La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

REDATTO DAGLI ALUNNI DELLA CLASSE 5^ SEZ. A PLESSO VIA DE CARO I.C. “A. MALERBA” – CATANIA Anno scolastico 2013- 2014.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "REDATTO DAGLI ALUNNI DELLA CLASSE 5^ SEZ. A PLESSO VIA DE CARO I.C. “A. MALERBA” – CATANIA Anno scolastico 2013- 2014."— Transcript della presentazione:

1 REDATTO DAGLI ALUNNI DELLA CLASSE 5^ SEZ. A PLESSO VIA DE CARO I.C. “A. MALERBA” – CATANIA Anno scolastico

2 Dedichiamo questo semplice libretto al nostro caro Arcivescovo, Mons. Salvatore Gristina, che in data 27 Marzo 2014 è venuto a trovarci all’interno della visita pastorale al 5° Vicariato. La sua presenza tra noi è motivo di grande gioia e riconoscenza perché la sua parola e presenza ci rimanda alla presenza misericordiosa di Gesù in mezzo a noi. Grazie Gli alunni della classe 5^ A di via De Caro

3 Il tema che abbiamo scelto è la domanda fondamentale che ciascuno di noi si pone “ Io chi sono? Noi chi siamo?” La vita è dettata da piccoli passi e semplici regole: noi alunni della classe quinta sez. A del plesso scolastico di via De Caro abbiamo cominciato un cammino scolastico della conoscenza partendo dalle lettere dell’alfabeto: quanta fatica riconoscerle e scriverle e leggerle!! Ed ora che siamo grandi comprendiamo che la conoscenza, il sapere è una strada lunga e faticosa: il sapere sempre di più ci fa sentire grandi, contenti e capaci di affrontare la vita. La strada della conoscenza cammina accanto all’essere cristiano: conoscere Gesù è un percorso lungo che dura tutta la vita, fatto di cose semplici e difficili, ma se ognuno di noi vuole seguirlo vivrà ogni istante di ogni giorno nella pienezza, godrà della felicità vera. Noi abbiamo cercato di elaborare un alfabeto particolare che esprima le indicazioni fondamentali che ci faranno essere dei buoni cristiani o meglio degli uomini e delle donne pronti ad accogliere tutte le esperienze della vita con gratitudine ed umanità. Gli alunni della classe 5^A

4 come AMICIZIA È UN SENTIMENTO IMPORTANTE CHE TUTTE LE PERSONE DOVREBBERO VIVERE E CHE CI FA ESSERE SEMPRE DISPONIBILI VERSO IL PROSSIMO NELLE SUE DIFFICOLTÀ FISICHE, SPIRITUALI E MATERIALI.

5 come BONTÀ VOLERE TANTO BENE UNA PERSONA, PRENDERSI CURA DI ESSA SENZA CHIEDERE NULLA IN CAMBIO.

6 come CRISTIANO CREDERE IN DIO ED ESSERGLI SEMPRE FEDELE, SEGUENDO I TESTIMONI E LA CHIESA.

7 come DIO SIGNORE DI TUTTO, CREATORE DELLA VITA, SALVATORE DI TUTTO IL CREATO. AMARLO SIGNIFICA ESSERGLI RICONOSCENTE PER AVERMI DONATO LA VITA.

8 come EUCARISTIA UN DONO DI DIO CHE UNISCE LA MIA VITA ALLA SUA.

9 come FEDE in DIO È LA FIDUCIA ASSOLUTA CHE IO GLI DÒ E LA CERTEZZA CHE LA MIA VITA VERRA’ SALVATA DALLA SUA MISERICORDIA.

10 come GENEROSITÀ ESSERE SEMPRE GENEROSO CON CHI HA PIÙ BISOGNO.

11 come HOBBY SE VOGLIO ESSERE VICINO A DIO ANCHE NEL TEMPO LIBERO, DEVO FARE LE SCELTE GIUSTE. PER ESEMPIO INVECE DI STARE DAVANTI ALLA TV, POSSO AIUTARE UNA PERSONA IN DIFFICOLTÀ.

12 come INTELLIGENZA QUESTA È UNA GRANDE FACOLTÀ CHE DIO CI HA DONATO PER RAGIONARE SIA SU CIÒ CHE È BENE SIA SU CIÒ CHE È MALE E CHE CI ALLONTANEREBBE DA LUI.

13 come LIBERTÀ LA GRANDE POSSIBILITÀ CHE DIO CI HA DATO PER AMARLO, RISPETTARLO ED ONORARLO.

14 come MARIA MADRE DI TUTTE LE CREATURE, CHE HA MESSO AL MONDO GESÙ. TUTTI NOI DOVREMMO PRENDERE IL SUO ESEMPIO PERCHÈ HA ACCETTATO CON OBBEDIENZA DI REALIZZARE IL PROGETTO DI SALVEZZA DI DIO SULL’UOMO.

15 come NOIA UN ATTEGGIAMENTO EGOISTICO DA CUI TUTTI DOVREMMO FUGGIRE E AVERE PAURA PERCHE’ CI IMPEDISCE DI VIVERE PIENAMENTE LA NOSTRA VITA.

16 come ONESTÀ QUANDO SI È ONESTI, SI È FELICI PERCHÉ LA LEALTÀ, LA SINCERITÀ FANNO TRIONFARE LA VERITÀ E LA GIUSTIZIA E NON HO PAURA O VERGOGNA DI NULLA.

17 come PERDONO UN’ALTRA POSSIBILITÀ PER CHI HA SBAGLIATO.

18 come QUARESIMA LA QUARESIMA SONO I 40 GIORNI CHE CI PREPARANO ALLA PASQUA DI GESU. IN QUESTO TEMPO A CIASCUNO VIENE CHIESTO DI “CONVERTIRE”, CIOE’ CAMBIARE IL PROPRIO CUORE DA INDIFFERENTE A CUORE INNAMORATO DI GESU’.

19 come RINASCITA PER RINASCERE, PER RINNOVARE IL NOSTRO CUORE OGNI GIORNO SI POSSONO FARE MOLTE COSE: PREGARE, FARE LA CONFESSIONE E AIUTARE TUTTI, SOPRATTUTTO I DIVERSAMENTE ABILI.

20 come SORRISO DONARE UN SORRISO E’ UN SEMPLICE GESTO CHE ARRICCHISCE CHI LO FA E CHI LO RICEVE.

21 come TESORO C’È UN TESORO PIÙ GRANDE DEI GIOIELLI CHE È LA NOSTRA VITA CHE DOBBIAMO PROTEGGERE ACCURATAMENTE.

22 come UNITÀ L’UNIONE TRA GLI UOMINI PUÒ PORTARE LA FELICITÀ A TUTTO IL MONDO, SOLO SE SI FONDA SULL’AMORE DI DIO.

23 come VERITÀ ESSERE SEMPRE SINCERI CON CHIUNQUE. PRENDERE IN GIRO GLI ALTRI NON È ALTRO CHE PRENDERE IN GIRO SE STESSI.

24 come ZACCHEO CIASCUNO DI NOI PUÒ CAMBIARE QUANDO INCONTRA O VEDE PERSONE CHE LO ACCOLGONO SENZA GIUDICARE, COSÌ COME FECE GESÙ.


Scaricare ppt "REDATTO DAGLI ALUNNI DELLA CLASSE 5^ SEZ. A PLESSO VIA DE CARO I.C. “A. MALERBA” – CATANIA Anno scolastico 2013- 2014."

Presentazioni simili


Annunci Google