La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Lucia vs Monaca di Monza: due personaggi a confronto.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Lucia vs Monaca di Monza: due personaggi a confronto."— Transcript della presentazione:

1 Lucia vs Monaca di Monza: due personaggi a confronto.

2 Utilizzando la tecnica del confronto, analizza i due personaggi di Lucia e della monaca soffermandoti sulle analogie (nella tecnica narrativa/presentazione del personaggio ecc.) e sulle differenze (nel contegno generale, nella psicologia ecc.).

3 Lucia usciva in quel momento tutta attillata dalle mani della madre. Le amiche si rubavano la sposa, e le facevan forza perché si lasciasse vedere; e lei s'andava schermendo, con quella modestia un po' guerriera delle contadine, facendosi scudo alla faccia col gomito, chinandola sul busto, e aggrottando i lunghi e neri sopraccigli, mentre però la bocca s'apriva al sorriso. I neri e giovanili capelli, spartiti sopra la fronte, con una bianca e sottile dirizzatura, si ravvolgevan, dietro il capo, in cerchi molteplici di trecce, trapassate da lunghi spilli d'argento, che si dividevano all'intorno, quasi a guisa de' raggi d'un'aureola, come ancora usano le contadine nel Milanese. Intorno al collo aveva un vezzo di granati alternati con bottoni d'oro a filigrana: portava un bel busto di broccato a fiori, con le maniche separate e allacciate da bei nastri: una corta gonnella di filaticcio di seta, a pieghe fitte e minute, due calze vermiglie, due pianelle, di seta anch'esse, a ricami.

4 Oltre a questo, ch'era l'ornamento particolare del giorno delle nozze, Lucia aveva quello quotidiano d'una modesta bellezza, rilevata allora e accresciuta dalle varie affezioni che le si dipingevan sul viso: una gioia temperata da un turbamento leggiero, quel placido accoramento che si mostra di quand'in quando sul volto delle spose, e, senza scompor la bellezza, le dà un carattere particolare.

5 Rileggiamo ora il ritratto della monaca nel cap. IX

6 ELEMENTI IN COMUNE Due personaggi femminili di primo piano nella vicenda narrata Presentate direttamente dal narratore mediante un ritratto prevalentemente fisico da cui traspaiono elementi psicologici. LA BELLEZZA

7 Le differenze Lo status sociale Le scelte di vita Il tipo di bellezza

8 La bellezza La bellezza della monaca 1.È condizionata da una serie di opposizioni (impressione di bellezza, ma d’una bellezza sbattuta …). 2.Nel ritratto di G. dominano il pallore e l’oscurità (contrasto velo-saio; contrasto tra le sopracciglia, gli occhi e i capelli neri e le guance pallide). 3.Nel ritratto fisico della monaca dominano disarmonia e irregolarità (per es. l’abito). La bellezza di Lucia 1.Porta i segni inconfondibili dell’ordine e della regolarità: a)i capelli sono spartiti da una riga e disposti in trecce arrotolate dietro la nuca; B)le emozioni che affiorano sul viso sono miti, naturali, normali. C)La bellezza di Lucia è modesta e composta (“senza scompor bellezza”).


Scaricare ppt "Lucia vs Monaca di Monza: due personaggi a confronto."

Presentazioni simili


Annunci Google