La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Prof.A.Vega - il porto1 Il porto - Organizzazione - Struttura - Funzionamento.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Prof.A.Vega - il porto1 Il porto - Organizzazione - Struttura - Funzionamento."— Transcript della presentazione:

1 prof.A.Vega - il porto1 Il porto - Organizzazione - Struttura - Funzionamento

2 prof.A.Vega - il porto2 Con il termine porto si intende Una struttura fisica all’interno della quale le imbarcazioni trovano rifugio Una struttura economica all’interno della quale si svolgono attività di commercio e manipolazione di merci e trasporto di persone con interscambio tra diverse tipologie di mezzi di trasporto

3 prof.A.Vega - il porto3 Le attrezzature Qualificano uno scalo e ne specificano il tipo di utilizzo Esistono porti specializzati e porti polivalenti

4 prof.A.Vega - il porto4 per fare un esempio Gioia Tauro che è un porto specializzato nei container Villa San Giovanni è un porto specializ- zato nel trasporto di passeggeri, di treni e di autoveicoli leggeri e pesanti

5 prof.A.Vega - il porto5 Ecco un generico esempio di porto polivalente

6 prof.A.Vega - il porto6 I porti polivalenti Sono destinati ad usi vari e non specialistici Al loro interno è possibile trovare: Silos per lo stoccaggio di cereali Depositi di carburanti Magazzini generali e refrigerati Terminal passeggeri Altro

7 prof.A.Vega - il porto7 I porti possono essere Naturali se si sfrutta una baia o un’insenatura Artificiali se sono stati costruiti totalmente dall’opera dell’uomo In questo caso possono essere : Escavati Esterni

8 prof.A.Vega - il porto8 Ecco il porto di Messina Si tratta di un porto naturale il cui bacino ha forma circolare

9 prof.A.Vega - il porto9 Il porto di Reggio Calabria è invece un porto artificiale Lo si deduce dal molo foraneo e dal bacino destinato alle unità da diporto

10 prof.A.Vega - il porto10 Entrambi i porti dell’esempio Sono caratterizzati dalla presenza delle invasature, strutture idonee all’attracco delle navi traghetto e dotate di rampe mobili per l’imbarco e lo sbarco di carri ferroviari ed automezzi

11 prof.A.Vega - il porto11 alcuni particolari

12 prof.A.Vega - il porto12 I porti sono anche luoghi dove le navi vengono: riparate (nei bacini di carenaggio)

13 prof.A.Vega - il porto13 costruite (nei cantieri navali) Ecco Castellammare di Stabia

14 prof.A.Vega - il porto14 O altri esempi del Nord Europa Questo è un varo per scivolamento laterale

15 prof.A.Vega - il porto15 Un esempio Finlandese I Bacini al coperto a causa dei rigori meteorologici

16 prof.A.Vega - il porto16 Ecco il porto di Gioia Tauro Si tratta di un porto artificiale escavato di notevoli dimensioni e che ha contribuito a dare un’immagine diversa della nostra Regione

17 prof.A.Vega - il porto17 È un porto specializzato Nella movimentazione di container e di automobili Dispone di ampie superfici per la movimentazione e lo stoccaggio delle merci

18 prof.A.Vega - il porto18 Alcuni dati tecnici Posizione  = 38°26’.7 N = 015°53’5 E Larghezza imboccatura 280 m Diametro bacino di espansione 750 m Larghezza canale 220 m Diametro bacino di evoluzione 450 m Pescaggio da 12,5 a 18 m Sviluppo banchine per transhipment container m Sviluppo banchine per transhipment automobili 384 m Sviluppo banchine per traffico commerciale e pax 920 m Sviluppo banchine per darsena di servizio 257 m Sviluppo banchine per pontoni 200 m

19 prof.A.Vega - il porto19 E ancora Piazzali per transhipment container 90 ettari Piazzali per transhipment autovetture 18 ettari Piazzali per traffico commerciale e pax 3 ettari Totale area portuale 609 ettari

20 prof.A.Vega - il porto20 Tra le dotazioni risaltano Straddle carrier, ovvero delle gru carrellate semoventi dotate di 8 ruote di grande diametro (1,30 m) e di almeno due motori Sono alte non meno 13 metri e larghe 5 Agganciano i container mediante un dispositivo idraulico detto spreader

21 prof.A.Vega - il porto21 Ma soprattutto Le 4 nuove gru Super Post Panamax dal un peso di tonnellate ciascuna con uno sbraccio a mare di 62 metri, sono in grado di operare fino a 23 file di contenitori a bordo delle gigantesche navi madri portacontainer

22 prof.A.Vega - il porto22 Nell’ambito portuale operano L’Autorità Portuale L’ Autorità Marittima La Dogana I Vigili del Fuoco La Sanità Marittima Le Agenzie marittime Gli spedizionieri

23 prof.A.Vega - il porto23 L’Autorità Portuale Sovrintende alla gestione dell’intera struttura portuale Cura l’infrastrutturazione La politica di sviluppo Coordina e regola le attività delle agenzie e degli spedizionieri

24 prof.A.Vega - il porto24 L’Autorità Marittima Coincide con la Capitaneria di Porto Sovrintende alla sicurezza della navigazione Vigila sul rispetto delle Norme e Convenzioni Internazionali Svolge il ruolo di Polizia del Mare


Scaricare ppt "Prof.A.Vega - il porto1 Il porto - Organizzazione - Struttura - Funzionamento."

Presentazioni simili


Annunci Google