La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Un gruppo di amici era andato a fare una passeggiata nel verde del Parco Naturale dellEtna. Uno di loro si era portato da bere una lattina di aranciata.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Un gruppo di amici era andato a fare una passeggiata nel verde del Parco Naturale dellEtna. Uno di loro si era portato da bere una lattina di aranciata."— Transcript della presentazione:

1

2

3 Un gruppo di amici era andato a fare una passeggiata nel verde del Parco Naturale dellEtna. Uno di loro si era portato da bere una lattina di aranciata e, una volta bevuto il contenuto, laveva abbandonata per terra, al margine della strada. Le diede un calcioLa raccolse Passò di lì Nicola un vispo ragazzino di 9 anni e….

4 Ma mentre lo stava osservando… e decise di portarselo a casa. - Che strano, un barattolo, chi lo avrà lasciato qui?-

5 Ecco uscire dai cespugli uno strano personaggio - Ciao Nicola, ho visto che tu hai raccolto questa lattina vuota, vuol dire che ami la natura quanto me e sicuramente potrai capire il mio messaggio. Vorrei che anche gli altri ragazzi fossero come te! Guai a chi abbandona i rifiuti nellambiente, prima o poi ne saranno sommersi. -

6 Nicola rimase immobile dallo stupore. Sì, erano vere quelle parole, lo diceva anche la maestra, e lui aveva preso la lattina proprio con lintenzione di portarla al bidone per la raccolta differenziata, ma come faceva quel cosino minuscolo e alato a saperlo e soprattutto…. chi era?

7 - Sono il Folletto del Parco e mi addoloro quando vedo la sofferenza della natura soffocata dai rifiuti degli umani. Vorrei tanto capissero che tutto questo male, tutto questo sporco ricadrà un giorno su di loro e sui loro figli. Mi ha fatto tanto piacere incontrare un bambino così sensibile e vedendo quel tuo semplice gesto ho capito che qualcosa di più si può fare unendo gli sforzi di tutti per raccogliere differenziare e riciclare come appunto ti ha insegnato la tua maestra.- Vai alla scheda di osservazione

8 Nicola arrivò a casa con la lattina in mano quasi fosse un trofeo.

9 Già immaginava come lavrebbe utilizzata: prima lavrebbe aperta da un lato e dopo, con quella bella carta da regali a cuori e fiori, del suo compleanno, lavrebbe rivestita.Gli mancava proprio un portapenne per la sua scrivania! Così avrebbe fatto contenta anche sua nonna che si lamentava sempre per le matite in disordine! Vai alla scheda di osservazione

10 La lattina ruzzolò lontano, passò un fossetto, finì nel campo coltivato e sta là a dimostrare quanto ancora dobbiamo imparare per non inquinare! Vai alla scheda di osservazione

11 I TRE PERCORSI DELLA LATTINA SI POTREBBERO COSÌ RIASSUMERE: La lattina finisce nella raccolta differenziata. La lattina viene recuperata per fare un portapenne. La lattina viene abbandonata nel campo. Quali comportamenti sono giusti? Clicca il pulsante colorato e scoprilo.

12 VETRO, PLASTICA E ALLUMINIO CARTA RIFIUTI ORGANICI PER COMPOST RUP (rifiuti urbani pericolosi) Torna alla scheda

13 Talvolta cose che non servono più possono essere riutilizzate come è successo in questa storia. Possono essere ritagli di carta e stoffa, vecchie riviste colorate, scatole, palline e bottoni….. Basta un po di fantasia e si crea con allegria. Torna alla scheda

14 Torna alla scheda

15 Leggi ancora e impara


Scaricare ppt "Un gruppo di amici era andato a fare una passeggiata nel verde del Parco Naturale dellEtna. Uno di loro si era portato da bere una lattina di aranciata."

Presentazioni simili


Annunci Google