La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

USI – Unione Spiritica Italiana Studio Sistematico della “ Dottrina Spiritica ” Organizzato dalla: “FEB - Federação Espírita Brasileira” Programma fondamentale.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "USI – Unione Spiritica Italiana Studio Sistematico della “ Dottrina Spiritica ” Organizzato dalla: “FEB - Federação Espírita Brasileira” Programma fondamentale."— Transcript della presentazione:

1

2 USI – Unione Spiritica Italiana Studio Sistematico della “ Dottrina Spiritica ” Organizzato dalla: “FEB - Federação Espírita Brasileira” Programma fondamentale – Tomo 1 Tradotto da Vincenzo Bamonte Revisione Alborghetti Evi Carlo

3 USI – Unione Spiritica Italiana Tomo 1 - Modulo VIReincarnazione Obiettivo generale: Invitare alla comprensione della reincarnazione secondo l’ottica della dottrina spiritica.

4 USI – Unione Spiritica Italiana Sommario Tomo 1 Sommario Tomo 1 Modulo – VI Cap. 1 - Fondamenti e finalità della reincarnazione Prove della reincarnazione Cap. 2 - Prove della reincarnazione Ritorno alla vita corporea: il progetto reincarnatorio Cap. 3 - Ritorno alla vita corporea: il progetto reincarnatorio Reincarnazione Cap. 5 - Ritorno alla vita corporea: l'infanzia Cap. 6 - L'oblìo del passato: giustificazioni della sua necessità

5 USI – Unione Spiritica Italiana Ritorno alla vita corporea: il progetto reincarnatorio Cap. 3 - Ritorno alla vita corporea: il progetto reincarnatorio Obiettivi specifici :  Spiegare come viene realizzato il progetto reincarnatorio.

6 USI – Unione Spiritica Italiana Base Dottrinaria

7 USI – Unione Spiritica Italiana Lo Spirito, nella situazione errante e prima di iniziare la nuova esistenza corporea, ha coscienza e previsione delle cose che avverranno durante la vita? “Egli stesso sceglie il genere di prove che desidera affrontare ed in ciò consiste il suo libero-arbitrio” KARDEC, Allan, Il libro degli Spiriti, Domanda 258

8 USI – Unione Spiritica Italiana Se lo Spirito può scegliere il genere di prove che deve affrontare, ne consegue che tutte le sofferenze che proviamo nella vita furono state previste e scelte da noi? “Tutte non è il termine corretto perché non prevedeste tutto ciò che vi capita nel mondo, fino alle più piccole cose. Sceglieste solo il genere di sofferenze; i dettagli sono conseguenza di circostanze, molte volte delle vostre stesse azioni.[...]” KARDEC, Allan, Il Libro degli Spiriti, Domanda 259

9 USI – Unione Spiritica Italiana Come può lo Spirito, che in origine è semplice, ignorante e senza esperienza, scegliere un’esistenza con cognizione di causa ed essere responsabile della sua scelta? “Dio supplisce alla sua inesperienza tracciandogli il cammino che deve seguire, come si fa con un bambino sin dalla sua culla. Poi, poco a poco, lo lascia padrone di scegliere nella misura in cui il suo libero arbitrio si sviluppa, ed è allora che sovente sbaglia prendendo la cattiva strada se non ascolta i consigli dei buoni Spiriti.[...]” KARDEC, Allan, Il Libro degli Spiriti, Domanda 262

10 USI – Unione Spiritica Italiana Che cos’è che orienta lo Spirito nella scelta delle prove che vuole subire? “Sceglie le prove che possano essere per lui un’espiazione [riparazione], secondo la natura delle sue mancanze, e lo facciano progredire [apprendimento, evoluzione] più in fretta. [...]” KARDEC, Allan, Il libro degli Spiriti, Domanda 264

11 USI – Unione Spiritica Italiana Tutti gli Spiriti sono in condizioni di progettare la propria reincarnazione ? “Gli Spiriti di categoria superiore [...] possono plasmare, essi stessi, [...] il corpo nel quale continueranno le future eperienze [...]” “Gli Spiriti di categoria inferiore nella maggioranza delle occasioni [...] entrano in simbiosi fluidica con le organizzazioni femminili alle quali s’aggregano[...] in modelli interamente dipendenti dall’ereditarietà[...].” XAVIER, Francisco Cândido e VIEIRA, Waldo, Evoluzione in due mondi, dallo Spirito André Luiz, Ed. esp. Rio de Janeiro: FEB, 2003, Prima Parte, Cap. 19, p

12 USI – Unione Spiritica Italiana Il progetto reincarnatorio é uguale per tutti gli Spiriti ? No. “ Fra le due classi (Spiriti superiori ed inferiori), [...] ci sono milioni di Spiriti di evoluzione media, in possesso di crediti apprezzabili e numerosi debiti, la cui reincarnazione esige cautela di preparazione ed accuratezza di previsioni. ” XAVIER, Francisco Cândido e VIEIRA, Waldo, Evoluzione in due mondi, dallo Spirito André Luiz, Ed. esp. Rio de Janeiro: FEB, 2003, Prima Parte, Cap. 19, p. 174

13 USI – Unione Spiritica Italiana LA REINCARNAZIONE DI SIGISMONDO Spirito: ANDRÉ LUIZ Psicografia: CHICO XAVIER Opera : “MISSIONARI DELLA LUCE” Editore: FEB Disegno: RODVAL MATIAS Studio: CENA & AÇÃO Produzione: S.E. MÃOS UNIDAS

14 USI – Unione Spiritica Italiana Centro dei Progetti delle Reincarnazioni XAVIER, Francisco Cândido, Missionari della Luce, Dallo Spirito André Luiz, Ed. esp. Rio de Janeiro: FEB, 2003, Prima Parte: Cap. 12, p (Disegni di Rodval Matias: Studio Cena & Ação, Produzione S. E. Mãos Unidas) Città Spirituale “Nosso Lar”

15 USI – Unione Spiritica Italiana XAVIER, Francisco Cândido. Missionari della Luce. Dallo Spírito André Luiz, Ed. esp. Rio de Janeiro: FEB, 2003, Prima Parte: Cap. 12, p (Disegni di Rodval Matias: Studio Cena & Ação. Produção S. E. Mãos Unidas) L’Istituto dei Progetti delle Reincarnazioni. André Luiz

16 USI – Unione Spiritica Italiana André Luiz Alexandre Josino XAVIER, Francisco Cândido, Missionári della Luce, Dallo Spirito André Luiz, Ed. esp. Rio de Janeiro: FEB, 2003, Prima Parte: Cap. 12, p (Disegni de Rodval Matias: Studio Cena & Ação. Produção S. E. Mãos Unidas)

17 USI – Unione Spiritica Italiana Padiglione dei Disegni XAVIER, Francisco Cândido, Missionari della Luce, Dallo Spirito André Luiz, Ed. esp. Rio de Janeiro: FEB, 2003, Prima Parte: Cap. 12, p (Disegni di Rodval Matias: Studio Cena & Ação. Produção S. E. Mãos Unidas)

18 USI – Unione Spiritica Italiana XAVIER, Francisco Cândido, Missionari della Luce, Dallo Spirito André Luiz, Ed. esp. Rio de Janeiro: FEB, 2003, Prima Parte: Cap. 12, p (Disegni di Rodval Matias: Studio Cena & Ação. Produção S. E. Mãos Unidas) André Luiz Padiglione dei Disegni

19 USI – Unione Spiritica Italiana Progetto di reincarnazione di Silverio XAVIER, Francisco Cândido, Missionari della Luce, Dallo Spirito André Luiz, Ed. esp. Rio de Janeiro: FEB, 2003, Prima Parte: Cap. 12, p (Disegni di Rodval Matias: Studio Cena & Ação. Produção S. E. Mãos Unidas) André Luiz Manassés Silvério

20 USI – Unione Spiritica Italiana Progetto di reincarnazione di Anacleta Anacleta Manassés André Luiz XAVIER, Francisco Cândido, Missionari della Luce, Dallo Spírito André Luiz, Ed. esp. Rio de Janeiro: FEB, 2003, Prima Parte: Cap. 12, p (Disegni di Rodval Matias: Studio Cena & Ação. Produção S. E. Mãos Unidas)

21 USI – Unione Spiritica Italiana Altro progetto di reincarnazione XAVIER, Francisco Cândido, Missionari della Luce, Dallo Spirito André Luiz, Ed. esp. Rio de Janeiro: FEB, 2003, Prima Parte: Cap. 12, p (Disegni di Rodval Matias: Studio Cena & Ação. Produção S. E. Mãos Unidas) André Luiz Manassés

22 USI – Unione Spiritica Italiana Ulcera progettata XAVIER, Francisco Cândido, Missionari della Luce, Dallo Spirito André Luiz, Ed. esp. Rio de Janeiro: FEB, 2003, Prima Parte: Cap. 12, p (Disegni de Rodval Matias: Studio Cena & Ação. Produção S. E. Mãos Unidas)

23 USI – Unione Spiritica Italiana Non ci sono improvvisazioni nei procedimenti che precedono le esperienze reincarnatorie In verità esiste una pianificazione fondata sulla logica e la moralità La scelta delle prove merita attenzioni speciali da parte degli Spiriti che seguono i progetti FEB, Studio sistematico della Dottrina Spiritica, Org. Cecília Rocha, Rio de Janeiro: FEB, 2007, v.1, Modulo VI, Guida 3, p Il progetto può essere fatto dallo stesso Spirito o da altri più avanzati, che tengono in considerazione le condizioni del reincarnante

24 USI – Unione Spiritica Italiana Il progetto reincarnatorio prevede, in generale, solo i principali avvenimenti che potranno capitare nel mondo fisico Indipendentemente da chi ha fatto il progetto, non ci sono garanzie che esso sia totalmete o parzialente portato a termine Il progetto reincarnatorio è legato alle conseguenze dell’uso del libero-arbitrio e dal livello d’evoluzione morale ed intellettuale del reincarnante Infine, i progetti reincarnatori sono molto diversificati, poiché diverse sono le necessità umane FEB, Studio sistematico della Dottrina Spiritica, Org. Cecília Rocha, Rio de Janeiro: FEB, 2007, v.1, Modulo VI, Guida 3, p

25 USI – Unione Spiritica Italiana Gli Spiriti di categoria superiore possono plasmare da se stessi il corpo nel quale procedere nelle esperienze La memoria integrale delle esperienze reincarnatorie è bloccata, affinchè lo Spirito possa trarre miglior profitto dai benefìci stabiliti per la reincarnazione Concedendo allo Spirito il libero-arbítrio, Dio gli lascia l’intera responsabilità delle proprie scelte, ciò vuol dire: le sue azioni e le conseguenze che da esse derivano. I progetti reincarnatori sono molto diversificati, perché diverse sono le necessità umane.

26 USI – Unione Spiritica Italiana [...] l’esistenza umana non é un atto accidentale [...], la giustizia esercita il suo ministero ogni giorno, ubbidendo all’alto disegno che la comanda ad amministrare i doni della vita, “a ciascuno i propri lavori ” XAVIER, Francisco Cândido, Missionari della Luce, Dallo Spirito André Luiz, Ed. esp. Rio de Janeiro: FEB, 2003, p.193

27 USI – Unione Spiritica Italiana


Scaricare ppt "USI – Unione Spiritica Italiana Studio Sistematico della “ Dottrina Spiritica ” Organizzato dalla: “FEB - Federação Espírita Brasileira” Programma fondamentale."

Presentazioni simili


Annunci Google