La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Piano di bacino stralcio da rischio idrogeologico ex D.L. 180/98 Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino Autorità di Bacino Regionale Provincia.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Piano di bacino stralcio da rischio idrogeologico ex D.L. 180/98 Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino Autorità di Bacino Regionale Provincia."— Transcript della presentazione:

1 Piano di bacino stralcio da rischio idrogeologico ex D.L. 180/98 Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino Autorità di Bacino Regionale Provincia della Spezia

2 LEGGE 183/89 stabilisce le norme per il riassetto organizzativo e funzionale della Difesa del Suolo individua la nuova unità fisiografica principale nel bacino idrografico Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino

3 Ma che cos’è il bacino idrografico? T. Castagnola T. Piazza T. Mezzema E’ il territorio nel quale le acque piovane, defluendo in superficie si raccolgono in un corso d’acqua, direttamente o a mezzo affluenti. Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino

4 n nazionali (ad esempio: Po, Arno, Tevere, etc.); La L. 183/89 classifica i bacini idrografici in: Nei quali sono istituite le AUTORITA’ DI BACINO DI RILIEVO NAZIONALE con competenza di pianificazione e programmazione Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino

5 n interregionali (ad esempio: Magra, Sele, Sangro, etc.); La L. 183/89 classifica i bacini idrografici in: Nei quali sono istituite le AUTORITA’ DI BACINO INTERREGIONALE con competenza di pianificazione e programmazione Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino

6 n regionali (tutti gli altri); La L. 183/89 classifica i bacini idrografici in: Nei quali i compiti di pianificazione, programmazione e attuazione sono demandati alle Regioni. Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino

7 Il territorio regionale è stato suddiviso in 20 Ambiti, ciascuno dei quali accorpa bacini piccoli ed omogenei. Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino Bacino del Po Bacino del Magra Bacini Regionali

8 Il territorio della Provincia della Spezia è suddiviso fra i bacini di competenza interregionale (Bacino Magra-Vara) e quelli a competenza regionale Ambiti 18, 19 e 20 Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino

9 Piano di bacino stralcio da rischio idrogeologico ex D.L. 180/98 Ambito 18 - T. Ghiararo Comprende territori che ricadono nei Comuni di: Deiva Marina Framura Bonassola Levanto 18 Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino

10 Ambito 19 - CinqueTerre Comprende territori che ricadono nei Comuni di: Monterosso al Mare Vernazza Riomaggiore 19 Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino Piano di bacino stralcio da rischio idrogeologico ex D.L. 180/98

11 Ambito 20 - Golfo della Spezia Comprende territori che ricadono nei Comuni di: La Spezia Portovenere Lerici Arcola e Ameglia (parzialmente) 20 Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino

12 H la REGIONE che definisce i criteri per l’elaborazione, coordina e verifica l’efficacia dei Piani; La L.R. 18/99 individua e ripartisce le competenze in materia di Pianificazione di Bacino fra: H la PROVINCIA che ha il compito dell’elaborazione ed approvazione dei Piani. Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino

13 I criteri generali da seguire per la redazione dei Piani di Bacino in ambito regionale sono stati approvati dal C. T. I. dell’Autorità di Bacino regionale ( ); In seguito sono state definite una serie di Raccomandazioni Tecniche da seguire per la redazione dei tematismi e delle cartografie che costituiscono i piani. Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino

14 La struttura dei Piani di Bacino è costituita da una serie di cartografie di base Carta dell’Acclività dei Versanti Carta Geolitologica Carta Geomorfologica Carta Idrogeologica Carta dell’Uso del Suolo Carta delle Aree storicamente inondate Carta del Reticolo Idrografico Carta delle sezioni idrauliche Carta degli Elementi a Rischio Carta della Suscettività al Dissesto Carta di inondabilità Carta del Rischio Idrogeologico Carta degli Interventi Relazione Generale Norme di Attuazione Verifiche Idrauliche e da alcune carte derivate. Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino

15 Piano di bacino stralcio da rischio idrogeologico ex D.L. 180/98 Carta di Inondabilità... Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino Piano di bacino stralcio da rischio idrogeologico ex D.L. 180/98 a l c u n i e s e m p i: B A C una carta derivata

16 Piano di bacino stralcio da rischio idrogeologico ex D.L. 180/98 Curva di possibilità pluviometrica … redatta sulla base di calcoli idraulici Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino

17 a l c u n i e s e m p i: una carta derivata Carta della Suscettività al Dissesto Piano di bacino stralcio da rischio idrogeologico ex D.L. 180/98 P4 P2 P1 P3 Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino

18 Soviore: panoramica delle frane attive che interessano il complesso monumentale e la abitazioni di Sovione. Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino

19 Uno degli elaborati fondamentali del Piano è rappresentato dalle NORME DI ATTUAZIONE, costituite da 25 articoli e 7 allegati. Gli articoli principali sono: art. 15 che disciplina gli interventi edificatori all’interno delle fasce di inondabilità. art. 16 che disciplina gli interventi edificatori all’interno delle aree a diversa pericolosità geomorfologica (stabilità dei versanti). Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino

20 Altro scopo fondamentale del Piano è l’individuazione degli interventi per la mitigazione del rischio che saranno finanziati prioritariamente proprio perché inseriti nel Piano. Tali interventi si dividono in: interventi sui corsi d’acqua, che riguardano verifiche idrauliche e messa in sicurezza delle aree esondabili; interventi sui versanti, relativi a monitoraggio di movimenti franosi e successivi consolidamenti. Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino

21 I principali interventi inseriti nell’Ambito 18 per i corsi d’acqua sono i seguenti: Per i versanti sono stati individuati i seguenti interventi: 1 - interventi diversi di messa in sicurezza del torrente Ghiararo e dei suoi affluenti (es. T. Gavazzo eseguito); 2- rifacimento tonbinatura torrente Cantarana (progetto finanziato); 3 - adeguamento tombinatura torrente San Giorgio (finanziato); 4 - completamento sistemazione tratto focivo torrente Castagnola (finanziato); 1 - consolidamento versante c/o abitato di Montale; 2 - consolidamento abitato di Casella; 3 - monitoraggio frana di Castagnola (finanziato); 4 - monitoraggio delle situazioni di instabilità abitati di Setta, Ravecca Costa e Roma. 5 - monitoraggio della frana di Solarolo. Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino

22 I principali interventi inseriti nell’Ambito 19 per per i corsi d’acqua sono i seguenti: Per i versanti sono stati individuati i seguenti interventi: 1 - adeguamento tombinatura torrente Pastanelli (studio); 3- adeguamento Canale di Vernazza; 4 - adeguamento Canale Groppo (finanziato); 5 - rifacimento tombinature rio Ruffinale e Riomaggiore. 1 - consolidamento Frana di Givano San Bernardino (finanziato); 2 - consolidamento frana di Soviore (finanziato); 3 - monitoraggio frana di Rodalabia; 4 - monitoraggio frana di Volastra (finanziato); 5 - verifica opere finanziate sulle frane di via dell’Amore. 2 - ristrutturazione dei confluenti nel Torrente Fegina; Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino

23 I principali interventi inseriti nell’Ambito 20 per per i corsi d’acqua sono i seguenti: Per i versanti sono stati individuati i seguenti interventi: 1 - interventi diversi di messa in sicurezza del torrente Lagora; 3- sistemazione torrenti Nuova e Vecchia Dorgia (progetto finanziato); 4 - sistemazione torrenti minori (progetto finanziato); 5 - ultimazione sistemazione torrente Carbognano (finanziato). 1 - consolidamento versante Strà-Marinasco (finanziato); 2 - completamento intervento di consolidamento loc. Fossola (finanziato); 3 - monitoraggio frana di Carozzo; 4 - monitoraggio delle situazioni di instabilità abitati di Campiglia e Biassa; 5 - monitoraggio della frana di Monesteroli (finanziato). 2 - interventi diversi di messa in sicurezza del torrente Fossamastra (finanziato); Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino

24 Ambito 19 - CinqueTerre D.C.P. n. 13 del 18 febbraio 2002 Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino Piani di bacino stralcio da rischio idrogeologico ex D.L. 180/98 Ambito 18 - T. Ghiararo Ambito 20 - Golfo della Spezia A D O Z I O N E D.C.P. n. 18 del 25 febbraio 2002 D.C.P. n. 14 del 18 febbraio 2002

25 Ambito 19 - CinqueTerre Trasmesse 32 osservazioni Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino Piani di bacino stralcio da rischio idrogeologico ex D.L. 180/98 Ambito 18 - T. Ghiararo Ambito 20 - Golfo di Spezia Inchiesta pubblica Trasmesse 25 osservazioni Trasmesse 6 osservazioni

26 Valutate ammissibili il 60 % Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino Piani di bacino stralcio da rischio idrogeologico ex D.L. 180/98 Valutate ammissibili il 56 % Valutate ammissibili il 17 % Non sono state prese in considerazione le contestazioni sul metodo e sulla normativa poiché di competenza regionale Inchiesta pubblica Ambito 19 - CinqueTerre Ambito 18 - T. Ghiararo Ambito 20 - Golfo di Spezia

27 Ambito 19 - CinqueTerre dal 29 ottobre 2002 D.G.R. 967 del 05 settembre 2002 Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino Piani di bacino stralcio da rischio idrogeologico ex D.L. 180/98 Ambito 18 - T. Ghiararo Ambito 20 - Golfo della Spezia In vigore in regime di salvaguardia

28 Ambito 19 - CinqueTerre sedute di settembre-novembre 2002 Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino Piani di bacino stralcio da rischio idrogeologico ex D.L. 180/98 Ambito 18 - T. Ghiararo Ambito 20 - Golfo della Spezia Parere del C. T. P. seduta del 4 ottobre 2002 sedute dicembre-gennaio 2003

29 Ambito 19 - CinqueTerre D.G.R. n. 87 del Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino Piani di bacino stralcio da rischio idrogeologico ex D.L. 180/98 Ambito 18 - T. Ghiararo Ambito 20 - Golfo della Spezia Parere vincolante del C. I. D.G.R. n del D.G.R. n. 129 del

30 Ambito 19 - CinqueTerre Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino Piani di bacino stralcio da rischio idrogeologico ex D.L. 180/98 Ambito 18 - T. Ghiararo Ambito 20 - Golfo della Spezia Compatibilità al parere vincolante formalizzata formalizzata formalizzata

31 Ambito 19 - CinqueTerre Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino Piani di bacino stralcio da rischio idrogeologico ex D.L. 180/98 Ambito 18 - T. Ghiararo Ambito 20 - Golfo della Spezia A P P R O V A Z I O N E D.C.P. n. 51 del D.C.P. n. 17 del D.C.P. n. 34 del

32 Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino Studi finalizzati all’aggiornamento dei Piani AMBITO 20 Ancora in fase di approvazione è stato stipulato un Protocollo di Intesa con il Comune della Spezia per l’esecuzione degli studi e delle progettazioni preliminari degli interventi di mitigazione del rischio idraulico sulle aste cittadine principali. Lo scopo principale è stato quello di: affinare le verifiche idrauliche in modalità di verifica estesa per tutti gli alvei interessati; definire l’entità dei battenti e delle velocità di esondazione; definire l’ampiezza delle aree interessate dalle esondazioni procedendo secondo le direttive del nuovo criterio emanato da RL; definire i progetti preliminari-finali degli interventi; coinvolgere più soggetti all’esecuzione degli interventi (Comune, A.P., privati, …) inserire i progetti nei Programmi Provinciali di richiesta di finanziamento; procedere agli aggiornamenti delle fasce.

33 AMBITO 20 Ancora in fase di approvazione è stato stipulato un Protocollo di Intesa con il Comune della Spezia per l’esecuzione degli studi e delle progettazioni preliminari degli interventi di mitigazione del rischio idraulico sulle aste cittadine principali. Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino Studi finalizzati all’aggiornamento dei Piani Sono stati studiati in metodo esteso: T. Rossano T. Cappelletto T. Melara T. Nuova Dorgia e Vecchia Dorgia T. Fossamastra T. Pagliari

34 Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino Studi finalizzati all’aggiornamento dei Piani Gli studi sono stati eseguiti in armonia con l’ultimo dei criteri predisposti da Regione Liguria in materia di verifiche idrauliche e finalizzati anche alla determinazione dei battenti e delle velocità di esondazione. Sono stati quindi predisposti una serie di rilevamenti topografici di dettaglio estesi a fasce laterali significative all’alveo in studio...

35 Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino Studi finalizzati all’aggiornamento dei Piani Gli studi sono stati eseguiti in armonia con l’ultimo dei criteri predisposti da Regione Liguria in materia di verifiche idrauliche e finalizzati anche alla determinazione dei battenti e delle velocità di esondazione. … con sezioni significativamente estese...

36 Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino Studi finalizzati all’aggiornamento dei Piani Gli studi sono stati eseguiti in armonia con l’ultimo dei criteri predisposti da Regione Liguria in materia di verifiche idrauliche e finalizzati anche alla determinazione dei battenti e delle velocità di esondazione. … per definire su base rigorosamente analitica e supporto topografico le effettive aree di esondazione...

37 Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino Studi finalizzati all’aggiornamento dei Piani Gli studi sono stati eseguiti in armonia con l’ultimo dei criteri predisposti da Regione Liguria in materia di verifiche idrauliche e finalizzati anche alla determinazione dei battenti e delle velocità di esondazione. … nonché l’entità del battente atteso e la velocità di propagazione dell’esondazione...

38 Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino Studi finalizzati all’aggiornamento dei Piani Gli studi sono stati eseguiti in armonia con l’ultimo dei criteri predisposti da Regione Liguria in materia di verifiche idrauliche e finalizzati anche alla determinazione dei battenti e delle velocità di esondazione. …e gli idrogrammi di piena caratteristici.

39 Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino Studi finalizzati all’aggiornamento dei Piani Nel caso del torrente Nuova Dorgia l’intervento previsto consisterà nel rifare l’attraversamento riducendo al massimo lo spessore della soletta, eliminando il pilone centrale e ripulendo l’alveo. Nuova soletta Nuova sezione utile

40 Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino Studi finalizzati all’aggiornamento dei Piani Lo studio del torrente Vecchia Dorgia è ancora in corso lungo il tratto più montano poiché la criticità è talmente elevata e diffusa che richiede interventi strutturali sia a monte (San Venerio) che a valle (San Bartolomeo). In quest’ultimo caso è stato previsto uno scolmatore di raccordo fra la copertura esistente e l’opera dell’Autorità Portuale (costo € circa).

41 Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino Studi finalizzati all’aggiornamento dei Piani Progetto di monitoraggio satellitare della frana di Castagnola. Dopo la scelta ed acquisizione delle immagini (40 immagini ascendenti e 86 immagini discendenti fra il 1992 e il 2003) ne è cominciato lo studio.

42 Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino Studi finalizzati all’aggiornamento dei Piani Il risultato atteso è una definizione univoca dell’area in frana e delle differenti velocità di movimento all’interno della stessa. Esempio di cartografia ottenibile su base aerofotografica delle aree a differente movimento. Dal sito

43 Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino Studi finalizzati all’aggiornamento dei Piani Progetto di monitoraggio della frana di Monasteroli. È un monitoraggio di tipo più tradizionale, eseguito cioè con strumentazione a terra e rilevamenti geologici, geomorfologici, geomeccanici, etc.

44 Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino Studi finalizzati all’aggiornamento dei Piani Progetto di monitoraggio della frana di Monasteroli. È un monitoraggio di tipo piùtradizionale, eseguito cioè con strumentazione a terra e rilevamenti geologici, geomorfologici, geomeccanici, etc.

45 Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino Studi finalizzati all’aggiornamento dei Piani Progetto di monitoraggio della frana di Monasteroli. Risultati preliminari: n modello digitale del terreno (DEM);

46 n le relative elaborazioni statistiche; Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino Studi finalizzati all’aggiornamento dei Piani Progetto di monitoraggio della frana di Monasteroli. Risultati preliminari: n modello digitale del terreno;

47 Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino Studi finalizzati all’aggiornamento dei Piani Progetto di monitoraggio della frana di Monasteroli. Risultati preliminari: n modello digitale del terreno; n le relative elaborazioni statistiche; n aggiornamento cartografie gelogica e geomorfologica; n rilievo geomeccanico.

48 Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino AMBITO 18 Come noto gli studi propedeutici erano stati redatti precedentemente all’emanazione dei criteri regionali e pertanto la Carta di Suscettività al Dissesto era stata redatta secondo una metodologia differente da quella dei Criteri, seppure condivisa dal Comitato Istituzionale. Studi propedeutici al Piano di Bacino AMBITO 18 Carta di Stabilità dei Versanti Studi finalizzati all’aggiornamento dei Piani

49 Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino AMBITO 18 Di conseguenza, già in sede di predisposizione del Piano di Bacino stralcio da Rischio Idrogeologico, la Carta di Suscettività al Dissesto ha dovuto subire un profondo aggiornamento per addivenire ad un prodotto intelleggibile con quello degli altri Piani regionali. Piano di Bacino AMBITO 18 - Ghiararo approvato Studi finalizzati all’aggiornamento dei Piani

50 Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino AMBITO 18 È stata quindi eseguita una verifica della Carta di Suscettività al Dissesto realizzandone un’altra applicando pedissequamente il metodo dei criteri regionali, depurato delle sole osservazioni accettate in sede di C.T.P. e C.I. Questo è il risultato Studi finalizzati all’aggiornamento dei Piani

51 Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino AMBITO 18 In seconda battuta sono anche state evidenziate le frane quiescenti, separandole dalle aree Pg3 ottenute per intersezione informatica delle varie banche dati. Questo è il risultato finale Studi finalizzati all’aggiornamento dei Piani

52 Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino TUTTI GLI AMBITI Infine la pubblicazione. Per ciascuno dei Piani di Bacino sono stati realizzati i file in formato.pdf da distribuire alle Amministrazioni, ma soprattutto ai tecnici di settore, scaricabili direttamente dal sito della Provincia, Servizio Piani di Bacino. Esempio, ingrandimento 44% Studi finalizzati all’aggiornamento dei Piani

53 Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino Esempio, ingrandimento 100% Studi finalizzati all’aggiornamento dei Piani TUTTI GLI AMBITI Infine la pubblicazione. Per ciascuno dei Piani di Bacino sono stati realizzati i file in formato.pdf da distribuire alle Amministrazioni, ma soprattutto ai tecnici di settore, scaricabili direttamente dal sito della Provincia, Servizio Piani di Bacino.

54 Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino Esempio, ingrandimento 150% Studi finalizzati all’aggiornamento dei Piani TUTTI GLI AMBITI Infine la pubblicazione. Per ciascuno dei Piani di Bacino sono stati realizzati i file in formato.pdf da distribuire alle Amministrazioni, ma soprattutto ai tecnici di settore, scaricabili direttamente dal sito della Provincia, Servizio Piani di Bacino.

55 Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino Esempio, ingrandimento 200% Studi finalizzati all’aggiornamento dei Piani TUTTI GLI AMBITI Infine la pubblicazione. Per ciascuno dei Piani di Bacino sono stati realizzati i file in formato.pdf da distribuire alle Amministrazioni, ma soprattutto ai tecnici di settore, scaricabili direttamente dal sito della Provincia, Servizio Piani di Bacino.

56 Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino Esempio, ingrandimento 300% Studi finalizzati all’aggiornamento dei Piani TUTTI GLI AMBITI Infine la pubblicazione. Per ciascuno dei Piani di Bacino sono stati realizzati i file in formato.pdf da distribuire alle Amministrazioni, ma soprattutto ai tecnici di settore, scaricabili direttamente dal sito della Provincia, Servizio Piani di Bacino.

57 Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino Esempio, ingrandimento 400% Studi finalizzati all’aggiornamento dei Piani TUTTI GLI AMBITI Infine la pubblicazione. Per ciascuno dei Piani di Bacino sono stati realizzati i file in formato.pdf da distribuire alle Amministrazioni, ma soprattutto ai tecnici di settore, scaricabili direttamente dal sito della Provincia, Servizio Piani di Bacino.

58 Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino the end


Scaricare ppt "Piano di bacino stralcio da rischio idrogeologico ex D.L. 180/98 Provincia della Spezia Servizio Piani di Bacino Autorità di Bacino Regionale Provincia."

Presentazioni simili


Annunci Google