La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL MARE www.multivacanze.com/giramondo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL MARE www.multivacanze.com/giramondo."— Transcript della presentazione:

1

2 IL MARE

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

32

33

34

35

36

37

38

39

40

41

42

43

44

45

46 Storm op zee

47

48

49

50

51 Fotoalbu door gb

52

53

54

55

56

57

58

59

60

61

62

63

64

65

66

67

68

69

70

71

72

73

74

75

76

77

78

79

80

81

82

83

84

85

86

87

88

89

90

91

92

93

94

95

96 Quando arriva l’estate, noi, umani, Ci sentiamo attratti dal mare. Una moltitudine di persone si riunisce sulle spiagge cercando il contatto con le onde che ci procurano piacere e riposo. Tuttavia, il cammino dell’essere umano lascia la sua traccia fatale sulla spiaggia.

97 Le tartarughe marine le confondono con le meduse e le mangiano, affogando nel tentativo di ingoiarle. Milioni di buste di nylon e plastica di tutti i tipi vengono lasciate sulla costa, il vento e le maree si incaricano di trascinarli nel mare. Un sacchetto di nylon può navigare varie decine di anni senza degradarsi.

98 Anche milioni di delfini muoiono affogati... Loro non hanno la capacità di riconoscere l’immondizia umana, perchè, per loro, "tutto quello che fluttua nel mare si mangia". La plastica di una caraffa, di maggior consistenza della busta di plastica, può rimanere inalterata, navigando nell’acqua del mare per più di un secolo.

99 Quando ha cominciato a raccogliere il contenuto dello stomaao di otto piccoli di albatros morti, trovò: 42 tappi di plastica di bottiglie, 18 accendini e resti fluttuanti che, nella maggior parte, erano piccoli pezzi di plastica. Il Dr. James Ludwig, che stava studiando la vita degli albatros nella isola di Midway, nel Pacifico, a molte miglia dai centri popolati, ha fatto una scoperta spaventosa. Questi piccoli erano stati alimentati dai genitori che non erano riusciti a distinguere dei rifiuti al momento di scegliere l’alimento.

100 La prossima volta che andrai sulla tua spiaggia preferita, potresti trovare sulla sabbia la sporcizia che un’altra persona ha lasciato. Non è la tua sporcizia comunque, è la TUA SPIAGGIA, è il TUO MARE, è il TUO MONDO e devi fare qualcosa per lui.

101 Molti genitori giocano con i loro figli il gioco di “vediamo chi riesce a raccogliere la maggior quantità di plastica?" come forma di un’indimenticabile lezione di ecologia. Li vedrai passare sorridenti, sapendo che hanno salvato un delfino. Altri, in silenzio, raccolgono una plastica abbandonata e se la portano a casa, con i tuoi avanzi.

102 " Non si può difendere quello che non si ama, e, non si può amare quello che non si conosce".

103 THE END IL MARE


Scaricare ppt "IL MARE www.multivacanze.com/giramondo."

Presentazioni simili


Annunci Google