La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

29/03/2015 1 Segreteria Centrale del Sistan Le innovazioni nel Programma statistico nazionale Fabiola Riccardini Responsabile del Programma statistico.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "29/03/2015 1 Segreteria Centrale del Sistan Le innovazioni nel Programma statistico nazionale Fabiola Riccardini Responsabile del Programma statistico."— Transcript della presentazione:

1 29/03/ Segreteria Centrale del Sistan Le innovazioni nel Programma statistico nazionale Fabiola Riccardini Responsabile del Programma statistico nazionale tel Prima Conferenza dei rappresentanti degli enti locali nei circoli di qualità per il Programma statistico nazionale Firenze, 19 febbraio 2008

2 29/03/ Segreteria Centrale del Sistan La partecipazione degli enti territoriali al Psn Partecipazione ai circoli di qualità  Cisis 19 circoli  Cuspi 11 circoli  Usci 13 circoli Partecipazione diretta come titolari di progetti - Nel complesso sono stati inseriti 88 lavori (7,7% del tot. Lavori) - Nell’arco di 5 trienni la numerosità dei progetti si è raddoppiata (da 45 a 88), come è raddoppiato il numero di soggetti (da 12 a 24) in totale nel Psn: 43 ril. 17 ela 24 stu 4 sis 11 regioni: 48 lavori (29 ril) 6 province : 7 lavori (2 ril) 8 comuni: 33 lavori (12 ril) Partecipazione indiretta 20% del tot. lavori Psn compartecipanti: 138 lavori (47 istat) ;organi intermedi: 102 lavori (50 istat) regioni: compartecipano 110 organi intermedi 69 province: compartecipano 12 organi intermedi 3 comuni: compartecipano 16 organi intermedi 30

3 29/03/ Segreteria Centrale del Sistan Innovazioni del Programma statistico nazionale Innovazione di prodotto 1. Nuovo output del Psn 2. Nuovo output della Relazione al Parlamento Innovazione di processo 1. Come, quando e chi produce il Psn

4 29/03/ Segreteria Centrale del Sistan Innovazione prodotto Psn Nuovo Indice del Psn Revisione Schede identificative Diffusione, qualità del processo, contenuti Riflessione sulle tipologie di progetti 1. Rilevazioni 2. Elaborazioni 3. Studi progettuali 4. Sistemi informativi statistici (nuova definizione Comstat 17 giugno 2007) Indicatori di perseguimento obiettivi (a)

5 29/03/ Segreteria Centrale del Sistan Modifiche degli output 1. prodotti dei circoli: Documento di programmazione settoriale (Relazione tecnica): no stato di attuazione, aggiornamenti e descrizione più approfondita dei progetti Sintesi del documento di programmazione settoriale 2. Psn Parte prima: no stato di attuazione, concentrata su aggiornamenti e analisi più approfondita dei progetti Parte seconda: nuove schede identificative 3. Stato attuazione Psn (confluirà nella Relazione Parlamento) stato di attuazione da fonti diverse gestito da Scs direttamente dai titolari istat e non istat (ritorno successivo ai coordinatori dei circoli)

6 29/03/ Segreteria Centrale del Sistan Caratteristiche della produzione Accurata selezione dei progetti Indicatori di qualità (per Istat: raccordo con SIDI su stato di realizzazione, diffusione e qualità) Precisazione maggiore dei contenuti dei progetti Attenzione alla diffusione dei risultati Rispondenza alla legislazione sul Sistan e sulla privacy Le linee guida restano le stesse per il triennio in esame Meno progetti più qualità!

7 29/03/ Segreteria Centrale del Sistan Nuove schede identificative 2 gruppi di lavoro: dati personali, contenuti In fase di approvazione da parte del Comstat Struttura schede: Sezione: Informazioni di base Sezione: Caratteristiche della rilevazione/elaborazione/studio/sis Sezione: Qualità (tranne per studio progettuale) Sezione: Dati personali Sezione: Diffusione Sezione: Costi

8 29/03/ Segreteria Centrale del Sistan Innovazioni di processo PSN Revisione procedura inserimento progetti Tre livelli decisionali  1° - Circolo di qualità Stimolare presenza qualificata  2° - SCS Investimento sui coordinatori:  3° - Comstat normativa sistan, privacy, produzione rapporti tra soggetti sistan Revisione tempistica 1. Da triennio ripetuto a triennio fisso – decisione Comstat del 28 marzo Trasmissione schede identificative on-line (dal 4 febbraio al 31 marzo 2008) avendole precedentemente discusse nei circoli 3. Compilazione stato di attuazione on-line del Psn (dal 4 febbraio al 28 febbraio 2008) 4. Più informazioni anticipate ai coordinatori (schede identificative e stato di attuazione) Maggiore apertura dei forum elettronici

9 29/03/ Segreteria Centrale del Sistan I circoli di qualità Nuovo statuto dei CdQ (deliberato Comstat 29 novembre 2007) “La presenza dei progetti nel documento di programmazione che viene inoltrato al Comstat è subordinata ad un parere positivo, espresso dai membri permanenti dei Circoli di Qualità presenti nelle riunioni, sul valore metodologico e conoscitivo dei lavori proposti, sul rispetto della normativa Sistan, sulla loro integrazione con gli altri progetti, sulla qualità e sulla sussistenza dei requisiti di interesse pubblico o di carattere prototipale. Nel caso di eventuali pareri non condivisi nell’ambito delle riunioni dei Circoli, i progetti in discussione vengono sottoposti alla valutazione della Segreteria centrale del Sistan e, in ultima istanza, a quella del Comstat per la decisione finale sull’inclusione/esclusione dal PSN.” Organi propositivi Composizione dei circoli: coordinatore, m.permanenti, m. invitati Controllo sulle presenze effettive dei delegati

10 29/03/ Segreteria Centrale del Sistan Pianificazione a triennio fisso Comstat marzo °anno triennio: progetti 3 anni; 2° anno: variazioni progetti 2 anni successivi al primo; 3° anno: variazioni progetti ultimo anno del triennio Anni : Psn Aggiornamenti Aggiornamenti 2010 mesi di lavorazione - da gennaio a marzo: discussione e approvazione nei circoli schede identificative (4 febbraio-31 marzo compilazione schede on-line) - 15 aprile: documento di programmazione settoriale e sintesi - maggio-giugno : produzione testo Psn e approvazione Comstat Anticipazione delle informazioni ai coordinatori Anticipazione dei lavori in generale (soprattutto per ultimo anno triennio) tempi di approvazione Riduzione dei tempi: Simultaneità dei pareri

11 29/03/ Segreteria Centrale del Sistan Materiali sul sito sistan Disponibili sul sito - manuale dei circoliwww.sistan/psn/circoli - delibera - statuto -calendario riunioni -guida all’utilizzo del forum - schede identificativewww.sistan/psn/circolarimodulistica

12 29/03/ Segreteria Centrale del Sistan Fine presentazione


Scaricare ppt "29/03/2015 1 Segreteria Centrale del Sistan Le innovazioni nel Programma statistico nazionale Fabiola Riccardini Responsabile del Programma statistico."

Presentazioni simili


Annunci Google