La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 ARSDA ASSOCIAZIONE RICERCA STUDI PROGETTO : …. faccio sport perché..

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 ARSDA ASSOCIAZIONE RICERCA STUDI PROGETTO : …. faccio sport perché.."— Transcript della presentazione:

1 1 ARSDA ASSOCIAZIONE RICERCA STUDI PROGETTO : …. faccio sport perché..

2 2 SOGGETTI e METODI IL CAMPIONE CALCIO CRAZY COLOMBO UNDER 14 UNDER 16 SOGGETTI e METODI IL CAMPIONE CALCIO CRAZY COLOMBO UNDER 14 UNDER 16 IL CAMPIONE E’ RAPPRESENTATO DALLE SQUADRE : CRAZY COLOMBO CALCIO (12) UNDER 14 RUGBY (9) UNDER 16 RUGBY (13)

3 CALCIO CRAZY COLOMBO ETA’ 13 anni N° Soggetti : 12 maschi Nazionalità Italiana Residenza : Verona Scuola frequentata :3° anno Secondaria di 1° grado Ricerca Effettuata : Gennaio 2013

4 4 UNDER 14 ETA’ : 13 – 14 anni N° Soggetti: 9 Maschi UNDER 16 ETA’ : 14 – 15 anni N° Soggetti : 13 Maschi Residenza : Verona Scuola Frequentata : 2° – 3° anno secondaria di primo grado (U.14) secondaria di 2° grado (U.16) Ricerca effettuata : febbraio 2013

5 5 OBIETTIVO DEL LAVORO LA RICERCA EFFETTUATA VUOLE RILEVARE QUANTO I GIOVANI SPORTIVI (DAI 13 AI 15 ANNI) OSSERVATI CHE PRATICANO RUGBY NEL TERRITORIO VERONESE, SIANO MOTIVATI A PRATICARE LO SPORT, MA SOPRATTUTTO QUANTO PARTECIPANO ALTRI FATTORI CHE SONO STRETTAMENTE COLLEGATI A QUESTA VARIABILE E PRECISAMENTE, NEL NOSTRO STUDIO: IL FATTORE AUTOSTIMA, IL FATTORE ABILITA’MENTALI DI OGNI GIOCATORE, La MOTIVAZIONE allo SPORT IN AMBITO AGONISTICO LA PROPRIA IMMAGINE CORPOREA POSTA IN RAPPORTO ANCHE AL PROPRIO: IL PESO CORPOREO E ALLA PERSONALE PERCEZIONE DI SE’COME PERSONA NELLA SUA TOTALITA.’ I RISULTATI EMERSI SONO UTILI PER SOSTENERE QUANTO SIA IMPORTANTE POTER AUMENTARE LA MOTIVAZIONE e L’AUTOSTIMA dei RAGAZZI AL FINE di POTENZIARE ULTERIORMENTE PERFORMANCE NON SOLO IN AMBITO SPORTIVO, MA IN OGNI CONTESTO DI VITA DEI GIOVANI e ADOLESCENTI.

6 6 COSA si INTENDE per AUTOSTIMA: E’ una VALUTAZIONE SOGGETTIVA della COSTELLAZIONE di ELEMENTI cui una persona fa riferimento per descrivere se stessa. L’ AUTOSTIMA riguarda vari contesti ambientali dei ragazzi nei quali loro stessi si ritrovano ad agire più o meno attivamente ed è costituita da vari settori: INTERPERSONALE COMPETENZA EMOZIONALE SCOLASTICA FAMILIARE CORPOREA

7 7 COSA si INTENDE per MOTIVAZIONE allo SPORT: LA MOTIVAZIONE è,l’insieme dei fattori che promuovono le azioni dei soggetti orientandoli verso certe mete. La Motivazione, in particolare nello sport,si può intendere come causa di un comportamento, ossia ciò che può determinarne il manifestarsi, la forza, la direzione e la persistenza. Tipi di Motivazione: Motivazione alla conoscenza,M. al portare a termine, M. verso l’esperienza, M. riconosciuta, M. interiorizzata, M. al regolamento, Mancanza di Motivazione.

8 8 COSA si intende Abilità Mentali dell’atleta implicate in ambito sportivo Per ABILITA’ MENTALI si intende l’insieme di otto 8 parametri : L’ AUTOSTIMA come ATLETA LA GESTIONE DELL’ ANSIA AGONISTICA L’ATTENZIONE L’IMMAGINAZIONE LA MOTIVAZIONE allo SPORT L ‘ASSERTIVITA’ (o Aggressività costruttiva) LA GESTIONE degli eventi stressanti in gara GLI OBIETTIVI da PERSEGUIRE

9 9 COSA si INTENDE per IMMAGINE CORPOREA: IMMAGINE CORPOREA, è la VALUTAZIONE della PROPRIA IMMAGINE CORPOREA e la sua PERCEZIONE,nonché la CONGRUENZA o la DISCREPANZA tra IMMAGINE REALE e IDEALE.

10 10 COSA SI INTENDE per BMI : BMI = BODY MASS INDEX E’ un parametro utilizzato per ottenere la valutazione generale del proprio peso corporeo. Mette in relazione l’Altezza con il Peso del soggetto PESO in KG (Statura in metri)2

11 SQUADRE CRAZY COLOMBO UNDER 14 UNDER 16 C.C U.14 U.16 INTERPERSONALE EMOZIONALE FAMILIARE CORPOREO COMPETENZA SCOLASTICO AUTOSTIMA TOT valori medi min. 85 max. 115

12 12 TMA Valori a confronto SOMIGLIANZE tra le squadre I Valori più alti riscontrati sono : INTERPERSONALE :114 C.C. 108,6 Under 16,102 Under 14 CORPOREO : 109 C.C., 103 Under 16, 99 Under 14 EMOZIONALE :108,2 Under 16, 104 C.C., 101 Under 14. FAMILIARE : 106 Under 16, 99 C.C., 98 Under 14

13 13 TMA VALORI a CONFRONTO (Somiglianze/ Differenze) tra le Squadre TMA VALORI a CONFRONTO (Somiglianze/ Differenze) tra le Squadre I valori più bassi riscontrati sono FAMILIARE: 98 Under 14, 99 C.C. AUTOSTIMA Tot. : 98 C.C. 98 Under 14 SCOLATICO : 91 Under Under 16 Non ci sono DIFFERENZE SIGNIFICATIVE

14 14 CONSIDERAZIONI CONCLUSIVE In tutte e tre le squadre, abbiamo notato come, per quanto riguarda l’AUTOSTIMA siano molto importanti le relazioni sociali - FATTORE INTERPERSONALE -cioè gli amici, i compagni, i compagni di squadra (108,6 U U.14.), questo ci fa capire come a questa età sia il fattore prioritario, accanto ad un altro settore che è quello CORPOREO ( 103 U.16) in quanto il fisico, cioè il corpo, in quanto “immagine corporea” riveste una notevole importanza se consideriamo che agli inizi della fase adolescenziale avvengono i più evidenti e visibili segni di cambiamento e di trasformazione psico/fisica.

15 15 Parallelamente notiamo quanto siano importanti le emozioni – FATTORE EMOZIONALE- (108 U U.14-) che sono sempre in grande fermento (sia per i ragazzi dai 13 ai 15 anni) e quindi per tutte tre le categorie, e da ultimo, per contro, c’è da sottolineare come la scuola – FATTORE SCOLASTICO- rivesta poca importanza, anzi quella più bassa tra tutti i valori considerati, dato, che si riconferma essere il meno importante e prioritario nel contesto di vita di un giovane adolescente sportivo (91 U.14 – 93 U.16)

16 16 RISULTATI SQUADRE sulla MOTIVAZIONE allo SPORT VALORI SIMILI : MOTIVAZIONE a COMPIERE ESPERIENZE: UNDER 14 = 16, CRAZY COLOMBO = 16 UNDER 16 = 17 MOTIVAZIONE a PORTARE a TERMINE : UNDER 14 = 16, UNDER 16 = 16 CRAZY COLOMBO = 15.3 MOTIVAZIONE verso la CONOSCENZA UNDER 14 = 15 UNDER 16 = 16 CRAZY COLOMBO =15.5 Range min. 4 – max. 20 Punt. Medio 12

17 17 CONSIDERAZIONI CONCLUSIVE in relazione alla MOTIVAZIONE Dai risultati è emerso che la MOTIVAZIONE (i valori sono molto simili tra le 3 squadre), induce i ragazzi ad essere spinti verso la CONOSCENZA e a ricercare più a fondo le abilità che possono migliorare e perfezionare le Performance psico-fisiche, attraverso una provata e ripetuta ESPERIENZA e quindi nel PORTARE a TERMINE tutte quelle attività che “in progress” finalizzano, mediante la motivazione, il raggiungimento di ottimi risultati.

18 18 Cont. Motivazione Notiamo infatti che tutti i valori citati sono puntualmente più alti (sempre tra le tre squadre a confronto). Si nota quindi che tutti i ragazzi manifestano una buona motivazione in tutti i settori, per contro, rileviamo che alla voce MANCANZA di MOTIVAZIONE i valori sono estremamente bassi, ciò vuol dire che i nostri sportivi sono molto motivati in senso generale.

19 19 UNDER 14 – UNDER 16 - C.C. Abilità Mentali MOTIVAZIONE : GESTIONE dello STRESS : IMMAGINAZIONE : AUTOSTIMA : ATTENZIONE : OBIETTIVI : GESTIONE dell’ ANSIA ASSERTIVITA’ Range Min. 6 / Max. 30

20 20 CONSIDERAZIONI CONCLUSIVE sulle ABILITA’ MENTALI relative allo SPORT Dai dati riportati nel settore ABILITA’ MENTALI implicate nell’attività sportiva notiamo che: Tutti i ragazzi (tre squadre) sono molto motivati allo sport, ( settore motivazione) Riescono a gestire bene lo stress da gara ( settore gestione dello stress), inoltre sono discretamente concentrati e attenti (settore attenzione) nell’attività sportiva che stanno svolgendo e hanno, mediamente un buon livello di autostima (settore autostima).Per contro, notiamo invece quanto sia basso in tutte le 3 squadre il settore assertività, il settore gestione dell’ansia e il settore obiettivi. Meriterebbe quindi poter intervenire su questi versanti per poterli aumentare.

21 21 TEST BODY YP – 01 : È un TEST utile ad identificare la PERCEZIONE che un SOGGETTO ha della PROPRIA IMMAGINE CORPOREA, evidenziando eventuali CONGRUENZE e DISCREPANZE tra come si vede e come desidererebbe essere. Domanda: QUALE SONO ? QUALE VORREI ESSERE?

22 22 VALORI Immagine Corporea Body YP - 02 VALORI Immagine Corporea Body YP - 02 SOMIGLIANZE : emergono valori omogenei sia per la CONGRUENZA :66,6 Crazy Colombo 66,6 Under 14 61,54 Under 16 DISCREPANZA : 33,4 Crazy Colombo 33,4 Under 14 38,46 Under 16

23 23 CONSIDERAZIONI CONCLUSIVE sull’ IMMAGINE CORPOREA Anche in questi risultati emerge una alta omogeneità di valori relativi alla IMMAGINE CORPOREA nei ragazzi intervistati. Ciò vuol dire che la PERCEZIONE della PROPRIA IMMAGINE CORPOREA coincide con una oggettiva e positiva Immagine di se stessi. (congruenza = 66,6, C.C. U ,54 U.16 -,rispetto a discrepanza = 33,4 C.C. U.14 – 38,46 U.16). Questo ci fa capire che i ragazzi non hanno una DISTORSIONE della PERCEZIONE del proprio corpo, quindi l’immagine reale coincide con quella ideale.

24 24 VALORI a CONFRONTO : SOMIGLIANZE/ DIFFERENZE relative al BMI 3 squadre SOMIGLIANZE : NORMOPESO : 58,3% (Crazy Colombo) 76,92% (Under 16) SOTTOPESO : 66,6% (Under 14) 25% (Crazy Colombo) DIFFERENZE: solo nell’ Under 16 abbiamo OBESITA’ 7,7 %

25 25 CONSIDERAZIONU CONCLUSIVE SUL PESO CORPOREO (BMI) Rispetto alle altre variabili osservate, il Peso Corporeo delle tre squadre è molto vario. Troviamo che nei CALCIATORI il PESO CORPOREO è complessivamente NORMOPESO. Nei RUGBISTI (U. 14) notiamo un fascia più alta nei SOTTOPESO. E nei RUGBISTI (U.16) c’è una prevalenza di NORMOPESO, ma con presenza di SOVRAPPESO e anche di OBESITA’. Ciò che vuol dire? Tale aspetto merita un approfondimento sia per quanto l’alimentazione e la specifica attività sportiva.

26 26 CONSIDERAZIONI CONCLUSIVE DAL NOSTRO LAVORO E’ EMERSO CHE TUTTI I SOGGETTI COINVOLTI HANNO UN BUON LIVELLO DI PREPARAZIONE SPORTIVA, un livello di AUTOSTIMA complessivamente medio/ alto, e una MOTIVAZIONE allo SPORT altrettanto soddisfacente. AL FINE PERO’ DI INCREMENTARE LA PERFORMANCE E I RISULTATI DELLA SQUADRA, SAREBBE IMPORTANTE DARE LA POSSIBILITA’ AI GIOCATORI DI MIGLIORARE E POTENZIARE ULTERIORMENTE ALCUNE ABILITA’, ANDANDO SOPRATTUTTO A STIMOLARE VARIABILI COME: LA GESTIONE dell’ANSIA, gli OBIETTIVI SPECIFICI all’interno dell’ ATTIVITA’ SPORTIVA e l’ASSERTIVITA’ o meglio, l’ AGGRESSIVITA’ COSTRUTTIVA nello SPORT (ATTRAVERSO VARIE STRATEGIE).

27 27 AUTORI: YOLANDE PIGAIANI : Psicologo Dirigente Psicoterapeuta Azienda ULSS 20 – Presidente ARSDA (Associazione Ricerca Studi Disturbi Alimentari) – Docente PSIOP (Scuola di Specializzazione Universitaria PADOVA) PIERLUIGI BRAGANTINI : Medico ULSS 20 – Vice Presidente ARSDA ALICE BRIGGI Psicologa – SARA BOSELLI Psicologa – MARTA BELLAGAMBA Psicologa. FEDERICA DI GIOVANNA Psicologa

28 28 RINGRAZIAMENTI Si ringraziano tutti i partecipanti :i ragazzi e le loro famiglie che gentilmente hanno collaborato con noi, nonché i dirigenti e i tecnici delle squadre del CRAZY COLOMBO CALCIO e del RUGBY CLUB VALPOLICELLA e al Presidente della società Sergio Ruzzenente.


Scaricare ppt "1 ARSDA ASSOCIAZIONE RICERCA STUDI PROGETTO : …. faccio sport perché.."

Presentazioni simili


Annunci Google