La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Le polveri sottili Indice Benvenuti Luca A.S. 2005/2006.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Le polveri sottili Indice Benvenuti Luca A.S. 2005/2006."— Transcript della presentazione:

1 Le polveri sottili Indice Benvenuti Luca A.S. 2005/2006

2 Indice Cosa sono Come vengono prodotte Caratteristiche emissive Monitoraggio Effetti Soluzioni Alternative Legislazione ANTEPRIMA

3 Cosa sono INDICE Il Pm10 può essere formato da: Metalli Solfati Nitrati Sabbie Ceneri Fibre di amianto Polveri di cemento e carbone

4 Come vengono prodotte INDICEI maggiori produttori di polveri sottili sono: Autoveicoli Impianti di riscaldamento Impianti industriali INDIETRO

5 Caratteristiche emissive INDICEMotori a benzina: 2tempi 4tempi Motori diesel INDIETRO

6 Motori a benzina Lavorano con un rapporto aria/carburante circa stechiometrico. È possibile implementare un sistema di depurazione Trivalente, che ossida HC e CO, e riduce NO ad azoto. INDICE INDIETRO

7 Motori diesel Nei diesel viene utilizzato un grande eccesso di comburente. È possibile implementare un sistema di depurazione Bivalente, che ossida HC e CO INDICE INDIETRO

8 Monitoraggio INDICE Monitoraggio in Toscana Monitoraggio satellitare INDIETRO

9 Monitoraggio in Toscana INDICE Dei rilevamenti necessari al controllo della qualità dell’aria in Toscana è la società ARPAT che se ne occupa. I controlli vengono effettuati tramite apposite centraline poste in zone nevralgiche; questo per analizzare le differenze di concentrazione in base ad alcune variabili importanti. INDIETRO

10 Monitoraggio satellitare INDICE Ideato dalla NASA e testato dall’Università dell’Alabama, ha dimostrato che i dati provenienti dai satelliti coincidevano con quelli rilevati a terra. Il sistema satellitare potrebbe essere un’integrazione del monitoraggio terrestre. INDIETRO

11 Effetti INDICE Gli effetti sull’uomo I danni alla salute Gli effetti sull’ambiente INDIETRO

12 Gli effetti sull’uomo INDICE morti, migliaia di attacchi d’asma, bronchiti, malattie cardiache… ogni anno in 4 paesi europei: ItaliaItalia FranciaFrancia SvizzeraSvizzera AustriaAustria Solo in Italia ogni anno sfiorano le 4000 vittime l’anno, anche se il numero delle vittime in realtà è molto maggiore. INDIETRO

13 I danni alla salute INDICELe inalazioni di queste sostanze possono essere Cancerogene, in quanto costituite anche da metalli Pesanti (Pb; Cd; Ni e soprattutto amianto)… In oltre le sostanze inorganiche possono servire da vettori per virus e batteri. INDIETRO

14 Gli effetti sull’ambiente INDICE Il vapore acqueo nell’atmosfera viene a contatto con le polveri presenti in sospensione. quando piove, le gocce d’acqua inquinata cadranno al suolo, andando ad intaccare: ForesteForeste ColtureColture Falde acquifereFalde acquifere CostruzioniCostruzioni INDIETRO

15 Soluzioni INDICE Il Gecam L’idrogeno Il protocollo di Kyoto INDIETRO

16 Gecam o gasolio bianco E’ composto da un emulsione d’acqua e gasolio Che permette di abbattere circa il 50% di polveri Sottili. Questa alternativa è già molto diffusa, Soprattutto al nord, dove 1 autobus su 4 lo utilizza. INDICE INDIETRO

17 Idrogeno L’idrogeno viene trasformato, assieme all’ossigeno dell’aria, in elettricità attraverso lo stack, che contiene pile a combustione. INDICE INDIETRO

18 Il protocollo di Kyoto Riduzione di almeno il 5% entro il 2010 rispetto ai Livelli del ’90 della CO 2. Germania: -19,1% Regno Unito: -12,7% Italia: +5% USA: +22% Senza trascurare la Cina, ma è forse più importante l’inquinamento Da impianti di riscaldamento. INDICE INDIETRO

19 Alternative INDICEBiocombustibili L’olio si colza INDIETRO

20 Biocombustibili Materie prime – biomasse: Scarti agricoliScarti agricoli Scarti forestaliScarti forestali Scarti della lavorazione del legnoScarti della lavorazione del legno Scarti della lavorazione della cartaScarti della lavorazione della carta Scarti della lavorazione alimentareScarti della lavorazione alimentare BiogasBiogas Metano da discaricheMetano da discariche INDICE INDIETRO

21 L’olio di colza Secondo la libera università umbra le Volkswagen diesel di ultima generazione sono già pronte per funzionare con questo carburante. INDICE INDIETRO

22 Legislazione INDICE Normativa europea Normativa europea Normativa per auto Normativa per auto INDIETRO

23 Normativa europea Limitazioni della circolazione Quando il limite di 50 microgrammi/m 3 giornalieri viene superato per più giorni consecutivi Blocco totale della circolazione Quando il limite di 100 microgrammi/m 3 viene superato INDICE INDIETRO

24 Normativa per auto EURO 4 Precedenti EURO 4 Limiti al particolato e agli Nox in linea con quelli della motorizzazione a benzina Livelli emissivi di Pm10 e Nox molto superiori rispetto alla equivalente motorizzazione a benzina INDICE INDIETRO

25 Bibliografia Libri: Siti internet: Inquinamento atmosferico urbano e salute in Toscana, febbraio 2005Inquinamento atmosferico urbano e salute in Toscana, febbraio


Scaricare ppt "Le polveri sottili Indice Benvenuti Luca A.S. 2005/2006."

Presentazioni simili


Annunci Google