La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

BOCCIA 2014 Autore: Carlos Varela, Traduzione: Mauro Perrone SQUADRA NAZIONALE SPAGNOLA- LONDRA 2012.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "BOCCIA 2014 Autore: Carlos Varela, Traduzione: Mauro Perrone SQUADRA NAZIONALE SPAGNOLA- LONDRA 2012."— Transcript della presentazione:

1 BOCCIA 2014 Autore: Carlos Varela, Traduzione: Mauro Perrone SQUADRA NAZIONALE SPAGNOLA- LONDRA 2012

2 ● Fate clic per modificare il formato del testo della struttura – Secondo livello struttura ● Terzo livello struttura – Quarto livello struttura ● Quinto livello struttura ● Sesto livello struttura Settimo livello strutturaHaga clic para modificar el estilo de texto del patrón Segundo nivel Tercer nivel Cuarto nivel Quinto nivel BOCCIA Grecia Classica Similitudine alla «petanque» Materiale, dimensioni del terreno di gioco e normativa specífica Si può disputare : Individualmente A coppie A squadre Rende possibile la pratica sportiva a persone con disabilità fisica elevata Sport Paralímpico per il quale vengono organizzati Campionati del Mondo, Regionali, Open. Possono giocare solo persone classificate nella classe C1 e C2 della Classificazione Sportiva Funzionale.

3 ● Fate clic per modificare il formato del testo della struttura – Secondo livello struttura ● Terzo livello struttura – Quarto livello struttura ● Quinto livello struttura ● Sesto livello struttura Settimo livello strutturaHaga clic para modificar el estilo de texto del patrón Segundo nivel Tercer nivel Cuarto nivel Quinto nivel CLASSIFICAZIONE FUNZIONALE Classe 1 Presentano una Tetraplegia e necessitano di una sedia a rotelle (elettrica) per potersi spostare. Soffrono di una grave spasticità e atetosi in tutti e 4 gli arti. Hanno una scarsa forza fuzionale negli arti superiori e nel tronco, necessitando di assistenza continua nello svolgimento di attività quotodiane. Non riescono a spostarsi muovendo la sedia a rotelle nè con le braccia nè con le gambe. Classe 2 Hanno una Tetraplegia severa o moderata; vanno in sedia a rotelle, sono capaci di muoverla con le gambe. Presentano un grado di disabilità moderato o grave su tutti e 4 gli arti. Normalmente hanno delle limitazione nell’uso della sedia a rotelle, se qualche volta si alzano non si mantengono in piedi autonomamente ma solo appoggiandosi o con il sostegno di una persona. Scarsa forza funzionale e marcati problemi di stabilità e controllo degli arti superiori e del tronco. C’è molta varietà nella classe 2. Nelle prove di pista o di campo può esistere la classe 2 gambe (atleti che si muovono coi piedi) o classe 2 braccia (atleti che muovono la carrozzina con le braccia).

4 ● Fate clic per modificare il formato del testo della struttura – Secondo livello struttura ● Terzo livello struttura – Quarto livello struttura ● Quinto livello struttura ● Sesto livello struttura Settimo livello strutturaHaga clic para modificar el estilo de texto del patrón Segundo nivel Tercer nivel Cuarto nivel Quinto nivel CLASSE FUNZIONALE BC1 Atleti classificati come C1 o C2 piedi Atleti aiutati da un tecnico ausiliare Funzioni dell’ ausiliare: Regolare o stabilizzare la sedia a rotelle del giocatore Passare la boccia al giocatore Dar forma alla boccia, sempre quando lo richieda il giocatore Per entrare in campo (a partita iniziata) usufruiranno dell’aiuto dell’arbitro: il tecnico-ausiliare non potrà accompagnare il giocatore dentro il terreno di gioco.

5 ● Fate clic per modificare il formato del testo della struttura – Secondo livello struttura ● Terzo livello struttura – Quarto livello struttura ● Quinto livello struttura ● Sesto livello struttura Settimo livello strutturaHaga clic para modificar el estilo de texto del patrón Segundo nivel Tercer nivel Cuarto nivel Quinto nivel CLASSE FUNZIONALE BC2 Giocatori classificati come C2 braccia Non possono essere assistiti da nessun tecnico-ausiliare Possono sollecitare unicamente l’aiuto dell’arbitro nel raccogliere le bocce o per entrare in campo.

6 ● Fate clic per modificare il formato del testo della struttura – Secondo livello struttura ● Terzo livello struttura – Quarto livello struttura ● Quinto livello struttura ● Sesto livello struttura Settimo livello strutturaHaga clic para modificar el estilo de texto del patrón Segundo nivel Tercer nivel Cuarto nivel Quinto nivel CLASSE FUNZIONALE BC3 Giocatori che utilizzano materiale ausiliare Giocatori con una elevata disfunzione della locomotricità in tutti e 4 gli arti: può essere di origine cerebrale o non cerebrale Non possono spingersi in maniera efficace, per questo hanno bisogno di una persona che li spinga o utilizzano una carrozzina elettrica. Non sono in grado di lanciare la boccia nè con la mano nè col piede. Dovranno «impulsare» la boccia su uno scivolo (rampa) e giocheranno con l’aiuto di un ausiliare che darà le spalle al campo e non potrà guardare in direzione del terreno di gioco per tutta la durata della partita. Questo materiale ausiliare rispetterà la normativa che sarà accuratamente esposta più avanti.

7 ● Fate clic per modificare il formato del testo della struttura – Secondo livello struttura ● Terzo livello struttura – Quarto livello struttura ● Quinto livello struttura ● Sesto livello struttura Settimo livello strutturaHaga clic para modificar el estilo de texto del patrón Segundo nivel Tercer nivel Cuarto nivel Quinto nivel CLASSE FUNZIONALE BC4 Giocatori con una disfunzione della locomotricità grave a tutti e 4 gli arti Combinata con un basso controllo del tronco Disabilità di origine NON cerebrale o disabilità di tipo degenerativo Non possono essere aiutati da nessun tecnico-ausiliare Possono richiedere l’aiuto dell’arbitro per raccogliere le bocce o entrare sul terreno di gioco.

8 ● Fate clic per modificare il formato del testo della struttura – Secondo livello struttura ● Terzo livello struttura – Quarto livello struttura ● Quinto livello struttura ● Sesto livello struttura Settimo livello strutturaHaga clic para modificar el estilo de texto del patrón Segundo nivel Tercer nivel Cuarto nivel Quinto nivel CLASSE FUNZIONALE COPPIA BC3 Giocatori idonei a giocare nella categoria BC3 Potrà esserci un sustituto 2 dei dei giocatori dovranno essere necessariamente Paralítici Cerebrali Il terzo (3) giocatore può essere di origine non cerebrale.

9 ● Fate clic per modificare il formato del testo della struttura – Secondo livello struttura ● Terzo livello struttura – Quarto livello struttura ● Quinto livello struttura ● Sesto livello struttura Settimo livello strutturaHaga clic para modificar el estilo de texto del patrón Segundo nivel Tercer nivel Cuarto nivel Quinto nivel CLASSE FUNZIONALE COPPIA BC4 Giocatori idonei a giocare per la categoría BC4 Potrà esserci un sostituto All’interno del terreno de gioco si posizionano tra i BOX 2-5, ugualmente che nella coppia BC3

10 ● Fate clic per modificare il formato del testo della struttura – Secondo livello struttura ● Terzo livello struttura – Quarto livello struttura ● Quinto livello struttura ● Sesto livello struttura Settimo livello strutturaHaga clic para modificar el estilo de texto del patrón Segundo nivel Tercer nivel Cuarto nivel Quinto nivel CLASSE FUNZIONALE SQUADRA Giocatori idonei a giocare in categoría individuale BC1 e BC2 Ogni squadra dov rà avere in campo almeno 1 giocatore della categoría BC1 Viene permesso che ogni squadra possa essere assistita da un tecnico-ausiliare Saranno posizionati tra i BOX 1-6 e potranno disporre di 2 giocatori di riserva

11 REGOLAMENTO BISFED 2013 NOMESIGNIFICATO Boccia bianca (Jack ball)Boccia bianca o bersaglio Boccia (Ball)1 delle bocce ROSSE e/o BLU Concorrente (Side)Individuale (1 persona) – Coppia (2 persone)- squadra (3 persone) Terreno di gioco (court)Area delimitata dalle linee di gioco inclusi i box Partita (Match)Competizione tra 2 giocatori nella quale si gioca un numero determinato di parziali Materiale ausiliare (Assistive Device)Strumenti di aiuto per giocare (BC3 scivolo\rampa) Infrazione (violation)Qualunque azione svolta in contrasto alle regole del gioco Lancio (Throw)Azione di lancio di una boccia verso il campo

12 REGOLAMENTO BISFED 2013 NOMBRESIGNIFICADO Boccia persa (Dead ball)Boccia che è uscita fuori dal campo Parziale interrotto (disrupted end)Quando le bocce vengono lanciate fuori dall’ordine normale del gioco, sia accidentalmente che deliberatamente. Linea V (V line)Linea che la Boccia Bianca deve superare per essere considerata in gioco Cartellino Giallo (Yellow Card)Usato per segnalare una ammonizione Cartellino Rosso (Red Card)Usato per segnalare la squalifica del giocatore Bilancia(Scale)Usata per pesare, con una precisione di 0.01g Misuratore di Bocce (Ball template)Usato per confermare la circonferenza Traduttore (Translator)Quando il regolamento lo permetta, il concorrente potrà usufruire di un traduttore.

13 ● Fate clic per modificare il formato del testo della struttura – Secondo livello struttura ● Terzo livello struttura – Quarto livello struttura ● Quinto livello struttura ● Sesto livello struttura Settimo livello strutturaHaga clic para modificar el estilo de texto del patrón Segundo nivel Tercer nivel Cuarto nivel Quinto nivel BOCCE Peso 275 +/- 12 g Circonferenza 270 +/- 8 mm Non sono obbligatorie bocce di marca Devono essere di colore definito: ROSSO, BLU E BIANCO Un set completo si compone di: 1 bianca 6 rosse 6 blu

14 ● Fate clic per modificare il formato del testo della struttura – Secondo livello struttura ● Terzo livello struttura – Quarto livello struttura ● Quinto livello struttura ● Sesto livello struttura Settimo livello strutturaHaga clic para modificar el estilo de texto del patrón Segundo nivel Tercer nivel Cuarto nivel Quinto nivel TERRENO DE GIOCO La superficie deve essere piatta e liscia Dimensioni: 12,5 x 6 m Tutte le linee del terreno dovranno essere spesse tra i 2 e i 5 cm Zona di lancio divisa in 6 box di 1 x 2,5 m L’ area compresa tra la línea di lancio e la V sarà la zona de gioco non valida per la boccia bianca La V si troverà a 3 m dalla linea di lancio e a 1,5m nel suo vertice. (vedi figura)

15 ● Fate clic per modificare il formato del testo della struttura – Secondo livello struttura ● Terzo livello struttura – Quarto livello struttura ● Quinto livello struttura ● Sesto livello struttura Settimo livello strutturaHaga clic para modificar el estilo de texto del patrón Segundo nivel Tercer nivel Cuarto nivel Quinto nivel SCIVOLO / RAMPA Sdraiato su un lato deve entrare tutto nell’area del box, che misura 2,5 x 1 m Non può essere dotato di nessun elemento meccanico di propulsione o accelerazione della boccia Nemmeno può avere sistemi laser, di livelli, freni, meccanismi di vista, etc (insomma, niente che aiuti il giocatore ad individuare meglio il gioco) Possibilità di usare un accessorio per rilasciare la boccia con la testa, di lunghezza massima a partire dalla fronte di 50 cm Se l’ accessorio è collocato sul braccio del giocatore, esso sarà misurato a partire dal centro della spalla (e da lì dovrà misurare sempre massimo 50 cm)

16 ● Fate clic per modificare il formato del testo della struttura – Secondo livello struttura ● Terzo livello struttura – Quarto livello struttura ● Quinto livello struttura ● Sesto livello struttura Settimo livello strutturaHaga clic para modificar el estilo de texto del patrón Segundo nivel Tercer nivel Cuarto nivel Quinto nivel SEDIA A ROTELLE A Boccia si gioca sempre e solo seduti su una sedia a rotelle L’ altezza massima della seduta compreso il cuscino è di 66 cm da terra In caso di rottura, il giocatore disporrà di 10 minuti per ripararla

17 ● Fate clic per modificare il formato del testo della struttura – Secondo livello struttura ● Terzo livello struttura – Quarto livello struttura ● Quinto livello struttura ● Sesto livello struttura Settimo livello strutturaHaga clic para modificar el estilo de texto del patrón Segundo nivel Tercer nivel Cuarto nivel Quinto nivel NORMATIVA DI GIOCO Partita Individuale 1 contro 1: 6 bocce di un colore / (per ogni) giocatore Parziale: 6 min  BC3 5 min  BC1 4 min  BC2-4 Partita a squadre 3 contro 3: 2 bocce di un colore/(per ogni) giocatore Parziale: 6 Min  BC1-2 Partita a coppie 2 contro 2: 3 bocce di un colore /(per ogni) giocatore Parziale: 7Min  BC3 5 min  BC4 Riscaldamento: 2 min Bocce di Penalizzazione: 2 min a infrazione (2 bocce in più) Pausa: 2 min Pausa per motivi medici: 10 min

18 CAMPIONATO CATALANO PARTECIPAZIONE Atleti regolarmente tesserati Età minima 15 anni Se l’ età è inferiore ai 15 anni, l’opportunità della partecicipazione sarà valutata da un comitato tecnico

19 CAMPIONATO CATALANO LICENZE SPORTIVE Atleti con tessera (licenza sportiva) in vigore per la stagione in corso Si dovrà passare per la classificazione medica Si dovrà portare con sè la tessera ad ogni competizione organizzata dalla Federazione

20 CAMPIONATO CATALANO ISCRIZIONI Dovranno essere inviate per o attraverso moduli predisposti dalla Federazione NON si accetterà nessuna iscrizione effettuata fuori dai termini stabiliti NON si accetterà nessuna iscrizione che non sia ben effettuata (dati mancanti, o incomprensibili...) Si potrà partecipare all’interno delle categorie stabilite dalla BISFed: BC1, BC2, BC3 y BC4 così come a coppie e a squadre

21 CAMPIONATO CATALANO STRUTTURA SPORTIVA A seconda del Numero di giocatori si realizzeranno «pools» Inoltre saranno organizzati in «divisioni» Criteri per il posizionamento nel Ranking: 1. % di partite vinte 2. Chi abbia miglior differenza bocce (bocce a favore – bocce contro) 3. Chi abbia miglior coefficiente (dividere le bocce a favore per le bocce contro) 4. Chi abbia più bocce a favore 5. Chi abbia meno bocce contro 6. Se necessario si giocherà un parziale extra

22 PIANIFICAZIONE DELL’ALLENAMENTO TEMPISTICA 3 «Macro» Per «Microcicli» Obiettivi Contenuti

23 PIANIFICAZIONE DELL’ALLENAMENTO


Scaricare ppt "BOCCIA 2014 Autore: Carlos Varela, Traduzione: Mauro Perrone SQUADRA NAZIONALE SPAGNOLA- LONDRA 2012."

Presentazioni simili


Annunci Google