La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Progetto Scuola 21 Liceo Artistico V. Foppa Progetto Scuola 21 Liceo Artistico V. Foppa.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Progetto Scuola 21 Liceo Artistico V. Foppa Progetto Scuola 21 Liceo Artistico V. Foppa."— Transcript della presentazione:

1 Progetto Scuola 21 Liceo Artistico V. Foppa Progetto Scuola 21 Liceo Artistico V. Foppa

2 INQUINAMENTO: Introduzione nellambiente naturale di sostanze chimiche o biologiche, o di fattori fisici, in grado di provocare disturbi o danni allambiente stesso Introduzione nellambiente naturale di sostanze chimiche o biologiche, o di fattori fisici, in grado di provocare disturbi o danni allambiente stesso

3 Le attività umane che risultano più dannose sono: - lattività industriale,sia con la produzione di acque reflue sia con quella di gas,polveri sottili e nano particelle; - lattività agricola,quando si serve di pesticidi e concimi chimici, -la dispersione delle acque reflue ; -lattività estrattiva delle materie prime e delle energie fossili e le discariche di rifiuti.

4 ESISTONO DIVERSI TIPI DI INQUINAMENTO DELLACQUA:

5 CIVILE deriva dagli scarichi delle città, quando lacqua si riversa senza alcun trattamento di depurazione nei fiumi o direttamente nel mare deriva dagli scarichi delle città, quando lacqua si riversa senza alcun trattamento di depurazione nei fiumi o direttamente nel mare

6 DISCARICHE La discarica è un luogo dove vengono depositati in modo non indifferenziato i rifiuti solidi urbani. Ne esistono di tre tipologie ( discarica per rifiuti interi, per rifiuti non pericolosi e pericolosi). Pur essendo controllate rilasciano comunque nellambiente sostanze nocive. La discarica è un luogo dove vengono depositati in modo non indifferenziato i rifiuti solidi urbani. Ne esistono di tre tipologie ( discarica per rifiuti interi, per rifiuti non pericolosi e pericolosi). Pur essendo controllate rilasciano comunque nellambiente sostanze nocive.

7 INDUSTRIA Gli scarichi industriali contengono una grande quantità di inquinanti e la loro composizione varia a seconda del loro processo produttivo. Molto spesso le industrie non depurano le loro acque di scarico; di conseguenza le acque sporche arrivano al mare e si depositano in superficie, impedendo il ricambio di ossigeno necessario per la vita della flora e della fauna marina.

8 AGRICOLTURA Questo tipo di inquinamento è causato dallimmissione nei corsi dacqua e nel terreno degli scoli dei campi contenenti fertilizzanti chimici (ricchi di fosfati e nitrati), pesticidi (insetticidi e diserbanti) e liquami provenienti dalle stalle che penetrano nel terreno e contaminano le falde acquifere. Questo tipo di inquinamento è causato dallimmissione nei corsi dacqua e nel terreno degli scoli dei campi contenenti fertilizzanti chimici (ricchi di fosfati e nitrati), pesticidi (insetticidi e diserbanti) e liquami provenienti dalle stalle che penetrano nel terreno e contaminano le falde acquifere.

9 SOSTANZE INQUINANTI petrolio, nafta, solventi chimici, metalli pesanti, emulsionanti, detergenti, detersivi,gas chimici, insetticidi, liquami,rifiuti radioattivi,ecc. che si accumulano e ostacolano il normale sviluppo della vita. petrolio, nafta, solventi chimici, metalli pesanti, emulsionanti, detergenti, detersivi,gas chimici, insetticidi, liquami,rifiuti radioattivi,ecc. che si accumulano e ostacolano il normale sviluppo della vita.

10 CONSEGUENZE:

11 CONSEGUENZE SULLAMBIENTE PIOGGE ACIDE: processo di ricaduta dallatmosfera di particelle,gas e precipitazioni acide. Causate da ossidi di zolfo e ossidi di azoto, provocano lacidificazione di laghi corsi dacqua e vegetazione(specialmente in alta quota). Oltre a questo, accelerano il decadimento dei materiali da costruzione compromettendo il decoro di edifici e statue. PIOGGE ACIDE: processo di ricaduta dallatmosfera di particelle,gas e precipitazioni acide. Causate da ossidi di zolfo e ossidi di azoto, provocano lacidificazione di laghi corsi dacqua e vegetazione(specialmente in alta quota). Oltre a questo, accelerano il decadimento dei materiali da costruzione compromettendo il decoro di edifici e statue.

12 Le sostanze velenose contenute nell acqua inquinata provocano lo squilibrio degli ecosistemi. Gli ecosistemi lacustri sono particolarmente sensibili allinquinamento, giacchè leccessivo utilizzo di fertilizzanti dilavati dai terreni agricoli,può arrivare a un processo di eutrofizzazione ( crescita smisurata della flora acquatica) e alla morte dei pesci e degli animali non solo acquatici. Le sostanze velenose contenute nell acqua inquinata provocano lo squilibrio degli ecosistemi. Gli ecosistemi lacustri sono particolarmente sensibili allinquinamento, giacchè leccessivo utilizzo di fertilizzanti dilavati dai terreni agricoli,può arrivare a un processo di eutrofizzazione ( crescita smisurata della flora acquatica) e alla morte dei pesci e degli animali non solo acquatici.

13 ANIMALI VITTIME DEI NOSTRI RIFIUTI:

14 CONSEGUENZE SULLUOMO A causa della presenza di mercurio, arsenico, piombo e cromo, che sono tra gli inquinanti più pericolosi per luomo, riscontriamo la presenza di numerose e gravi malattie sulluomo quali -tumori -cancro -calcoli al fegato e ai reni e -allergie.

15 SOLUZIONI -Lutilizzo di depuratori sofisticati. -Trattamenti preventivi effettuati sui materiali di scarto prima che finiscano nelle fognature - diminuire i rifiuti -Lutilizzo di depuratori sofisticati. -Trattamenti preventivi effettuati sui materiali di scarto prima che finiscano nelle fognature - diminuire i rifiuti

16 Realizzato da Monaco Elena con la collaborazione di Buscema Sara, Corti Francesco e Stefanini Beatrice Realizzato da Monaco Elena con la collaborazione di Buscema Sara, Corti Francesco e Stefanini Beatrice Liceo artistico Vincenzo Foppa (BS) Liceo artistico Vincenzo Foppa (BS) Fonti:


Scaricare ppt "Progetto Scuola 21 Liceo Artistico V. Foppa Progetto Scuola 21 Liceo Artistico V. Foppa."

Presentazioni simili


Annunci Google