La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Mangiare è anche pensare Intercomitato 201 Il servizio ristorazione scolastica del Comune di Ravenna 9.500 bambini da 0 a 13 anni iscritti 6.600 pasti.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Mangiare è anche pensare Intercomitato 201 Il servizio ristorazione scolastica del Comune di Ravenna 9.500 bambini da 0 a 13 anni iscritti 6.600 pasti."— Transcript della presentazione:

1

2 Mangiare è anche pensare Intercomitato 201

3 Il servizio ristorazione scolastica del Comune di Ravenna bambini da 0 a 13 anni iscritti pasti preparati ogni giorno L’85% degli alimenti biologici, con attenzione anche al marchio etico e alla filiera corta Due dietiste del Comune Uno staff tecnico di 4 persone (Servizio Diritto allo Studio) Panel d’assaggio e monitoraggio qualità continuo. Incontri a inizio anno in tutte le scuole dell’obbligo

4 Ma quanto mi costi? Oggi tutti pagano 4,72 euro a pasto. Nelle scuole comunali si aggiunge una quota di 10 euro al mese di retta. Tutti i Comuni capoluogo della RER hanno già un costo differenziato sulla base ISEE, noi a partire da settembre La partecipazione sulla base ISEE è prevista per legge.

5 Cosa fanno gli altri Comuni? Comune di Parma Scuole dell’infanzia Tariffa mensile Si detraggono 2 euro per ogni assenza DA 0 A 6.360,17 Gratuità DA 6.360,18 A ,89 Euro 102,96 oltre ,90Euro 126,88

6 Cosa fanno gli altri Comuni? Comune di Modena Scuole dell’infanzia Tariffa mensile Se la frequenza è superiore a 5 giorni retta intera. Se fino a 5 giorni sconto 50% DA 0 a 4.900,00 Euro 50 da 4.900,01 a ,00 Euro 71,00 oltre ,01 Euro 122

7 Cosa fanno gli altri Comuni? Comune di Reggio Emilia Scuole dell’infanzia statali Tariffa mensile DA 0 A 4.000,00Euro 63 DA 4000,01 A 6.200Euro 82,00 DA 6.200,01 A 8.300,00Euro 105 DA 8.300,01 A ,00113 DA ,01 A ,00127 DA ,01 A ,00142,00 Oltre ,00 e non residenti152,00

8 Cosa fanno gli altri Comuni? Comune di Reggio Emilia Scuole dell’infanzia COMUNALI Tariffa mensile DA 0 A 4.000,00Euro 63 DA 4000,01 A 6.200Euro 92,00 DA 6.200,01 A 8.300,00Euro 140,00 DA 8.300,01 A ,00154,00 DA ,01 A ,00169,00 DA ,01 A ,00190,00 Oltre ,00 e non residenti205,00

9 Il Comune di Ravenna Non ha ulteriormente differenziato scuola dell’infanzia statale e comunale Ha “rallentato” l’aumento del forfait mensile arrivando alla fascia di chi ha più di ISEE (imponibile per famiglia con un solo figlio di circa euro, con due figli di euro) con retta massima 134 al mese. Ha tenuto particolarmente calmierata la fascia del ceto medio ( ISEE) con retta mensile di 80 euro. Si applicano tutti gli sconti già introdotti per altri servizi.

10 “Nessuno escluso”

11 “Non c'è nulla che sia più ingiusto quanto far parti uguali fra disuguali”. Don Milani

12 Pensare alla quota in modo diverso: Partecipare per quanta è la propria capacità al servizio che è per tutti i bambini. Percepire che il servizio è un contesto educativo, non è la scodella di minestra. Esso viene predisposto e attivato anche se il proprio bambino è assente.

13 Ma quanto costa un bimbo alla scuola materna comunale al mese? Costo mensile per bambino 546,70 euro per il Comune.

14 Vogliamo difendere la nostra qualità, con maggiore equità Per fare questo, ciascuno deve fare la propria parte

15 I controlli L’ISEE permette di procedere a controlli incrociati con la Guardia di Finanza e l’Agenzia delle Entrate. Il regolamento prevede la possibilità di dimissione dal servizio se si ha la capacità, ma non si paga. Con il nuovo regolamento sugli asili nidi e altri servizi ridotta la morosità dal 12% allo 0,90%!

16 L’obiettivo più ambizioso: vincere l’egoismo, attuare i diritti di tutti i bambini.


Scaricare ppt "Mangiare è anche pensare Intercomitato 201 Il servizio ristorazione scolastica del Comune di Ravenna 9.500 bambini da 0 a 13 anni iscritti 6.600 pasti."

Presentazioni simili


Annunci Google