La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Ingegneria delle TLC verso il 2020 Quale identità e quali strategie? Giuseppe Bianchi GTTI, 18 giugno 2014.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Ingegneria delle TLC verso il 2020 Quale identità e quali strategie? Giuseppe Bianchi GTTI, 18 giugno 2014."— Transcript della presentazione:

1 Ingegneria delle TLC verso il 2020 Quale identità e quali strategie? Giuseppe Bianchi GTTI, 18 giugno 2014

2 Gli studenti…

3 Immatricolati A/A 2003/2004 Ing. TLC: 2065 Ing. xxx+TLC: 374 Totale classe Ing. Inf di cui «puri» TLC = 14.0% 28 CdL

4 Immatricolati A/A 2012/2013 Ing. TLC: 407 (-80.3% vs 03/04) Ing. xxx + TLC:911 (995 con GE) Totale classe Ing. Inf (-19.6%) di cui «puri» TLC = 3.4% 6 CdL -46% vs 03/04)

5 Il lavoro…

6 Source: CNEL, rapporto sul mercato del lavoro,

7 Si ma…. ex-premier Enrico Letta, 22 ottobre 2013 – ”Senza competenze adeguate potremo avere nei prossimi 2 anni un milione di posti di lavoro non coperti nel digitale. Un paradosso, un paradosso assolutamente non tollerabile” – A fronte del 41,6% di disoccupazione giovanile a gennaio 2014 (18% cinque anni fa) Statistiche per il nostro corso di laurea – Questionario telematico, nostri laureati – Domanda: dopo quanto tempo hai trovato lavoro? REPORT Unione Europea, Fonte NY times, Gennaio 2014

8 Quale lavoro? Enable New Knowledge Agriculture Energy Saving (I2E)‏ Predictive maintenance Enhance Safety & Security Smart Home Healthcare Defense Intelligent Buildings Smart Grid Industrial Automation Transportation and Connected Vehicles Smart City Source: Flavio Bonomi, Cisco

9 Quale lavoro? Source: European ICT professional profiles (march 2012) European e-competence framework / Comitato Europeo Normazione Workshop Agreement

10 Quale lavoro? Account manager Business Analyst Business Information Manager Chief Information Officer Database Administrator Developer Digital Media Specialist Enterprise Architect ICT Consultant ICT Operations Manager ICT Security Manager ICT Security Specialist ICT Trainer Network Specialist Project Manager Quality Assurance Manager Service Desk Agent Service Manager Systems Administrator Systems Analyst Systems Architect Technical Specialist Test Specialist Community Manager Web Project Manager Web Account Manager User Experience Designer Web Business Analyst DB Administrator Search Engine Expert Advertising Manager Frontend Web Developer Server Side Web Developer Web Content Specialist Web Server Administrator Information Architect Digital Strategic Planner Web Accessibility Expert Web Security Expert Mobile Application Developer E-commerce Specialist Online Store Manager Reputation Manager Knowledge Manager categorie Jobict.it

11 Imprese: cosa vogliono da noi? Comitato ICT Quadrato della Radio, Relazione finale, 30/11/2010 – “il corso di telecomunicazioni ha dato l’impressione di una significativa staticità” – tra le varie proposte, ci invitavano anche ad uno “sviluppo di una strategia di comunicazione nei confronti degli studenti” – [Figura professionale richiesta: ingegnere avente] “capacità di identificare soluzioni di per sé non riconducibili a singole e specifiche competenze specialistiche. Data la natura interdisciplinare del mondo Telco e la rapidità di aggiornamento delle tecnologie (con conseguente veloce obsolescenza), è più coerente una formazione sistemica, interdisciplinare che privilegi la capacità di leggere gli scenari e di apprendere.” Dall’Osservatorio competenze ICT 2012 (assintel) – [commento a quadro delle competenze ICT]… riferimento anche strategico, per operare scelte di sviluppo, articolato in conoscenze e abilità comportamentali, focalizzato più sugli aspetti gestionali e manageriale dell’ICT piuttosto che su quelli di tipo tecnico, destinati a diventare obsoleti rapidamente e certamente non strategici per la competitività.

12 I trend…

13 Google trends Thanks to G. Morabito x segnalazione

14 La terza piattaforma Collocazione Ing TLC? Che ne pensa INF e GEST? Source: osservatorio competenze ICT 2012 Assintel

15 Cosa fare? Chiudere? Beh… col 3% di studenti sul totale classi ing inf, e competenze richieste non tradizionali TLC… Alternative?

16 I nostri 2 cents Identità: puntare tutto su «infrastruttura digitale/smart» come elemento di differenziazione con le altre lauree – Infrastruttura: non solo sw!! Contenuti: rafforzamento di ++++ Analytics e big data Stima e inferenza statistica è classico asset TLC! Non facciamocelo «soffiare», come capitato in passato x altri topics ++ sensing, industrial internet, IoT ++ security, gestione/controllo ++ software, cloud Nome: Internet FORTE strategia di comunicazione nazionale – locale non basta…

17 Ingegnere di Internet unione di 4 competenze oggi indispensabili SENSORI, SEGNALI, RILEVAMENTO, MEDIA (sensing & monitoring, information acquisition & representation) ANALISI E INTEGRAZIONE DEI DATI (Analytics, Big Data) DISTRIBUZIONE DEI DATI (communication, networking, delivery) SERVIZI E GESTIONE DEI DATI (Applications, Management, Cybersecurity) Metodologie comuni, contesti applicativi ESTREMAMENTE differenti Energia, finanza, trasporti & veicoli, logistica, salute, società, telecomunicazioni, social media,... Ed ovviamente estensione di internet stessa! [slide tratta da ns presentazione a liceali = ns strategia comunicazione]

18 (slides tratte da presentazioni «comunicative») Ingegnere di Internet: dove opera? SCV Gateway Tethered connection Internal WiFi External WiFi DSRC p (Multiple) 3G, 4G/ LTE Bluetooth Satellite Vehicle Network: CAN, LIN, Flexray Source: Flavio Bonomi, Cisco

19 Mobile, participatory, crowdsourcing/crowdsensing (slides tratte da presentazioni «comunicative») Ingegnere di Internet: dove opera?

20 Source: IEEE Spectrum, 2007 (slides tratte da presentazioni «comunicative») Ingegnere di Internet: dove opera?

21 – Consumo di energia dell’ICT in Europa: 8% del totale Google consuma 2,3 miliardi di kilowattora per anno=207 mila abitazioni ENI data center, Pavia (slides tratte da presentazioni «comunicative») Ingegnere di Internet: dove opera?

22 Sensor networks (slides tratte da presentazioni «comunicative») Ingegnere di Internet: dove opera?

23

24

25 21/2/2014 Ingegneria di Internet: 25 (slides tratte da presentazioni «comunicative») Ingegnere di Internet: dove opera?

26 Conclusione Adattarsi non vuol dire abbandonare la nostra identità L’instabilità genetica delle specie pioniere è stata la caratteristica che ha consentito la sopravvivenza della maggior parte del loro pool genico, ossia della loro identità sostanziale. In pratica potevano scegliere tra un’informazione inflessibile e ripetitiva che ne preservava tutti i caratteri, ed una più aperta e flessibile che portava a cambiamenti di identità salvandone però buona parte. Probabilmente l’estinzione dei Dinosauri si verificò proprio per eccessiva incapacità a rinunciare alla stabilità in un pianeta nuovo in cui gli eventi geofisici ed atmosferici erano in costante cambiamento. – [source: V. Minissi, Oikos, parlando di comunicazione ed evoluzione] Slide ripresa da presentazione GTTI, dicembre 2011, Roma


Scaricare ppt "Ingegneria delle TLC verso il 2020 Quale identità e quali strategie? Giuseppe Bianchi GTTI, 18 giugno 2014."

Presentazioni simili


Annunci Google