La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La storia del riso Matteo Bianco & Mattia Cassano.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La storia del riso Matteo Bianco & Mattia Cassano."— Transcript della presentazione:

1 La storia del riso Matteo Bianco & Mattia Cassano

2 Indice Carta d’identità Origine Diffusione Storia Indice Diffusione Storia Origine Carta d’identità

3 Indice Carta d’identità Origine Diffusione Storia Carta d’identità Cognome: Sativa Nome: Oryza nato nel Neolitico in: Asia Professione: alimento CARATTERISTICHE: piccolo,duro, solitamente bianco Firma: Oryza sativa

4 Origine ffffqqqqqqqqq Origine Le origini del riso non sono certe, si ritiene che le varietà più antiche siano comparse oltre quindicimila anni fa lungo le pendici dell'Himalaya. L’unica cosa che sappiamo per certo sulle origini di questo alimento è che è nato in Asia, precisamente in Cina verso il VI millennio a.C. ASIA

5 Diffusione zzzzzzzzzzzzp Diffusione Durante l'Impero Persiano, il riso si propagò verso l'Asia occidentale e poi si estese in altre direzioni. Il mondo classico mediterraneo conobbe questo cereale dopo la conquista dell’Asia da parte di Alessandro Magno. Resta ancora un mistero come il riso sia arrivato in Occidente, ma si presume che la "Porta del pepe" di Alessandria d'Egitto possa essere stata il suo varco d'accesso.

6 Storia (dai Romani al Medioevo) Nel mondo romano questo costoso prodotto veniva utilizzato a scopi medicinali e non alimentari. All'inizio del VIII sec. il riso arrivò definitivamente in Europa attraverso la Spagna, con l'invasione degli arabi, che successivamente lo introdussero nel XI sec. anche in Sicilia, dove fu presto apprezzato per le sue qualità alimentari. Durante quasi tutto il Medioevo questo cereale venne comunque considerato nel centro-nord della penisola una delle molte spezie che giungevano dall’Oriente.

7 Storia (XV e XVI sec) Nel '400 alcune coltivazioni di riso erano presenti in Toscana e nella Val Padana. A fine XV sec. la coltivazione risicola si diffuse nel nord Italia, ed esattamente in Lombardia e Piemonte, nell'area dell'attuale vercellese, dove furono impiantate le prime risaie (definite mare a quadretti). Nel ‘500 il riso diventò, con il mais, uno dei nuovi alimenti con i quali placare la fame contadina.

8 Storia (XVII-XIX sec) Durante il XVII sec. la coltivazione del riso si ridusse perché i medici accusavano questo cereale di portare la malaria e gli agricoltori erano obbligati a tenere le risaie a sei miglia dai centri abitati. Il riso tornò poi ad essere molto utilizzato nel ‘700. Durante l‘800 il Governo Piemontese e Cavour promossero studi per sostenere la coltivazione del riso nel territorio vercellese.

9 Link utili: it.wikipedia.org/wiki/Oryza_sativa

10 Domande?

11 Grazie per l’attenzione!!


Scaricare ppt "La storia del riso Matteo Bianco & Mattia Cassano."

Presentazioni simili


Annunci Google