La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Comenius: attività a.s. 2005/06 Le attività di quest’anno hanno riguardato: Abilità comunicative.” Esprimere una reazione emotiva.”La rabbia” Fase 1. Prendere.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Comenius: attività a.s. 2005/06 Le attività di quest’anno hanno riguardato: Abilità comunicative.” Esprimere una reazione emotiva.”La rabbia” Fase 1. Prendere."— Transcript della presentazione:

1 Comenius: attività a.s. 2005/06 Le attività di quest’anno hanno riguardato: Abilità comunicative.” Esprimere una reazione emotiva.”La rabbia” Fase 1. Prendere coscienza Fase 2. Conoscenza Fase 3. L’esperienza vissuta Fase 4. Controllo dell’abilità Fase 5. Verifica dell’applicazione

2 MONITORAGGIO Questionari valutativi per valutare l’andamento del progetto: Autostima Apprendimento Star bene a scuolaStar bene a scuola

3 DIREZIONE DIDATTICA STATALE 3° Circolo “ Imbriani “ Via Comuni di Puglia ANDRIA (Bari) Tel. & Fax sito WEB: INTERCLASSE DELLE CLASSI TERZE Tabulazione dati relativi al questionario:”Quanto sono bravo ad apprendere” a.s.2003/2004 Tot. alunni: 116

4 DIREZIONE DIDATTICA STATALE 3° Circolo “ Imbriani “ Via Comuni di Puglia ANDRIA (Bari) Tel. & Fax sito WEB: INTERCLASSE DELLE CLASSI QUARTE Tabulazione dati relativi al questionario:”Quanto sono bravo ad apprendere” a.s.2004/2005 Tot. alunni: 114

5 DIREZIONE DIDATTICA STATALE 3° Circolo “ Imbriani “ Via Comuni di Puglia ANDRIA (Bari) Tel. & Fax sito WEB: INTERCLASSE DELLE CLASSI QUINTE Tabulazione dati relativi al questionario:”Quanto sono bravo ad apprendere” a.s.2005/2006 Tot. alunni: 114

6 Dal confronto risulta Incremento del valori legato alla responsabilità che crea un equilibrio generale fra le dimensioni prese in esame. Crescita in positivo degli alunni a livello globale.

7 DIREZIONE DIDATTICA STATALE 3° Circolo “ Imbriani “ Via Comuni di Puglia ANDRIA (Bari) Tel. & Fax sito WEB: INTERCLASSE DELLE CLASSI TERZE Tabulazione dati relativi al questionario:”Autostima” a.s.2003/2004 Tot. alunni: 115

8 DIREZIONE DIDATTICA STATALE 3° Circolo “ Imbriani “ Via Comuni di Puglia ANDRIA (Bari) Tel. & Fax sito WEB: INTERCLASSE DELLE CLASSI QUARTE Tabulazione dati relativi al questionario:”Autostima” a.s.2004/2005 Tot. alunni: 114

9 DIREZIONE DIDATTICA STATALE 3° Circolo “ Imbriani “ Via Comuni di Puglia ANDRIA (Bari) Tel. & Fax sito WEB: INTERCLASSE DELLE CLASSI QUINTE Tabulazione dati relativi al questionario:”Autostima” a.s.2005/2006 Tot. alunni: 114

10 Dal confronto risulta Incremento di alcuni valori quasi assenti precedentemente (identità, sfida, successo,sicurezza); incremento della dimensione relativa al senso di appartenza, che ha equilibrato il valore delle aspirazioni. Positività dell’equilibrio fra le dimensioni prese in esame

11 INTERCLASSE DELLA CLASSI TERZE Tabulazione dati relativi al questionario:”Star bene a scuola” a.s.2003/2004 DIREZIONE DIDATTICA STATALE 3° Circolo “ Imbriani “ Via Comuni di Puglia ANDRIA (Bari) Tel. & Fax sito WEB: Tot. alunni: 116

12 INTERCLASSE DELLA CLASSI QUARTE Tabulazione dati relativi al questionario:”Star bene a scuola” a.s.2004/2005 DIREZIONE DIDATTICA STATALE 3° Circolo “ Imbriani “ Via Comuni di Puglia ANDRIA (Bari) Tel. & Fax sito WEB: Tot. alunni: 114

13 INTERCLASSE DELLA CLASSI QUINTE Tabulazione dati relativi al questionario:”Star bene a scuola” a.s.2005/2006 DIREZIONE DIDATTICA STATALE 3° Circolo “ Imbriani “ Via Comuni di Puglia ANDRIA (Bari) Tel. & Fax sito WEB: Tot. alunni: 114

14 Dal confronto risulta La crescita dei valori legati alla dimensione della competitività e dell’individualismo ha creato equilibrio fra le parti. La positività di questo riscontro risiede proprio nell’equilibrio che si verifica fra le varie dimensioni sottoposte a monitoraggio attraverso i questionari.

15 ESITI Ricadute sul processo formativo e sul piano metodologico didattico; sull’organizzazione della scuola: Consolidamento della formazione degli insegnanti sulla metodologia del cooperative learning in particolare sull’insegnamento delle abilità sociali. L’implementazione della metodologia per tutte le classi con attività didattiche graduate secondo l’età degli alunni.

16 PUNTI DI FORZA Forte esperienza di confronto con le altre istituzioni europee, sul loro sistema scolastico e la loro organizzazione. Progetto inserito all’interno del lavoro di inizio d’anno per l’elaborazione del POF e la progettazione delle UA con la costituzione di un gruppo di progetto coordinatore. L’organizzazione metodologica e didattica delle fasi di lavoro graduate con la possibilità di un puntuale monitoraggio degli esiti.

17 Valutazione generale del progetto condivisa con i partners Progresso significativo ed incoraggiante si è realizzato in ogni componente individuale del progetto sia in termini dello “sviluppo e dell’implementazione delle strategie pratiche per aiutare i bambini ad ottimizzare il loro apprendimento e le loro relazioni”, sia in termini di “opportunità per gli insegnanti a riflettere sulle loro pratiche correnti e ad identificare e sviluppare strategie che aiuteranno a migliorare il pensiero dei bambini, le abilità di apprendimento e la motivazione ad apprendere”.

18 Note degli insegnanti Promozione negli alunni di una più adeguata percezione di sé, un più alto livello di autostima,. Le attività sia individuali che cooperative sono risultate funzionali allo scopo, hanno permesso il confronto delle emozioni, la percezione di una responsabilità condivisa, di una un’identità sociale e il piacere di stare insieme.

19 Note degli insegnanti Alcuni alunni hanno messo in luce modalità violente e lontane dal loro contesto esperienziale che forse sono il frutto di visione di programmi televisivi non adatti alla loro età.


Scaricare ppt "Comenius: attività a.s. 2005/06 Le attività di quest’anno hanno riguardato: Abilità comunicative.” Esprimere una reazione emotiva.”La rabbia” Fase 1. Prendere."

Presentazioni simili


Annunci Google