La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Presentazione di : Chantal Bortolussi Approfondimento n° 1.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Presentazione di : Chantal Bortolussi Approfondimento n° 1."— Transcript della presentazione:

1 Presentazione di : Chantal Bortolussi Approfondimento n° 1

2 Essendo l'acqua un ottimo solvente, le acque naturali contengono disciolte moltissime altre sostanze, ed è per questo motivo che con il termine "acqua" si intende comunemente sia il composto chimico puro di formula H 2 O, sia la miscela (liquida) formata dallo stesso, con altre sostanze disciolte al suo interno.

3 L'acqua in natura è tra i principali costituenti degli ecosistemi ed è alla base di tutte le forme di vita conosciute, uomo compreso; ad essa è dovuta anche la stessa origine della vita sul nostro pianeta ed è inoltre indispensabile anche nell'uso civile, agricolo e industriale; l'uomo ne ha inoltre riconosciuto sin da tempi antichissimi la sua importanza, identificandola come uno dei principali elementi costitutivi dell'universo, attribuendole un profondo valore simbolico, riscontrabile nelle principali religioni. Sulla Terra l'acqua copre il 70,8% della superficie del pianeta.

4 Gli agenti fisici dell'inquinqmento sono il CALORE, il TRASPORTO di materia solida in sospensione e la RADIOATTIVITA'. Il calore o meglio l'aumento della temperatura specie delle acque superficiali, ha conseguenze ed effetti ecologici sulla vita acquatica tipo aumento di microorganismi che riducono la % di ossigeno. Le materie solide in sospensione sono catturate dalle precipitazioni e dalle acque superficiali. La radioattività è la più pericolosa ed è per ciò che si presta la massima attenzione allo stoccaggio delle scorie radioattive. Gli inquinanti chimici, dato l'elevato potere di dissoluzione e trasporto dell'acqua, sono principalmente i sali minerali disciolti, metalli pesanti, pesticidi, detergenti ed idrocarburi..

5 . I PESTICIDI sono tossici e anche se esiste l'obbligo per i produttori di renderli inoffensivi dopo breve tempo, le massicce dosi che spesso sono usate e nonostante il potere AUTODEPURATORE dei suoli, costituiscono un grave problema. Ulteriore problema è costituito dai DETERGENTI che ormai sono si biodegradabili, ma inibiscono comunque il potere autodepuratore e la genesi di micro oraganismi che producono ossigeno a livello di suoli. Gli IDROCARBURI sono pericolosi anche in tenori 1/ in volume. Ad Es. 20 litri immessi in falda, possono inquinare il consumo idropotabile di una città di abitanti. Inquinanti ORGANICI e MICROORGANISMI patogeni, riguardano più le acque superficiali in quanto la capacità autodepurativa dei suoli, ne inibisce in fretta la propagazione in quelle sotterranee.

6 . Le SORGENTI dell'inquinamento, infine, sono principalmente tre: -a) DOMESTICHE ed URBANE; -b) AGRICOLE; -c) INDUSTRIALE. La distribuzione dei diversi agenti e la loro natura e propagazione, sono facilmente ricavabili da quanto precede.

7 .


Scaricare ppt "Presentazione di : Chantal Bortolussi Approfondimento n° 1."

Presentazioni simili


Annunci Google