La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Le scoperte geografiche XV - XVI secolo. Cercando “le Indie”: la via delle spezie.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Le scoperte geografiche XV - XVI secolo. Cercando “le Indie”: la via delle spezie."— Transcript della presentazione:

1 Le scoperte geografiche XV - XVI secolo

2 Cercando “le Indie”: la via delle spezie

3 gli strumenti per affrontare l’oceano caravella galeone strumenti per l’orientamento: bussola, quadrante, astrolabio e carte nautiche

4 i portoghesi il principe ENRICO IL NAVIGATORE incoraggia le spedizioni. vengono scoperte LE AZZORRE, le isole di CAPO VERDE e le coste africane fino al GOLFO DI GUINEA comincia il commercio di oro e schiavi neri

5 1487 Bartolomeo Diaz arriva fino al Capo di Buona Speranza 1497 Vasco de Gama arriva fino a Calcutta 1550 Alvares Cabral scopre il BRASILE

6 si disegnano carte nautiche più precise e dettagliate

7 gli spagnoli nel 1492 i sovrani Isabella di Castiglia e Ferdinando d’Aragona finanziano il viaggio di CRISTOFORO COLOMBO egli vuole raggiungere l’oriente navigando sempre verso ovest il 12 ottobre sbarca in terre sconosciute, ma non immagina di aver scoperto un NUOVO CONTINENTE

8

9 inizia l’esplorazione di questa nuova terra

10 Amerigo Vespucci capisce che occorre disegnare un nuovo planisfero con un continente chiamato AMERICA

11 il giro del mondo tra il 1519 e il 1522 FERDINANDO MAGELLANO compie la prima CIRCUMNAVIGAZIONE DEL GLOBO TERRESTRE

12 gli esploratori continuano i viaggi e ogni volta le carte vengono modificate

13 la conoscenza spalanca nuove prospettive


Scaricare ppt "Le scoperte geografiche XV - XVI secolo. Cercando “le Indie”: la via delle spezie."

Presentazioni simili


Annunci Google