La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Benevento 2011-2012 Le politiche sociali della città di Benevento Giuria Popolare e Cives In collaborazione con Laboratorio di Economia Locale Università.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Benevento 2011-2012 Le politiche sociali della città di Benevento Giuria Popolare e Cives In collaborazione con Laboratorio di Economia Locale Università."— Transcript della presentazione:

1 Benevento Le politiche sociali della città di Benevento Giuria Popolare e Cives In collaborazione con Laboratorio di Economia Locale Università Cattolica di Piacenza

2 La valutazione delle azioni delle politiche sociali (valori medi da 1 minimo a 4 massimo)

3 Politiche-Azioni GiuriaCivesTotale Minori-Servizio Asili nido comunali 3,93,8 Poverta ’ -Market solidale 2,83,0 Centro accoglienza notturna per senza fissa dimora 3,02,82,9 Famiglie-Servizio Affido familiare 2,42,72,6 Famiglie-Assistenza domiciliare educativa 2,52,72,6 Riqualificazione campo nomadi 2,72,6 Minori-Mensa scolastica 2,6 Anziani-Casa Albergo S.Pasquale 2,12,5 Disabili-Voucher per centri sociali polifunzionali 2,22,4 Anziani-Assistenza domiciliare 1,92,42,3 Disabili-Servizio di trasporto 2,11,92,0 Minori-Progetti nelle scuole sul bullismo 1,11,81,6 Servizi al cittadino-Sportelli sociali in 4 quartieri 1,11,61,5 La valutazione delle azioni delle politiche sociali (valori medi da 1 minimo a 4 massimo)

4 La valutazione delle politiche sociali (valori medi da 1 minimo a 4 massimo)

5 La valutazione delle politiche sociali (valori medi da 1 minimo a 4 massimo) Politiche per: GiuriaCivesTotale Minori 2,32,92,8 Famiglie 2,72,5 Poverta ’ 2,02,62,4 Associazionismo e volontariato 2,22,52,4 Disabili 2,12,4 Anziani 2,02,32,2 Servizi al cittadino 1,31,91,7

6 Politiche-Azioni aspetto pi ù POSITIVO aspetto pi ù NEGATIVO Suggerimenti Anziani-Casa Albergo S.Pasquale -struttura ampia -pulizia -luogo che accoglie persone sole -pochi posti -scarsa aggregazione -alti costi -intervento solo assistenziale più posti; valorizzazione anziani; più tv e computer Anziani- Assistenza domiciliare Personale qualificato; presa d’atto della problematica Poche ore; mancanza di rapporti umani, solo assistenza pratica aumentare servizi con personale qualificato; servizio più immediato Famiglie- Servizio Affido familiare Tutela i minori-scarsi incentivi -difficoltà iniziale dei minori -maggiori incentivi -semplificare -maggiore sensibilizzazione Famiglie- Assistenza domiciliare educativa aiuto che si da alla famiglia disagiata -poco attuata -osservazioni non sistematiche analisi bisogni nelle scuole; formazione tutor

7 Politiche-Azioniaspetto più POSITIVO aspetto più NEGATIVO Suggerimenti Minori-Servizio Asili nido comunali eccellenza servizi; professionalità personale mancanza di posti aumentare posti; ridurre costi servizi dei privati; Minori-Mensa scolastica Aiuto alle famiglie; alimenti controllati; offerta anche ai meno abbienti menù ripetitivi; qualità e presentazione del cibo non sempre ottima far conoscere ai bambini l'utilità nutrizionale dei cibi avanzati; controlli sui prodotti; attenzione assegnazione della gestione Minori-Progetti su bullismo (scuole) se ne parla; casi denunciati; l'idea problema diffuso ma non segnalato; scarsa informazione; omertà provvedimenti più incisivi; corsi di autodifesa; maggiore partecipazione docenti

8 Politiche-Azioniaspetto più POSITIVO aspetto più NEGATIVO Suggerimenti Disabili-Servizio di trasporto pochi mezzi; non ci sono fondi; carenza personale nei luoghi decentrati aumentare il servizio e maggiori fasce orarie Disabili-Voucher per fruizione centri sociali polif. intento positivopoca scelta; ce n'è solo uno; praticamente inesistenti; più centri in altre zone città; maggiore controllo gestione Povertà-Market solidale sostiene molte famiglie; idea positiva poca sceltaseveri controlli sui benefici e sui beneficiari del servizio Povertà: Centro accoglienza notturna per senza fissa dimora manca progetto di assistenza dopo 40 gg; pochi posti; mancati segmenti di continuità del servizio aumentare il tempo di permanenza; cura post- permanenza

9 Politiche-Azioniaspetto più POSITIVO aspetto più NEGATIVO Suggerimenti Servizi al cittadino-Sportelli sociali in 4 quartieri presa d'atto del Comune solo punto ascolto; scarsa informazione su esistenza e ubicazione; non funzionano bene; sconosciuti o inutilizzati; ascolto non reale rendere noti i risulta (risposte su problemi denunciati); renderla funzionale come reale URP Riqualificazione campo nomadi attrezzato solo da poco tempo; obblghi per i minori di frequentare le scuole assenza di scolarizzazione: presenza solo di semafori; pochi posti; aumenta il numero se non controllati assicurarsi che il tempo di sosta rientri nei tempi stabiliti; controlli severi; lavori socialmente utili per nomadi; politiche di integrazione culturale di tutti gli ospiti


Scaricare ppt "Benevento 2011-2012 Le politiche sociali della città di Benevento Giuria Popolare e Cives In collaborazione con Laboratorio di Economia Locale Università."

Presentazioni simili


Annunci Google