE NEL BAMBINO AL DI SOTTO DEI SEI ANNI NELLA PRIMA SETTIMANA NEL 70-80% DEI CASI SCOMPARE NELLA MAGGIOR PARTE DEI PAZIENTI IN 1-2 ANNI E’ LOCALIZZATO NELLA PARTE DISTALE DELL’ARTO MANCANTE FENOMENO DEL TELESCOPING O ETEROTOPIA SOGGETTIVA

5 CARATTERISTICHE DEL DOLORE PENETRANTE TRAFITTIVO PUNTORIO URENTE PULSANTE COMPRESSIVO CRAMPIFORME SCHIACCIANTE

6 DOLORE ISCHEMICO ATEROSCLEROSI, ANGIOPATIA DIABETICA, MORBO DI BUERGER, S. DI RAYNAUD, ALGODISTROFIE IL DOLORE AVVERTITO PRIMA DELL’AMPUTAZIONE HA UN RUOLO NELLA COMPARSA DEL DOLORE FANTASMA

7 MECCANISMI PERIFERICI Dolore ischemico(pain substance) MECCANISMI SPINALI Ipereccitabilita’(wind up) corno posteriore MS MECCANISMI SOVRASPINALI Memorizzazione centrale(NMDA)

8 TERAPIA FARMACOLOGICA ANTIEPILETTICI ANTIDEPRESSIVI B-BLOCCANTI OPPIOIDI KETAMINA CHIRURGICA ABBANDONATI GLI INTERVENTI ALIVELLO DEL S.N.C. NEUROSTIMOLAZIONE SPINALE ALTRI TRATTAMENTI AGOPUNTURA TENS ULTRASUONI IPNOSI FISIOTERAPIA

9 NOSTRA ESPERIENZA SUL TRATTAMENTO DEL DOLORE DA ARTO FANTASMA ABBIAMO SEGUITO DUE GRUPPI DI PAZIENTI GRUPPO A = TRATTATO PRIMA DELL’AMPUTAZIONE CON L’INFUSIONE DI ANESTETICI LOCALI E OPPIOI- DI PER VIA EPIDURALE (CATETERE EPIDURALE E INFUSOR ELASTOMERICO SEVEN DAYS ) GRUPPO B = NON TRATTATO PRIMA DELL’ AMPUTAZIONE

10 GRUPPO A : pazienti ai quali è stato impiantato il catetere peridurale prima dell ’ intervento di amputazione

11 TEMPI DI INSERIMENTO DEL CATETERE EPIDURALE PRIMA DELL’ INTERVENTO TEMPON.PAZIENTI DA 7 A 12 GG. PRIMA DELL’INTERVENTO5 DA 25 A 35 GG. PRIMA DELL’INTERVENTO4 5 MESI PRIMA DELL’INTERVENTO1 8 MESI PRIMA DELL’INTERVENTO1

12 GRUPPO A: RILEVAZIONI DELL’INTENSITA ’ DEL DOLORE SCALA NUMERICA PRE- IMPIANTO POST- IMPIANTO 2 SETTIMANE POST- INTERVENTO 4 SETTIMANE POST- INTERVENTO DOPO RIMOZIONE DEL CATETERE 10 18,2% 9 63,6% 8 18,2% ,4% 9% 5 27,2%18,2% 4 9%28,6% 3 18,2%27,2%27,3%14,3% 2 18,2%18,3% 1 18,2%36,4%42,8% 0 14,3%

13 % DEI PAZIENTI IN BASE ALLE CARATTERISTICHE DEL DOLORE GRUPPO B : pazienti che non hanno ricevuto il catetere epidurale

14 ANDAMENTO DEL DOLORE NEI PAZIENTI CHE NON HANNO RICEVUTO IL CATETERE PERIDURALE (DA 1 A 3 ANNI DALL’INTERVENTO DI AMPUTAZIONE ) SCALA NUMERICA% PAZIENTI , ,7 613,3 5 46, ,7 1 0

15 CONFRONTO TRA IL GRUPPO A E IL GRUPPO B GRUPPO A DOPO 4 SETTIMANE DALLA RIMOZIONE DEL CATETERE GRUPPO B PAZIENTI CHE NON HANNO RICEVUTO IL CATETERE

16

17 CONCLUSIONI IL CONTROLLO DEL DOLORE DA ARTO FANTASMA E’ MOLTO DIFFICILE PERCHE’ RICONOSCE VARI ASPETTI PATROGENETICI: 1.DOLORE ISCHEMICO 2.DOLORE DA DEAFFERENTAZIONE 3.DOLORE NEUROPATICO 4.DOLORE PSICOGENO NONOSTANTE IL LIMITATO NUMERO DI CASI PRESENTATI, CI SEMBRA IMPORTANTE PRETRATTARE I PAZIENTI CANDIDATI ALL’AMPUTAZIONI CON L’INFUSIONE CONTINUA DI FARMACI PER VIA EPIDURALE CHE SEMBRA DIMINUIRE L’INTENSITA’ DEL DOLORE ANCHE A DISTANZA DALLA SOSPENSIONE DELLA TERAPIA


Scaricare ppt "DOLORE DA ARTO FANTASMA AZIENDA OSPEDALIERA SENESE U.O. ANESTESIA E RIANIMAZIONE II TERAPIA DEL DOLORE E CURE PALLIATIVE DIRETTORE dott. AMERIGO BROGI."

Presentazioni simili


Annunci Google