La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Piano evolutivo 2013 Napoli, 12 Marzo 2013. Pollenzo (Bra) 11 Ottobre 2006 Napoli, 12 Marzo 2013 ore 10.30 Inizio lavori (Ciro Mayol– Direttore sede KION.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Piano evolutivo 2013 Napoli, 12 Marzo 2013. Pollenzo (Bra) 11 Ottobre 2006 Napoli, 12 Marzo 2013 ore 10.30 Inizio lavori (Ciro Mayol– Direttore sede KION."— Transcript della presentazione:

1 Piano evolutivo 2013 Napoli, 12 Marzo 2013

2 Pollenzo (Bra) 11 Ottobre 2006 Napoli, 12 Marzo 2013 ore Inizio lavori (Ciro Mayol– Direttore sede KION Napoli) ore Prospettiva temporale dei prossimi avviamenti (P. Cianca – KION) ore Piano evoluzione standard GISS per il 2013 (F. Arcella – KION) ore Dibattito ore Fine lavori ore Buffet Agenda

3 Pollenzo (Bra) 11 Ottobre 2006 Napoli, 12 Marzo 2013 Prospettiva temporale dei prossimi avviamenti

4 Pollenzo (Bra) 11 Ottobre 2006 Napoli, 12 Marzo 2013 L’ultimo giro … A fine 2013 scadrà il terzo ciclo triennale della convenzione per la licenza d’uso di GISS (il primo ciclo fu avviato nel 2005, con una prospettiva che il secondo ciclo, , fosse l’ultimo) che verrà rinnovato per un ulteriore ed ultimo triennio: A conclusione di questo ultimo ciclo di convenzione (che terminerà il ) il sistema GISS non verrà più evoluto. Pertanto nel prossimo triennio ( ) i residui Atenei utenti di GISS dovranno completare il progetto di passaggio ad ESSE3.

5 Pollenzo (Bra) 11 Ottobre 2006 Napoli, 12 Marzo 2013 Linea di indirizzo KION continuerà nei prossimi anni la conversione delle risorse che operavano nella linea di sviluppo GISS/webGISS nelle rispettive linee dello sviluppo ESSE3/webESSE3 al fine di accompagnare con i progetti di migrazione degli atenei GISS ad ESSE3 anche la migrazione in ambito ESSE3 delle risorse tecniche che operano nello sviluppo GISS/webGISS. KION manterrà comunque un presidio di risorse sulla linea di sviluppo GISS/webGISS atto a garantire la manutenzione normativa e correttiva (bug-fixing) del prodotto. Per il prossimo triennio ( ) non saranno previsti interventi evolutivi significativi nel piano strategico annuale di prodotto standard.

6 Pollenzo (Bra) 11 Ottobre 2006 Napoli, 12 Marzo 2013 L’ultimo ciclo convenzioni Evolutiva Normativa Bug-Fixing ESSE3 dismissione GISS Timeline

7 Pollenzo (Bra) 11 Ottobre 2006 Napoli, 12 Marzo 2013 Il calendario passaggi … distribuzione per anno dei progetti di migrazione ad ESSE3 Anno Università ESSE3 Avviati Progetto FUSION UGOV Didattica UNIVPM – AnconaMAR-13 S UNISANNIO – Benevento UNICAS – Cassino UNICZ- Catanzaro S S UNICH – ChietiMAR-14 S S UNICAL – CosenzaS UNISALENTO – LecceGIU-11 S UNIPR – ParmaMAG-13 S S UNIPARTHENOPE – NapoliAPR-14S UNIPG - Perugia UNISTRAPG - Perugia UNIBAS – PotenzaS UNIRC - Reggio Calabria UNISS – SassariGIU-13S UNISOB – Napoli UNINA2 – NapoliFEB-14SS UNIPMN – VercelliFeb-12S UNIFI – FirenzeS Progetto Avviato Proposta in corso di definizione con Ateneo Progetto non collocato In produzione

8 Pollenzo (Bra) 11 Ottobre 2006 Napoli, 12 Marzo 2013 Dismissione GISS Sulla base della Timeline precedentemente indicata la dismissione del supporto per il sistema GISS può essere temporalmente collocata a partire dall’anno E’ un obiettivo di CINECA arrivare a fine 2013, in occasione del rinnovo della convenzione per le licenze d’uso di GISS, con il quadro completo e formalizzato di tutti i progetti di avviamento da operare nei prossimi anni al fine di programmare al meglio i parallelismi di avviamento degli impianti ESSE3. Gli atenei che non hanno ancora programmato il rispettivo passaggio ad ESSE3 dovranno avere in evidenza questa programmazione e stabilire nel prossimo triennio di convenzione il relativo progetto di migrazione ad ESSE3.

9 Pollenzo (Bra) 11 Ottobre 2006 Napoli, 12 Marzo 2013 Piano evolutivo GISS 2013

10 Pollenzo (Bra) 11 Ottobre 2006 Napoli, 12 Marzo 2013 Obiettivi Gli obiettivi principali del piano evolutivo 2013 sono:  Garantire l’evoluzione Normativa del prodotto nell’ambito dei seguenti filoni di sviluppo:  Adeguamento DM 249/2010 – Tirocinio Formativo Attivo (TFA)  Adeguamento DM 47/2013 – ANVUR  Adempimenti DL 183/ Collegato Lavoro  Adeguamento Decreto Direttoriale 5 febbraio 2013 n Diploma Supplement (specifiche CODAU)  Adempimenti DL 5/ Disposizione in materia di semplificazione e sviluppo  Anagrafe Nazionale Studenti  Statistiche MIUR 2013  Completamento integrazione in GISS di moduli esterni dell ’ offerta CINECA: U-GOV Programmazione Didattica, UGOV Anagrafiche Comuni, UGOV Risorse Umane.  Adattamento procedure di calcolo seconde rate (o successive) per A.A. 2012/2013  Web GISS – Apertura ammissioni ed immatricolazioni al nuovo anno accademico 2013/2014 – Le Università che intendono modificare le procedure di IIOL in occasione dell’apertura del nuovo anno accademico 2013/14 devono formalizzare a KION i rispettivi requisiti di modifica improrogabilmente entro il 31 Marzo 2013

11 Pollenzo (Bra) 11 Ottobre 2006 Napoli, 12 Marzo 2013 Obiettivi Gli altri obiettivi del piano evolutivo 2013 sono:  Avviare ESSE3 in produzione presso i seguenti Atenei: Università Politecnica delle Marche – Marzo 2013 Università degli studi di Parma – Maggio 2013 Università degli studi di Sassari – Giugno 2013 Avviare i progetti di passaggio ad ESSE3 presso i seguenti atenei: Università degli studi di Chieti Seconda Università degli studi di Napoli Università degli studi Parthenope - Napoli

12 Pollenzo (Bra) 11 Ottobre 2006 Napoli, 12 Marzo 2013 Piano Release PIANO DEI RILASCI Di seguito viene riportato il piano di rilascio delle principali versioni del prodotto per il 2013 Versione GISSData Prevista di Rilascio Nota /03/2013T1 (Primo Trimestre) /06/2013T2 (Secondo Trimestre) /10/2013T4 (Quarto Trimestre) In aggiunta a queste versioni principali, a fronte di esigenze specifiche che si dovessero evidenziare, potrà essere pianificato il rilascio di versioni minori (es , , …) la cui data di disponibilità sarà stabilita di volta in volta in funzione delle esigenze operative.

13 Pollenzo (Bra) 11 Ottobre 2006 Napoli, 12 Marzo 2013 Piano sviluppo GISS Avviso 14 febbraio 2013, protocollo n.3188 Calendario delle prove di ammissione ai corsi di laurea e di laurea magistrale programmati a livello nazionale, a.a e a.a Medicina e Chirurgia e Odontoiatria e Protesi Dentaria lingua italiana 23 luglio 2013 Medicina Veterinaria24 luglio 2013 Corsi di laurea e di laurea magistrale a ciclo unico, direttamente finalizzati alla professione di Architetto 25 luglio 2013 Professioni sanitarie4 settembre 2013 Medicina e Chirurgia e Odontoiatria e Protesi Dentaria lingua italiana 8 aprile 2014 Medicina Veterinaria9 aprile 2014 Corsi di laurea e di laurea magistrale a ciclo unico, direttamente finalizzati alla professione di Architetto 10 aprile 2014 Professioni sanitarie3 settembre 2014 Al fine di offrire adeguata informativa agli studenti interessati e di permettere agli Atenei di procedere nella predisposizione delle opportune misure organizzative legate allo svolgimento delle prove, si comunicano le date di effettuazione delle prove di ammissione relative ai seguenti corsi di laurea e di laurea magistrale programmati a livello nazionale, per l'a.a : Le modalità ed i contenuti saranno definiti con successivo decreto. Si comunica altresì che le prove di ammissione ai corsi ad accesso programmato per l'a.a si terranno secondo il seguente calendario: Al fine di programmare al meglio i rilasci secondo le scadenze indicate, rinnoviamo la richiesta di ricevere dalle Università che intendono modificare le procedure di IIOL per l’anno accademico 2013/14 entro il 31 Marzo 2013

14 Pollenzo (Bra) 11 Ottobre 2006 Napoli, 12 Marzo 2013 Piano sviluppo GISS DM 249/10 «Definizione della disciplina dei requisiti e delle modalità della formazione iniziale degli insegnanti della scuola dell’infanzia, della scuola primaria e della scuola secondaria di primo e secondo grado, ai sensi dell’articolo 2, comma 416, della legge 24 dicembre 2007,n. 244» Art. 10) Istituzione e svolgimento del tirocinio per la formazione degli insegnanti della scuola secondaria di primo e di secondo grado Il tirocinio formativo attivo (TFA) è un corso di preparazione all’insegnamento riservato ai soggetti che abbiano già conseguito la laurea Magistrale così come previsto dalle tabelle riportate nell’allegati del Decreto. Implementazioni realizzate in GISS con la release Nuova “tipo corso” per gestire “come” un corso di studio il Tirocinio Formativo Attivo Anagrafica Classi (codice + descrizione) pre-caricata in GISS come da allegati al DM Revisione del modulo webGISS per l’immatricolazione online ai corsi TFA Revisione del modulo tirocini di GISS per recepire il legame tra il corso TFA e le informazioni di dettaglio del tirocinio svolto (ente/struttura, periodo) Gestione del voto finale del TFA (in base 70) ed il voto finale di abilitazione (in base 100) Implementazioni programmate nel piano evolutivo 2013

15 Pollenzo (Bra) 11 Ottobre 2006 Napoli, 12 Marzo 2013 DECRETO AUTOVALUTAZIONE, ACCREDITAMENTO INIZIALE E PERIODICO DELLE SEDI E DEI CORSI DI STUDIO E VALUTAZIONE PERIODICA Decreto Ministeriale 30 gennaio 2013 n. 47 Allegato C - Requisiti di Assicurazione della Qualità

16 Pollenzo (Bra) 11 Ottobre 2006 Napoli, 12 Marzo 2013 U-Gov QA Raccolta Dati Visualizzazione Dati Valutazione Interna/Esterna Modello CRUI Modello CRUI EUR-ACE SUA-CdS Modulo U-Gov QA UGOV Quality Assurance lo strumento integrato per le analisi ANVUR

17 Pollenzo (Bra) 11 Ottobre 2006 Napoli, 12 Marzo 2013 Le informazioni utili a soddisfare tutti i requisiti UGOV Didattica ESSE3 GISS Modulo U-Gov QA

18 Pollenzo (Bra) 11 Ottobre 2006 Napoli, 12 Marzo 2013 ESSE3 GISS Estrazione Dati Esse3-GISS Nel piano evolutivo 2013 di GISS si prevede di realizzare l’analoga libreria di viste logiche realizzate per ESSE3, al fine di rendere disponibile anche su GISS l’uso del modulo UGOV QA per le analisi ANVUR. La libreria di viste potrà essere di supporto anche per l’estrazione estemporanea degli indicatori ANVUR qualora l’ateneo non ha attivato il modulo UGOV QA.

19 Pollenzo (Bra) 11 Ottobre 2006 Napoli, 12 Marzo 2013 Estrazione Dati Esse3-GISS

20 Pollenzo (Bra) 11 Ottobre 2006 Napoli, 12 Marzo 2013 Piano sviluppo GISS Adempimenti DL 183/2010 (Collegato Lavoro) Nell’ambito degli sviluppi collegati al decreto del Ministero del Lavoro denominato “Click-Lavoro”, nella versione di GISS sono state rilasciate un set di viste a supporto dell’estrazione dati dei curricula degli studenti e laureati da pubblicare nel portale di ateneo ed in ultimo nel portale nazionale “ClickLavoro” (http://www.cliclavoro.gov.it). Le viste rilasciate in supportano l’estrazione dati per i vari scenari di pubblicazione CV nel portale “ClickLavoro”. Per maggiori informazioni fare riferimento alla release notes di GISS della versione pubblicata in Kiondocs. Nel piano evolutivo GISS del 2013 (primo semestre) verrà implementato il trasferimento in automatico del CV studente in formato XML all’interno del modulo Placement di ALMALAUREA.

21 Pollenzo (Bra) 11 Ottobre 2006 Napoli, 12 Marzo 2013 Piano sviluppo GISS Decreto Direttoriale 5 febbraio 2013 n Diploma Supplement 1. Il modello per la relazione informativa "Diploma Supplement" da rilasciare automaticamente e gratuitamente a tutti i Laureati delle Università italiane in uso è sostituito con il modello allegato al presente Decreto; 2. Le linee guida in vigore per la compilazione del modello di cui all'articolo precedente sono sostituite da quelle allegate al presente Decreto, inclusive del testo descrittivo del sistema universitario italiano di cui al punto 8 della relazione informativa "Diploma Supplement" e della traduzione in inglese. Allegati al Decreto Direttoriale 201/ Con la release di fine giugno verrà adeguata la stampa del DS di GISS con le indicazioni riportate nel decreto direttoriale. Riferimenti:

22 Pollenzo (Bra) 11 Ottobre 2006 Napoli, 12 Marzo 2013 Piano sviluppo GISS Adempimenti DL 5/2012 (Disposizione in materia di semplificazione e sviluppo) Art. 48) Dematerializzazione di procedure in materia di università 1. Alla legge 2 agosto 1999, n. 264, dopo l'articolo 5, e' inserito il seguente: "Art. 5-bis. 1. Le procedure di iscrizione alle università sono effettuate esclusivamente per via telematica. Il Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca cura la costituzione e l'aggiornamento di un portale unico, almeno in italiano e in inglese, tale da consentire il reperimento di ogni dato utile per l'effettuazione della scelta da parte degli studenti. 2. A decorrere dall'anno accademico , la verbalizzazione e la registrazione degli esiti degli esami, di profitto e di laurea, sostenuti dagli studenti universitari avviene esclusivamente con modalità informatiche senza nuovi o maggiori oneri a carico della finanza pubblica. Le università adeguano conseguentemente i propri regolamenti.".

23 Pollenzo (Bra) 11 Ottobre 2006 Napoli, 12 Marzo 2013 Piano sviluppo GISS Adempimenti DL 5/2012 (Disposizione in materia di semplificazione e sviluppo) Relativamente alle funzionalità per l’immatricolazione, si fa presente che nel webGISS sono già attive le funzionalità per supportare le immatricolazioni online per le seguenti tipologie: Ordinarie Abbreviazioni di Corso Trasferimenti in Entrata Qualora l’ateneo, che ha già attivi i servizi webGISS, intende estendere il supporto alle altre tipologie di immatricolazione sopra indicate, tale richiesta deve pervenire a KION entro il termine indicato del 31 Marzo 2013, unitamente alle altre attività di configurazione da operare su webGISS per l’apertura delle ammissioni ed immatricolazioni per il nuovo anno accademico 2013/2014. Nell’ambito degli sviluppi legati alla “cooperazione applicativa” è stata realizzata nel webGISS anche la funzionalità per il supporto online alla compilazione della domanda di trasferimento in uscita degli studenti.

24 Pollenzo (Bra) 11 Ottobre 2006 Napoli, 12 Marzo 2013 Piano sviluppo GISS Domanda di Trasferimento in uscita

25 Pollenzo (Bra) 11 Ottobre 2006 Napoli, 12 Marzo 2013 Piano sviluppo GISS Adempimenti DL 5/2012 (Disposizione in materia di semplificazione e sviluppo) Relativamente al vincolo della verbalizzazione e la registrazione online degli esiti degli esami, di profitto e di laurea, a partire dalla fine del 2013 verrà esteso l’ambito di applicazione del progetto ESSE3-Fusion per coprire anche la gestione on-line del verbale di laurea. Seguendo le evoluzione standard del modulo VOL di ESSE3 sarà consentito anche agli atenei GISS non ancora transitati ad ESSE3 di usufruire, in anticipo mediante il progetto Fusion, delle nuove funzionalità realizzate in ESSE3 per la verbalizzazione online degli esami di laurea. Di seguito si riporta l’estratto dell’EUG ESSE3 del 7 Marzo 2013 in cui è stato presentato il prototipo funzionale della VOL per la registrazione degli esami di Laurea.

26 Pollenzo (Bra) 11 Ottobre 2006 Napoli, 12 Marzo 2013 Il processo Verbalizzazione on-line esame di laurea Completata la fase in GISS della composizione delle commissioni e suddivisione dei laureandi per le singole sedute di laurea, i dati saranno trasferiti in ESSE3-VOL per attivare la gestione online del verbale di laurea. All’interno della procedura VOL, il singolo docente potrà visionare l’elenco delle commissioni alle quali risulta associato e le relative sedute previste.

27 Pollenzo (Bra) 11 Ottobre 2006 Napoli, 12 Marzo 2013 Verbalizzazione on-line esame di laurea 3.Dopo aver selezionato la seduta di laurea la commissione può visionare l’elenco dei laureandi assegnati alla seduta. Il processo

28 Pollenzo (Bra) 11 Ottobre 2006 Napoli, 12 Marzo 2013 Verbalizzazione on-line esame di laurea 4. Per ogni laureando è possibile accedere ad una pagina di dettaglio nella quale sono riepilogate tutte le informazioni utili allo svolgimento della seduta di laurea ed alla valutazione finale del laureando. Il processo

29 Pollenzo (Bra) 11 Ottobre 2006 Napoli, 12 Marzo 2013 Verbalizzazione on-line esame di laurea 5. Dalla pagina di dettaglio del singolo laureando, se l’appello lo prevederà e se il membro della commissione collegato in base alla configurazione dell’appello avrà i diritti per farlo, sarà possibile gestire le informazioni di completamento propedeutiche alla fase di verbalizzazione on-line: Punteggio tesi Voto e lode Data conseguimento titolo 6.Dopo aver memorizzato tutti i dati obbligatori per procedere con la verbalizzazione, sarà possibile iniziare la procedura di “verbalizzazione”, tramite la visualizzazione della Preview del verbale che sarà generato e poi mandato in firma. 7.La funzione di Preview sarà attivabile a partire dalla pagina di dettaglio della seduta, mostrerà i dati che saranno mandati in firma e consentirà di annullare o confermare l’operazione. In fase di preview sarà possibile decidere per quali studenti si intende confermare la procedura di generazione del verbale, tramite check-box. 8.Dopo la conferma della preview il verbale sarà mandato in firma e seguirà il workflow previsto dalla configurazione dell’appello. Dopo la conferma della generazione del verbale i dati di completamento del verbale non saranno più modificabili. 9.I verbali “firmati” dalla commissione in ESSE3-VOL vengono trasferiti in GISS per la validazione finale e la gestione della chiusura della carriera dello studente. Le funzionalità di back-office GISS che si attiveranno per la gestione del rientro degli esiti da ESSE3-VOL, sono quelle relative alla gestione in GISS dei Verbali di Laurea. Il processo

30 Pollenzo (Bra) 11 Ottobre 2006 Napoli, 12 Marzo 2013 Piano sviluppo GISS Nell’ambito dell’evoluzione dell’interfaccia di integrazione di GISS con ESSE3 VOL per la registrazione degli esami di profitto, con la release sono stati rilasciati i seguenti interventi migliorativi:  Insegnamento disattivato: modificato il controllo della presenza del titolare per l’insegnamento nell’anno accademico di verbalizzazione. Nel caso in GISS non è presente un titolare per l’anno accademico di verbalizzazione, viene verificata, per l’insegnamento verbalizzato di provenienza ESSE3-VOL, la presenza del titolare per l’ultimo anno di offerta valido dell’insegnamento (massimo anno su caratteristiche insegnamenti). Se non verificata anche questa condizione il verbale viene scartato con la segnalazione “titolarità non trovata”.  Revisione testo dell’ inviata agli operatori GISS all’atto di ricezione di un nuovo verbale da ESSE3-VOL. Nel testo della sono state inserite le seguenti informazioni di dettaglio: a)Numero del verbale interno GISS; b)Numero del lotto di riferimento di ESSE3-VOL; c)Insegnamento (codice e descrizione); d)Corso di studio a cui afferisce il verbale; e)Riferimenti all’eventuale esame comune; f)Docente titolare; g)Numero di matricole del verbale con relativo stato di validazione Con una prossima release GISS del piano evolutivo 2013 (secondo semestre) verrà realizzata una nuova funzione denominata “Cruscotto verbali” al fine di fornire all’interno di GISS le funzionalità di controllo e monitoraggio dei flussi di verbali entrati in GISS da ESSE3-VOL.

31 Pollenzo (Bra) 11 Ottobre 2006 Napoli, 12 Marzo 2013 Piano sviluppo GISS Integrazione U-Gov Didattica:  Adeguamento interfaccia di importazione con impatti delle modifiche DM 240/10 (dipartimenti)  Importazione dell’anagrafica dei docenti a contratto non esistenti in GISSi Integrazione con nuova banca dati SUA-CDS:  Attualmente in GISS è presente la funzionalità di acqusizione della preoff dei corsi tramite il file XML scaricabile dal sito di OFFF. Verosimilmente dovrà essere previsto un adeguamento del tracciato XML alle nuove specifiche della SUA-CDS. Statistiche MIUR 2013 Calcolo Tasse:  Rientrano in convenzione nel piano evolutivo del 2013 eventuali adattamenti delle procedure di calcolo delle seconde rate (o successive) per l’anno accademico 2012/2013

32 Pollenzo (Bra) 11 Ottobre 2006 Napoli, 12 Marzo 2013 Piano sviluppo GISS Anagrafe Nazione Studenti Nell’ambito degli interventi del piano standard GISS nel corso del 2013 verranno realizzati i seguenti interventi al modulo ANS:  ANS-ISTRUZIONE Nella versione , in fase di rilascio, è stato implementato in GISS il web-service per il controllo in automatico del diploma di maturità presentato dallo studente. La verifica viene effettuata nella banca dati nazionale dei diplomi di maturità gestita da ANS in collaborazione con il MIUR (comparto Istruzione).  ANS-UNIVERSITA’ Analogamente a quanto realizzato per i diplomi di maturità con la release di GISS (secondo semestre) verrà implementato il web-service per il controllo in automatico delle conferme lauree. La verifica viene effettuata nella banca dati ANS nella sezione dei dei titoli accademici conseguiti dagli studenti.  ANS-WS. Nel secondo semestre del 2013 verranno rilasciate le funzionalità per l’invio in automatico delle spedizioni ANS tramite Web Service. L’obiettivo è quello di automatizzare le spedizioni in ANS ed evitare la gestione manuale (upload/download) dei files prodotti da GISS.

33 Pollenzo (Bra) 11 Ottobre 2006 Napoli, 12 Marzo 2013 Piano sviluppo GISS Nota Tecnica di adeguamento tecnologico Supporto database GISS dei ‘caratteri speciali’ risoluzione dell’errore “ORA : XML parsing failed ORA-19202” in fase di acquisizione del file XML dalla banca dati PREOFF. Il workaround al momento disponibile per risolvere l’errore è documentato sul sito KIONDOCS (http://docs.kion.it) nella sezione note di rilascio GISS.http://docs.kion.it L’errore verrà risolto con il rilascio della release GISS di Marzo 2013 ( ) che sarà compatibile con il charset UTF8 di Oracle. Come da comunicazione inviata a tutti gli Atenei GISS, la release di sarà distribuita agli atenei che avranno provveduto ad applicare l’aggiornamento al charset ‘UTF8’ del database GISS.

34 Pollenzo (Bra) 11 Ottobre 2006 Napoli, 12 Marzo 2013 Piano sviluppo GISS Nota Tecnica di adeguamento tecnologico UTF8: situazione Atenei Università StatoNote UNISANNIO – Benevento ProgrammatoIn carico a KION UNICAS – Cassino ProgrammatoIn carico a KION UNICZ- Catanzaro Effettuato UNICH – Chieti ProgrammatoIn carico a KION UNICAL – Cosenza ProgrammatoIn carico Ateneo UNIPARTHENOPE – Napoli ND UNIPG - Perugia ProgrammatoIn carico Ateno UNISTRAPG - Perugia Effettuato UNIBAS – Potenza ProgrammatoIn carico a KION UNIRC - Reggio Calabria ProgrammatoIn carico Ateneo UNISS – Sassari ProgrammatoIn carico Ateneo UNISOB – Napoli ProgrammatoIn carico KION UNINA2 – Napoli ProgrammatoIn carico Ateneo UNIFI – Firenze ProgrammatoIn carico Ateneo

35 Pollenzo (Bra) 11 Ottobre 2006 Napoli, 12 Marzo 2013 Grazie dell’attenzione!


Scaricare ppt "Piano evolutivo 2013 Napoli, 12 Marzo 2013. Pollenzo (Bra) 11 Ottobre 2006 Napoli, 12 Marzo 2013 ore 10.30 Inizio lavori (Ciro Mayol– Direttore sede KION."

Presentazioni simili


Annunci Google