La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Commissione Pari Opportunità Provincia di Firenze secondo bando di concorso per le scuole Con il patrocinio:

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Commissione Pari Opportunità Provincia di Firenze secondo bando di concorso per le scuole Con il patrocinio:"— Transcript della presentazione:

1 Commissione Pari Opportunità Provincia di Firenze secondo bando di concorso per le scuole Con il patrocinio:

2 Commissione Pari Opportunità Provincia di Firenze 1 Giuliano Doccioli Copywriter, docente di comunicazione pubblicitaria, copywriting, insegna scrittura creativa e sceneggiatura al Polimoda; 2 Loretta Lazzeri Presidente commissione Pari Opportunità Provincia Firenze; 3 Angelo Minisci Designer, docente ISIA e LABA; 4 Patrizia Papini Antropologa culturale, esperta progetti di educazione di genere - SNOQ FI/UniteInRete FI 5 Michela Peisish Art director e responsabile grafica e comunicazione di progetti comunicazione sociale e F.S.E. - SNOQ FI/UniteInRete FI 6 Anna Scattigno Docente Università di Firenze - Società Italiana delle Storiche - Componente C.P.O. Regione Toscana; 7 Gianni Sinni Grafico, insegna Comunicazione visiva allo IUAV/Università di San Marino; Stefania La RosaFacilitatrice/supervisione COMPOSIZIONE GIURIA concorso “Un linguaggio diverso per una diversa pubblicità” 2014

3 Con il patrocinio: Commissione Pari Opportunità Provincia di Firenze CRITERI DI VALUTAZIONE DELLA GIURIA concorso “Un linguaggio diverso per una diversa pubblicità” 2014 I progetti sono stati valutati secondo questi criteri: 1) coerenza con i requisiti del bando 2) originalità, chiarezza ed efficacia della comunicazione 3) stile e qualità del messaggio veicolato. "... Obiettivi Il concorso è uno strumento volto a sensibilizzare le giovani generazioni al riconoscimento degli stereotipi negativi di genere prodotti da un uso distorto dei corpi e delle immagini nei media e ha l’obiettivo di sviluppare consapevolezza ed un atteggiamento critico verso ogni tipo di rappresentazione lesiva della dignità delle donne, degli uomini, delle bambine e dei bambini. Il concorso si rivolge a studentesse e studenti dei diversi indirizzi e classi della scuola secondaria. Regolamento Realizzazione e invio del manifesto - Il bando prevede la progettazione ed esecuzione di un manifesto pubblicitario relativo a una delle categorie merceologiche di seguito indicate e dovrà rivolgersi al target indicato in parentesi: - scarpa (donna) - occhiali (uomo) - giocattoli (bambina/bambino). Le opere, utilizzando immagini di corpi, sia che comunichino attraverso rappresentazioni fotografiche, simboliche o icone, dovranno avere modalità rispettose della persona. Il concorso vuole stimolare il senso di analisi, attivare e sviluppare la sensibilità e la capacità di destrutturare e decodificare il messaggio pubblicitario e far capire che è possibile restituire in forma sintetica concetti positivi del corpo e dell'immagine di donne, uomini bambine e bambini. ….Verranno dunque premiate tre categorie di prodotti per ogni fascia scolastica, per un totale di sei lavori. La giuria valuterà innanzitutto se: 1. l’idea creativa del manifesto e la sua realizzazione sono coerenti con gli obiettivi indicati nel bando stesso, come descritto nell’oggetto. Non saranno dunque premiati lavori dove vi sia una rappresentazione del corpo (foto, disegno, immagine, rappresentazioni simboliche o altro) stereotipata; 2. i progetti sono sviluppati con originalità, creatività e ironia; 3. Le caratteristiche tecniche, come da bando per la valutazione della giuria e la stampa dei manifesti per la mostra in cui gli stessi verranno presentati, sono state rispettate...."

4 Con il patrocinio: Commissione Pari Opportunità Provincia di Firenze CATEGORIA SCARPA – DONNA SCUOLE SECONDARIE SUPERIORI FEDERICA BALDINOTTI “ Scarpe uniche … come ogni donna ” Scuola Liceo Artistico VIRGILIO EMPOLI Docente: LUCIA LIZZADRO – Classe 4D

5 CATEGORIA OCCHIALI – UOMO SCUOLE SECONDARIE SUPERIORI GIACOMO BAGNOLI “THE INTROSPECTACLES” Docente: LUCIA LIZZADRO – Classe 5D Scuola Liceo Artistico VIRGILIO EMPOLI Con il patrocinio: Commissione Pari Opportunità Provincia di Firenze

6 CATEGORIA GIOCATTOLI – BAMBINA E BAMBINO SCUOLE SECONDARIE SUPERIORI SOFIA LENZINI “VOGLIO CRESCERE E GIOCARE…. CON QUELLO CHE MI PIACE” Scuola Liceo Artistico VIRGILIO EMPOLI Docente: LUCIA LIZZADRO – Classe 5D Con il patrocinio: Commissione Pari Opportunità Provincia di Firenze

7 CATEGORIA SCARPA – DONNA SCUOLE SECONDARIE INFERIORI ELISA FRATINI, PENELOPE LA VERGHETTA, ARIANNA MARTINO “LOVE ANFIBI” Scuola media Impruneta ACCURSIO DA BAGNOLO Docente: SIMONA BIANCHI – Classe 2B Con il patrocinio: Commissione Pari Opportunità Provincia di Firenze

8 CATEGORIA OCCHIALI – UOMO SCUOLE SECONDARIE INFERIORI LUCA BALDERI, NIKOLL MARASHI, LORENZO VADA “Liberty glasses - Liberi di scegliere!” Scuola media Impruneta ACCURSIO DA BAGNOLO Docente: SIMONA BIANCHI – Classe 2B Con il patrocinio: Commissione Pari Opportunità Provincia di Firenze

9 CATEGORIA GIOCATTOLI – BAMBINA E BAMBINO SCUOLE SECONDARIE INFERIORI GUIDO LANDI “MORBIDO & SICURO…” Scuola media GIOVANNI DELLA CASA Docente: LUCIA LASTRUCCI – Classe 3D Con il patrocinio: Commissione Pari Opportunità Provincia di Firenze

10 SEGNALAZIONE DELLA GIURIA CATEGORIA SCARPA - DONNA MARCO DOMINA “LA COPPIA PER TUTTE LE COPPIE” Scuola Liceo Artistico VIRGILIO EMPOLI Docente: LUCIA LIZZADRO – Classe 5D Con il patrocinio: Commissione Pari Opportunità Provincia di Firenze

11 Dettagli bando 2014 Unite in rete – Firenze Gruppo FB: Unite in Rete – Firenze gruppo FB: un linguaggio diverso


Scaricare ppt "Commissione Pari Opportunità Provincia di Firenze secondo bando di concorso per le scuole Con il patrocinio:"

Presentazioni simili


Annunci Google