La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

REGIONE ABRUZZO CORSO REGIONALE SULLA ROSOLIA CONGENITA Pescara, 6 Settembre 2006 Rossana Cassiani - Dipartimento di Prevenzione ASL Avezzano-Sulmona PIANO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "REGIONE ABRUZZO CORSO REGIONALE SULLA ROSOLIA CONGENITA Pescara, 6 Settembre 2006 Rossana Cassiani - Dipartimento di Prevenzione ASL Avezzano-Sulmona PIANO."— Transcript della presentazione:

1 REGIONE ABRUZZO CORSO REGIONALE SULLA ROSOLIA CONGENITA Pescara, 6 Settembre 2006 Rossana Cassiani - Dipartimento di Prevenzione ASL Avezzano-Sulmona PIANO SPERIMENTALE DI FORMAZIONE A SUPPORTO DEL PIANO NAZIONALE PER LELIMINAZIONE DEL MORBILLO E DELLA ROSOLIA CONGENITA

2 PIANO NAZIONALE DI ELIMINAZIONE DEL MORBILLO E DELLA ROSOLIA CONGENITA (Conferenza Stato-Regioni 13 novembre 2003) Obiettivi Raggiungere e mantenere leliminazione del morbillo a livello nazionale, interrompendone la trasmissione indigena Ridurre e mantenere lincidenza della rosolia congenita a valori inferiori a 1 caso ogni nati vivi CORSO REGIONALE SULLA ROSOLIA CONGENITA

3 Coperture vaccinali Copertura 24 mesi per esavalente: 99% Copertura 24 mesi MPR: 91% Copertura IV antipolio coorte 2001: 99% Copertura IV DT/DTP coorte 1998: 99% Copertura dose MPR coorte 1998: 89% Copertura antinfluenzale > 65anni: 68% Copertura 24 mesi per esavalente: 97% Copertura 24 mesi MPR: 86% Copertura IV antipolio coorte 2001: 95% Copertura IV DT/DTP coorte 1998: 94% Copertura dose MPR coorte 1998: 89% Copertura antinfluenzale > 65anni: 69% Copertura 24 mesi per esavalente: 98% Copertura 24 mesi MPR: 96% Copertura IV antipolio coorte 2001: 93% Copertura IV DT/DTP coorte 1998: 93% Copertura dose MPR coorte 1998: 97% Copertura antinfluenzale > 65anni: 60% Copertura 24 mesi per esavalente: 97% Copertura 24 mesi MPR: 84% Copertura IV antipolio coorte 2001: 96% Copertura IV DT/DTP coorte 1998: 95% Copertura dose MPR coorte 1998: 80% Copertura antinfluenzale > 65anni: 65% Copertura 24 mesi per esavalente: 98% Copertura 24 mesi MPR: 92% Copertura IV antipolio coorte 2001: 95% Copertura IV DT/DTP coorte 1998: 96% Copertura dose MPR coorte 1998: 84% Copertura antinfluenzale > 65anni: 76% Copertura 24 mesi per esavalente: 98% Copertura 24 mesi MPR: 85% Copertura IV antipolio coorte 2001: 98% Copertura IV DT/DTP coorte 1998: 96% Copertura dose MPR coorte 1998: 83% Copertura antinfluenzale > 65anni: 70% CORSO REGIONALE SULLA ROSOLIA CONGENITA

4 Coperture vaccinali Regione Abruzzo Anno 2005 Copertura 24 mesi per esavalente: 98% Copertura 24 mesi MPR: 89% Copertura IV antipolio coorte 2001: 96% Copertura IV DT/DTP coorte 1998: 96 % Copertura dose MPR coorte 1998: 87% Copertura antinfluenzale > 65anni: 68% Copertura 24 mesi per esavalente: 98% Copertura 24 mesi MPR: 89% Copertura IV antipolio coorte 2001: 96% Copertura IV DT/DTP coorte 1998: 96 % Copertura dose MPR coorte 1998: 87% Copertura antinfluenzale > 65anni: 68% CORSO REGIONALE SULLA ROSOLIA CONGENITA

5 Regione Abruzzo Dati SPES-ISS - Anno 2005 Totale popolazione nati dal 1991 al 1997: % Bambini già vaccinati con 1 dose: 42,2% % Bambini già vaccinati con 2 dose: 17,7% % Vaccinati con 1 dose durante la campagna: 12,8 % Totale Vaccinati: 72,7% Totale popolazione nati dal 1991 al 1997: % Bambini già vaccinati con 1 dose: 42,2% % Bambini già vaccinati con 2 dose: 17,7% % Vaccinati con 1 dose durante la campagna: 12,8 % Totale Vaccinati: 72,7% CORSO REGIONALE SULLA ROSOLIA CONGENITA

6 Strategie aggiuntive per la prevenzione della rosolia congenita Attenzione particolare alle donne immigrate CORSO REGIONALE SULLA ROSOLIA CONGENITA Valutazione della suscettibilità delle donne in età fertile e vaccinazione delle suscettibili prima di una eventuale gravidanza Valutazione della suscettibilità delle donne in gravidanza e vaccinazione delle suscettibili nel post- partum e post interruzione di gravidanza Valutazione della suscettibilità e la vaccinazione del personale ad elevato rischio professionale

7 Obiettivi del corso CORSO REGIONALE SULLA ROSOLIA CONGENITA

8 Quanti casi? Regione ABRUZZO (anno di riferimento 2005) : – donne in età fertile (15-44 anni), di cui circa il 10% (26.200) suscettibili –5.280 nati per anno –Obiettivo di copertura vaccinale: >95% donne suscettibili ( donne) –Per questo livello di copertura ci aspettiamo <1 caso di rosolia congenita/ nati, pari a 0,05 casi di RC/anno CORSO REGIONALE SULLA ROSOLIA CONGENITA

9 Definire i contenuti della formazione Sanità Pubblica clinica, laboratorio, servizi territoriali Sorveglianza Strategie vaccinali Clinica Laboratorio Servizi territoriali servizi territoriali clinica Aree di integrazione CORSO REGIONALE SULLA ROSOLIA CONGENITA

10 Quali obiettivi formativi? Obiettivi di sanità pubblica: –Le esperienze nel mondo, in Europa, in Italia –Sorveglianza Strumenti diagnostici Flussi informativi –Vaccinazione Tipi di vaccino Strategie vaccinali CORSO REGIONALE SULLA ROSOLIA CONGENITA

11 Quale target? Operatori dei servizi (vaccinali e Dipartimenti Prevenzione) Ostetrici Pediatri di Libera Scelta Neonatologi Medici di Medicina Generale CORSO REGIONALE SULLA ROSOLIA CONGENITA

12 SORVEGLIANZA CORSO REGIONALE SULLA ROSOLIA CONGENITA

13 Quali Clinici? Quali azioni? –effettuano il follow-up per la rosolia congenita Neonatologi e pediatri CORSO REGIONALE SULLA ROSOLIA CONGENITA –sospettano i casi Ostetrici e medici di medicina generale per la rosolia in gravidanza Ostetrici, neonatologi e pediatri per la rosolia congenita Medici di medicina generale e pediatri per la rosolia post-natale –confermano la diagnosi Laboratoristi Ostetrici e medici di medicina generale per la rosolia in gravidanza Ostetrici, neonatologi e pediatri per la rosolia congenita Medici di medicina generale e pediatri per la rosolia post-natale

14 Quali aree di integrazione per la Sanità Pubblica? Attraverso la valutazione delle schede di sorveglianza: Conferma diagnostica –descrizione della distribuzione dei laboratori –compiti dei laboratori per livello di diagnosi –interpretazione dei risultati Completezza del follow-up –delle infezioni in gravidanza –delle infezioni congenite CORSO REGIONALE SULLA ROSOLIA CONGENITA

15 VACCINAZIONI CORSO REGIONALE SULLA ROSOLIA CONGENITA

16 Offerta vaccinale Operatori dei servizi e clinici –Condividono le strategie vaccinali Operatori dei servizi vaccinali –Somministrano le vaccinazioni –Monitorano le coperture –Modificano se necessario gli interventi Clinici –Somministrano le vaccinazioni –Comunicano le vaccinazioni effettuate ai servizi CORSO REGIONALE SULLA ROSOLIA CONGENITA

17 Quali aree di integrazione per la Sanità Pubblica? Strategie vaccinali per le donne –individuazione del target –strategie di offerta –sistemi di valutazione Stimare il numero di numero di donne in età fertile suscettibili Coinvolgere gli operatori CORSO REGIONALE SULLA ROSOLIA CONGENITA


Scaricare ppt "REGIONE ABRUZZO CORSO REGIONALE SULLA ROSOLIA CONGENITA Pescara, 6 Settembre 2006 Rossana Cassiani - Dipartimento di Prevenzione ASL Avezzano-Sulmona PIANO."

Presentazioni simili


Annunci Google