La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Reti informatiche (Internet, posta elettronica ) Uso del computer – il sistema operativo Windows – Le Finestre Gestione dei file e cartelle – WordPad.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Reti informatiche (Internet, posta elettronica ) Uso del computer – il sistema operativo Windows – Le Finestre Gestione dei file e cartelle – WordPad."— Transcript della presentazione:

1

2 Reti informatiche (Internet, posta elettronica ) Uso del computer – il sistema operativo Windows – Le Finestre Gestione dei file e cartelle – WordPad - Paint Elaborazione testi – uso del programma Word Strumenti di presentazione – uso del programma PowerPoint Foglio elettronico - uso del programma Excel Reti informatiche (Internet, posta elettronica ) FinestrefilecartelleWordPowerPointExcelInternetelettronica PROGRAMMA

3 Il computer è una macchina formata da dispositivi fisici (hardware) controllati da programmi (software). Lo scopo principale di questa macchina è elaborare informazioni, cioè Trasformare dati (dati di input) in altri dati (dati di output) (dati di input) in altri dati (dati di output)(dati di input) in altri dati (dati di output)(dati di input) in altri dati (dati di output) Il computer è anche diventato uno strumento prezioso per la comunicazione, cioè la trasmissione di informazioni e dati, grazie alla diffusione delle reti e dei servizi legati a Internet. Per Hardware (hard "solido", ware "componente") si intendono tutti i componenti fisici del computer (circuiti elettrici ed elettronici, cavi, supporti)Hardware Per Software si intendono tutti i programmi. COMPUTER Università Popolare per la terza età “L.Barnaba” - Altamura

4 CPU MEMORIA CENTRALE INPUT OUTPUT MEMORIEMEMORIE ESTERNE TASTIERA MOUSE PENNA OTTICA SCANNER MONITOR STAMPANTE HARD DISK FLOPPY DISK CD-ROM DI BASE APPLICATIVO Sistema Operativo:WINDOWSOperativo:WINDOWS Elaborazione Testi: WORD Foglio Elettronico:EXCEL Presentazioni:Powerpoint Comunicazione:INTERNET PARTE FISICA DEL COMPUTER PROGRAMMI ESEGUIBILI Altri: Access, Photo, ecc… Università Popolare per la terza età “L.Barnaba” - Altamura

5 E’ un dispositivo di puntamento che, scorrendo, segnala al computer gli spostamenti del puntatore sul monitor. I mouse possono essere: -A sfera -Cordless -Ottici MOUSE Esso generalmente è di 2 tipi: a) FRECCIA: in questo caso per aprire il file o cartella indicata bisogna fare “doppio click sinistro” b) MANINA: in questo caso per aprire il file o cartella indicata bisogna fare “click sinistro” Università Popolare per la terza età “L.Barnaba” - Altamura

6 Il pulsante sinistro (il più usato) serve per: Fare una scelta (click); Selezionare o trascinare (pulsante premuto); Attivare un programma (doppio click) Il pulsante destro serve per far apparire i menu con comandi di scelta rapida associati agli oggetti puntati; La rotellina serve per lo scrolling (scorrimento) delle schermate IL MOUSE Università Popolare per la terza età “L.Barnaba” - Altamura

7 LA TASTIERA Università Popolare per la terza età “L.Barnaba” - Altamura La tastiera detta QWERTY, dalla sequenza dei tasti presenti nella parte superiore sinistra. Esiste una varietà sterminata di tastiere che differiscono per numero di tasti, posizione o funzione e per diversi alfabeti (come quelli russo, cinese, etc.) e per diverse lingue (i caratteri accentati sono diversi per il francese, lo spagnolo e l'italiano per esempio).

8 LA TASTIERA Università Popolare per la terza età “L.Barnaba” - Altamura TASTI per i caratteri, normalmente usati per scrivere testi, TASTI speciali come Ctrl, Alt, Esc, TASTI funzione indicati da F1 a F12 a cui sono associate azioni TASTI frecce che servono a spostare il cursore all'interno dei documenti TASTI numerici e TASTO INVIO

9 1-ACCENDERE IL COMPUTER Attendere che tutti i componenti siano caricati Appare il Desktop o Scrivania 3-SPEGNIMENTO > START > ARRESTA il SISTEMA ACCENSIONE – DESKTOP - SPEGNIMENTO Università Popolare per la terza età “L.Barnaba” - Altamura Desktop (scrivania virtuale) Icone (gli oggetti). Rappresentano programmi, file, cartelle... Barra delle Applicazioni Start - Pulsanti delle applicazioni aperte Finestre Sono i programmi attivi che abbiamo aperto e che stiamo usando

10 Windows Windows è un programma di base. Questo termine identifica sistema operativo. Il sistema operativo si fa carico della gestione del computer dal punto di vista fisico. Esso, infatti, fa da interprete tra noi e il computer. Quando si accende il PC, appare una schermata nera con delle scritte bianche, questa fase, è definita fase di boot. Il computer controlla le periferiche e così via... segue il caricamento del sistema operativo in memoria RAM; al termine ci troviamo di fronte ad una schermata chiamata DESKTOP o SCRIVANIA tramite la quale è possibile iniziare a lavorare. Nella parte inferiore dello schermo si vede una barra di colore blu, Barra delle applicazioni. Essa ospita le icone dei programmi aperti ed il pulsante Start tramite il quale si effettua l'avvio di tutte le applicazioni presenti nel computer. Lo sfondo del computer è chiamato DESKTOP, termine inglese che significa “Scrivania”. In esso è possibile trovare una serie di ICONE che rappresentano documenti o programmi o cartelle. Università Popolare per la terza età “L.Barnaba” - Altamura

11 LE FINESTRE Università Popolare per la terza età “L.Barnaba” - Altamura Il sistema operativo Windows prende il suo nome dalla sua caratteristica di mostrare i programmi, i documenti e altro all’interno di “finestre”. Questo termine vuole richiamare l’immagine intuitiva di una finestra attraverso la quale si vedono gli oggetti su cui essa si affaccia. RIDIMENSIONARE UNA FINESTRA Windows permette di modificare le finestre per ciò che riguarda la loro dimensione, la posizione, gli strumenti a disposizione, e l’aspetto delle immagini nel loro interno. Analizziamo prima di tutto le possibili modifiche alla dimensione. RIDIMENSIONARE UNA FINESTRA DAI TRE PULSANTI DELLA BARRA DEL TITOLO Un primo modo per cambiare la dimensione di una finestra di Windows è quello di utilizzare i tre pulsanti posti nella barra del titolo a destra. Il pulsante di mezzo può avere due possibili aspetti (riquadro e doppio riquadro). Pulsante di riduzione ad icona : serve per porre la finestra “a riposo”: la finestra appare chiusa ma il corrispondente pulsante è presente sulla Barra delle applicazioni. Pulsante Ingrandisci/Ripristina permette di vedere la finestra a dimensione massima (in questo caso il pulsante ha questo aspetto ), o a dimensione ridotta. Pulsante di chiusura : questo pulsante, chiude l’applicazione.

12 LE FINESTRE Università Popolare per la terza età “L.Barnaba” - Altamura RIDIMENSIONARE MANUALMENTE UNA FINESTRA Una finestra può anche essere anche ridimensionata manualmente. Con la finestra a dimensione ridotta si porti la freccia del mouse vicino ai bordi della finestra. La freccia del mouse, a seconda della posizione, dovrebbe diventare una freccia nera a doppia punta verticale (↕) se siva sul bordo superiore o inferiore o orizzontale (↔) se si va nel bordo destro o sinistro. A questo punto, trascinando il bordo, si vedrà la finestra allargarsi o restringersi a seconda delladirezione del mouse. A seconda dell’aspetto della freccia si può effettuare un: Ridimensionamento verticale (↕) Ridimensionamento orizzontale (↔) Ridimensionamento obliquo SPOSTARE UNA FINESTRA O LE ICONE Una finestra può essere spostata sul Desktop in un’altra posizione solo se non è a dimensione massima. Portare la freccia del mouse all’interno della barra del titolo (l’indicatore del mouse ha l’aspetto di una freccia bianca); Tenere premuto il tasto sinistro del mouse e muovere il mouse. La finestra dovrebbe seguire lo spostamento del mouse.

13 DESKTOP - MULTITASKING Università Popolare per la terza età “L.Barnaba” - Altamura Esistono vari tipi di finestra: le finestre di cartella e di programmi. Ogni finestra visualizzata sul desktop contiene nel margine superiore una barra del titolo indicante il nome dell’applicazione. Sul desktop è possibile tenere aperte più finestre ma solo una finestra è attiva.finestre

14 Università Popolare per la terza età “L.Barnaba” - Altamura Microsoft Word

15 EXCEL Università Popolare per la terza età “L.Barnaba” - Altamura FOGLIO ELETTRONICO: consente l’esecuzione di calcoli in maniera veloce.

16 Università Popolare per la terza età “L.Barnaba” - Altamura SCRIVANIA o DESKTOP IL COMPUTER attende i comandi dell’utente APRIRE UN PROGRAMMA, UN FILE CREARE UN ACCOUNT,ACCOUNT CREARE CARTELLA, UN FILECARTELLAFILE

17 Una cartella è un percorso in cui è possibile archiviare i file. È possibile anche archiviare cartelle all'interno di altre cartelle (sottocartelle). Creazione di una cartella Fare clic con il pulsante destro del mouse in un'area vuota del desktop, si aprirà un menù a tendina dentro il quale troveremo, tra le varie opzioni, la voce Nuovo e, se si clicca su questa avremo un altro sotto menù dentro il quale cliccheremo su Cartella. A questo punto avremo una “Nuova Cartella” a disposizione. Basterà scrivere il nome e premere invio. Abbiamo creato una cartella. E' possibile, successivamente, creare delle sottocartelle di quella appena creata. Per fare ciò si dovrà aprire la directory appena creata ed effettuare i passaggi appena visti. RINOMINARE UN FILE O CARTELLE Per cambiare nome ad un file o cartelle si può operare come segue: 1. Selezionare file o cartelle(tramite il click su esso) 2. Click destro sul file o cartelle appena selezionato 3. Click su “Rinomina” 4. Scrivere il nuovo nome con la tastiera 5. Premere invio sulla tastiera CARTELLE Università Popolare per la terza età “L.Barnaba” - Altamura

18 Il nome di un file è costituito dal nome proprio più l’estensione di 3 lettere, separati da un punto. Windows utilizza le estensioni per identificare i vari tipi di file. L’estensione serve a caratterizzare il file (generalmente indica il programma che lo ha creato): –lettera.doc appartiene alla “famiglia” dei file creati con Word. Le estensioni più comuni sono:.exe - programma eseguibile.Jpg,.gif,.bmp - immagine.html - pagina web.ppt - presentazione di PowerPoint.txt - documento di testo.xls - cartella di Excel.pdf - Adobe Acrobat.mp3 - file audio.avi – Video, animazione FILE - ESTENSIONE DEL FILE Università Popolare per la terza età “L.Barnaba” - Altamura

19 INTERNET WWW (World Wide Web) WWW (World Wide Web) Servizio di organizzazione delle informazioni in forma multimediale DA UN PUNTO DI VISTA FISICO: La più ampia interconnessione di reti telematiche (INTERconnected NETworks), che dà la possibilità di comunicare a computer sparsi in tutto il mondo DAL PUNTO DI VISTA DEI SERVIZI: Sistema a diffusione mondiale che offre una pluralità di servizi (posta elettronica, ricerca e reperimento di notizie, gruppi di discussione, chat, e-commerce e altro ancora). Università Popolare per la terza età “L.Barnaba” - Altamura

20 INTERNET MODEM (MODdulatore-DEModulatore): Dispositivo di interconnessione tra computer e rete telefonica per la trasmissione dati Converte i segnali digitali provenienti dal computer in segnali analogici e trasforma i segnali analogici della linea in segnali digitali. Università Popolare per la terza età “L.Barnaba” - Altamura

21 INTERNET WWW (World Wide Web)WWW (World Wide Web) Servizio di organizzazione delle informazioni in forma multimediale Posta elettronica ( )Posta elettronica ( ) Trasmissione di messaggi tramite computer utilizzando connessioni di rete Università Popolare per la terza età “L.Barnaba” - Altamura

22 Posta Elettronica Università Popolare per la terza età “L.Barnaba” - Altamura La posta elettronica è stata per molto tempo l'unica applicazione, peraltro fondamentale, per comunicare attraverso la rete. La posta elettronica o (electronic mail), è ancora oggi uno dei principali servizi di Internet e permette di inviare e ricevere messaggi in forma elettronica. Ogni utilizzatore del servizio dispone di una casella di posta elettronica, identificata da un indirizzo, che accoglie i messaggi. L'invio di un messaggio avviene in più fasi: composizione del messaggio sul computer del mittente, tramite programma di gestione della posta elettronica. Il destinatario è identificato dal suo indirizzo di posta elettronica

23 Università Popolare per la terza età “L.Barnaba” - Altamura


Scaricare ppt "Reti informatiche (Internet, posta elettronica ) Uso del computer – il sistema operativo Windows – Le Finestre Gestione dei file e cartelle – WordPad."

Presentazioni simili


Annunci Google