La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il Valore delle Persone Visione Strategica e Creazione di Valore Percorso di formazione per Imprenditori del settore Pulito 24 ottobre 2006.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il Valore delle Persone Visione Strategica e Creazione di Valore Percorso di formazione per Imprenditori del settore Pulito 24 ottobre 2006."— Transcript della presentazione:

1 Il Valore delle Persone Visione Strategica e Creazione di Valore Percorso di formazione per Imprenditori del settore Pulito 24 ottobre 2006

2 Afidamp - Valore di Impresa. 2 Copyright Studiocesaro srl Visione strategica e Creazione del Valore Seminario introduttivo sulla Visione Strategica e Creazione del Valore di Impresa Il Valore della Conoscenza: il settore del Pulito, le dinamiche di Mercato e competitive Il Valore delle Persone: sviluppo strategico delle competenze e dell’organizzazione Il Valore della Relazione: le Reti e le Alleanze come perno per la creazione del Valore Sviluppo Generazionale come opportunità per la creazione del Valore Strategie per lo sviluppo di una Cultura del Pulito

3 Afidamp - Valore di Impresa. 3 Copyright Studiocesaro srl Che cosa vedremo oggi... Il Valore delle Persone Obiettivi 1 1 VALORE E CONOSCENZA 2 2 VALORE DELLE COMPETENZE 3 3 MISURA DEL VALORE DEL “CAPITALE UMANO” 4 4 CONTESTI CHE FAVORISCONO LO SVILUPPO DI RISORSE DI VALORE 5 5 COME SVILUPPARE IL VALORE DELLE PERSONE 6 6 IMPLICAZIONI 7 7

4 Afidamp - Valore di Impresa. 4 Copyright Studiocesaro srl Obiettivi della giornata 1 1 VALORE dell’Impres a e VALORE per il Mercato Obi etti vi Perch é parlar e di VALO RE ? Alcuni princi pi di fondo Creazion e di VALORE : fattori determin anti Implicazi oni strategic he per la Piccola Impresa Il percorso di formazio ne per Imprendi tori Vie per la creazion e di Nuovo VALORE

5 Afidamp - Valore di Impresa. 5 Copyright Studiocesaro srl Obiettivi Continuare la riflessione sul Valore dell’intangibile presente nelle Aziende

6 Afidamp - Valore di Impresa. 6 Copyright Studiocesaro srl Obiettivi Proporre dei criteri per la valorizzazione del Capitale Umano

7 Afidamp - Valore di Impresa. 7 Copyright Studiocesaro srl Obiettivi Far emergere le possibili implicazioni per le Imprese del settore

8 Afidamp - Valore di Impresa. 8 Copyright Studiocesaro srl Valore e Conoscenza 2 2 VALORE dell’Impre sa e VALORE per il Mercato Ob iet tiv i Perc hé parla re di VAL ORE ? Alcu ni princ ipi di fond o Creazio ne di VALOR E : fattori determi nanti Implica zioni strategi che per la Piccola Impres a Il percors o di formazi one per Impren ditori Vie per la creazio ne di Nuovo VALOR E

9 Afidamp - Valore di Impresa. 9 Copyright Studiocesaro srl Valore: richiami Visione di Breve termine Obiettivi entro 12 mesi Conto Economico Gestione del quotidiano Risultato “hic et nunc” Velocità Visione di Lungo termine Obiettivi pluriennali Stato Patrimoniale Progettualità e Strategia Creazione di VALORE Pazienza Due approcci che convivono in una Impresa... “Gestionale” “Imprenditoriale” …nei quali si intravedono ruoli distinti

10 Afidamp - Valore di Impresa. 10 Copyright Studiocesaro srl Valore: richiami Natura dell’Impresa: istituto economico istituto sociale

11 Afidamp - Valore di Impresa. 11 Copyright Studiocesaro srl Valore: richiami Istituto Economico è governato dalle leggi dell’economia: Equilibrio ed Efficienza economica Genera più ricchezza di quanta ne consuma

12 Afidamp - Valore di Impresa. 12 Copyright Studiocesaro srl Valore: richiami Istituto Sociale ha la finalità di soddisfare qualche tipo di bisogno umano Clienti, Azionisti, Imprenditori, Dipendenti, Fornitori, Società, Ambiente, Cultura, eccetera.

13 Afidamp - Valore di Impresa. 13 Copyright Studiocesaro srl Valore: richiami Valore = Capitale Economico cioè il valore teorico di cessione di un’Impresa nell’ipotesi di un trasferimento di proprietà

14 Afidamp - Valore di Impresa. 14 Copyright Studiocesaro srl Valore: richiami Creare Valore CAPACITA’ DI PRODURRE REDDITO......STABILMENTE... …PER LUNGHI PERIODI... …ha a che fare con Conto Economico e Stato Patrimoniale

15 Afidamp - Valore di Impresa. 15 Copyright Studiocesaro srl Valore: richiami W = CN + G W= Valore Economico, cioè attualizzazione dei redditi futuri che l’Azienda è in grado di generare CN = Capitale netto, cioè quello che gli azionisti hanno già immesso nell’Impresa G = “Avviamento ” o “Goodwill”, cioè la produzione nel tempo di sovraredditi (attualizzata)

16 Afidamp - Valore di Impresa. 16 Copyright Studiocesaro srl Valore: richiami W = CN + G G sintetizza il valore dei beni immateriali che consentono all’Impresa di generare sovra-redditi E’ in qualche modo la misura del vantaggio competitivo accumulato nel tempo dall’Impresa

17 Afidamp - Valore di Impresa. 17 Copyright Studiocesaro srl Ricerca Innovazione Marketing Organizzazione Relazioni Quota di Mercato Competenze Know-How G Marchio Valore e Conoscenza

18 Afidamp - Valore di Impresa. 18 Copyright Studiocesaro srl Valore e Conoscenza G dipende dalla Durata del Profitto Solo una condizione di Vantaggio Competitivo è all’origine del profitto L’obiettivo centrale di qualsiasi comportamento strategico è la ricerca di vie innovative per creare disequilibrio e quindi proteggere e sostenere nel Tempo questa situazione

19 Afidamp - Valore di Impresa. 19 Copyright Studiocesaro srl Valore e Conoscenza Vantaggio competitivo Leadership di Costo Differenziazione Focalizzazione Parole chiave volumi standardizzazione controllo costi economie di scala curva di esperienza efficienza di processo Parole chiave innovazione servizi aggiuntivi qualità superiore comunicazione fedeltà al Marchio Parole chiave segmento limitato ottimizzazione risorse identità coerenza di posizionamento evitare dispersioni by-passare i concorrenti Proposta simile a un costo più basso Differenziale di prezzo derivante da unicità della proposta Capacità e risorse focalizzate su un singolo segmento di mercato (prodotto, cliente, area geografica)

20 Afidamp - Valore di Impresa. 20 Copyright Studiocesaro srl Valore e Conoscenza Valore Reale Valori Contabili Valori Intangibili Attività Passività Risultato Valore Umano Valore Strutturale Valore Relazionale Competenze individuali, organizzative, manageriali,... Processi, proprietà intellettuale, struttura interna,... Rapporti con i Clienti, i Fornitori, Marchio,i Partner,...

21 Afidamp - Valore di Impresa. 21 Copyright Studiocesaro srl Il Valore si è SMATERIALIZZATO ed è sempre meno legato alle sue qualità materiali Dipende sempre più dai SIGNIFICATI attribuiti da “altri”, cioè al “CONTENUTO DI CONOSCENZA” Occorre decidere su che cosa vogliamo giocare la competizione

22 Afidamp - Valore di Impresa. 22 Copyright Studiocesaro srl Nessuna strategia può essere realizzata senza una organizzazione capace di apprendere Nessuna organizzazione è capace di apprendere senza una strategia Valore e Conoscenza

23 Afidamp - Valore di Impresa. 23 Copyright Studiocesaro srl Valore e Conoscenza Il valore della conoscenza: EFFICACIA, PROPAGAZIONE, APPROPRIAZIONE L’economia della conoscenza è necessariamente un’economia di filiera, non di singola impresa Il concetto di “filiera della conoscenza” muta i confini dell’Impresa e il tradizionale schema della catena del valore La divisione dei frutti ottenibili in questa filiera discenda dalle dinamiche di rapporto che si stabilisce tra i diversi interessi e regola i rapporti di forza Il tradizionale rapporto Cliente-Fornitore e concorrenti può essere visto anche non solo in logica competitiva, ma anche cooperativa

24 Afidamp - Valore di Impresa. 24 Copyright Studiocesaro srl Prime conclusioni… La competizione si giocherà sempre più sulla capacità di generare significati per i Clienti e per gli altri operatori del mercato (fornitori, collaboratori, società, ecc.) Generare significati significa utilizzare la “conoscenza” come leva strategica per fare la differenza e creare valore Utilizzare la conoscenza come leva strategica significa avere alla base una organizzazione in grado di “apprendere” Creare una organizzazione in grado di apprendere significa favorire a livello individuale, di gruppo, organizzativo, relazionale, tecnologico la cattura, l’utilizzo, la replica, la trasmissione, la ri-generazione della conoscenza. Costruire una organizzazione che apprende richiede la determinazione dei vertici aziendali. E’ un riorientamento strategico che richiede Tempo Il concetto di filiera cognitiva muta i confini e i rapporti di forza

25 Afidamp - Valore di Impresa. 25 Copyright Studiocesaro srl Alcune indicazioni… Censimento del proprio patrimonio di conoscenze: Che tipo di “Autostima” ne viene fuori? Quantificare il patrimonio che c’è Riflettere e lavorare sul “Metodo” dell’azienda e codificarlo Rendere esplicita e replicabile la conoscenza “relazionale” Lavorare sulla formazione delle persone

26 Afidamp - Valore di Impresa. 26 Copyright Studiocesaro srl Abbiamo un piano sistematico per lo sviluppo del Capitale Umano della nostra Azienda?

27 Afidamp - Valore di Impresa. 27 Copyright Studiocesaro srl Abbiamo un piano sistematico per il “Capitale Umano”? Turnover elevato e fuoriuscita delle migliori professionalità senso di vivere in una organizzazione che ha perso la visione e la direzione climi interni di sfiducia e demotivazione trasudazione di emozioni e vissuti negativi verso il cliente e verso i diversi stakeholders (finanziatori, fornitori, colleghi, ecc.) Analisi della situazione attuale Costruzione di indicatori qualitativi e quantitativi Piani settoriali di sviluppo Azioni di “scouting” delle potenzialità Azioni di sostegno alla crescita degli alti potenziali Piano sistematico per la crescita del capitale umano rischiopportunità

28 Afidamp - Valore di Impresa. 28 Copyright Studiocesaro srl Le Competenze: un modello di riferimento 3 3 VALORE dell’Impre sa e VALORE per il Mercato Ob iet tiv i Perc hé parla re di VAL ORE ? Alcu ni princ ipi di fond o Creazio ne di VALOR E : fattori determi nanti Implica zioni strategi che per la Piccola Impres a Il percors o di formazi one per Impren ditori Vie per la creazio ne di Nuovo VALOR E

29 Afidamp - Valore di Impresa. 29 Copyright Studiocesaro srl Le competenze: aree di interesse Competenze tecnico-professionali Responsabilità, autonomia e iniziativa Competenze specifiche di conoscenza dell’azienda e del settore Competenze relazionali Competenze gestionali

30 Afidamp - Valore di Impresa. 30 Copyright Studiocesaro srl Le competenze: Competenze tecnico-professionali riguardano la conoscenza e l’applicazione della materia tecnica strettamente legata alla funzione e al ruolo analizzato

31 Afidamp - Valore di Impresa. 31 Copyright Studiocesaro srl Le competenze: Responsabilità, autonomia e iniziativa Sono la capacità del lavoratore di assumere responsabilità, singole e di gruppo, di dimostrare autonomia, proattività, e partecipazione al raggiungimento degli obiettivi dell’organizzazione

32 Afidamp - Valore di Impresa. 32 Copyright Studiocesaro srl Le competenze: conoscenza dell’azienda e del settore riguardano la conoscenza degli obiettivi, attori e strumenti del settore e la conoscenza della missione, delle politiche e delle strategie generali dell’Azienda

33 Afidamp - Valore di Impresa. 33 Copyright Studiocesaro srl Le competenze: Competenze relazionali si riferiscono alla capacità di creare e mantenere relazioni all’interno e all’esterno dell’azienda, la capacità di lavorare in gruppo, di prevenire o gestire situazioni di conflitto preservando l’orientamento ai risultati

34 Afidamp - Valore di Impresa. 34 Copyright Studiocesaro srl Le competenze: Competenze gestionali attengono alla capacità di gestire, coordinare, programmare e controllare il proprio lavoro e quello dei propri collaboratori nel rispetto di obiettivi e priorità

35 Afidamp - Valore di Impresa. 35 Copyright Studiocesaro srl E’ attento e capace nel far crescere professionalmente i suoi colleghi Crea/adotta nuove metodologie e strumenti in modo innovativo e creativo Ha spirito di iniziativa ed è aperto ai cambia- menti Orienta la propria attività professionale agli obiettivi ed ai valori dell’organizzazione Assume responsabilità e le porta a termine Compartecipa alle responsabilità di gruppo per lo svolgimento delle attività (di area) e il raggiungimento degli obiettivi definiti E’ autonomo COMPETENZE TECNICO PROFESSIONALI COMPETENZE GESTIONALI COMPETENZE RELAZIONALI RESPONSABILITA’ AUTONOMIA E INIZIATIVA Sa gestire situazioni conflittuali e contribuisce alla creazione di spirito di gruppo preservando l’orientamento ai risultati Sa lavorare in gruppi inter ed intra area/unità Sa comunicare efficacemente con diversi interlocutori Dimostra disponibilità ed ascolto verso i colleghi Sa instaurare relazioni costruttive con i collaboratori Competenze: descrizione dettagliata delle aree CONOSCENZA AZIENDA E SETTORE Conosce le metodologie e le tecniche da utilizzare per svolgere le attività richieste dal proprio ruolo Conosce obiettivi, attori e strumenti dell’azienda e dell’ambito professionale specifico Sa lavorare per obiettivi Sa delegare e verificare Sa programmare la propria e l’altrui attività nel rispetto dei tempi, delle risorse e delle priorità E’ affidabile nello svolgimento delle proprie attività Sa affrontare situazioni impreviste proponendo ed implementando soluzioni adeguate e tempestive Contribuisce alla creazione di un clima positivo e sereno anche in situazione di emergenza e di stress Sa trasmettere le proprie competenze ad altri, all’interno dell’organizzazione Partecipa ai momenti di in/formazione Conosce missione, storia, politiche e strategie dell’Azienda Conosce le dinamiche del Settore Specifico

36 Afidamp - Valore di Impresa. 36 Copyright Studiocesaro srl Sorge l’esigenza di conoscere e misurare il patrimonio di competenze che risiedono in Azienda e il loro possibile sviluppo

37 Afidamp - Valore di Impresa. 37 Copyright Studiocesaro srl Misurare il “Capitale Umano” 4 4 VALORE dell’Impre sa e VALORE per il Mercato Ob iet tiv i Perc hé parla re di VAL ORE ? Alcu ni princ ipi di fond o Creazio ne di VALOR E : fattori determi nanti Implica zioni strategi che per la Piccola Impres a Il percors o di formazi one per Impren ditori Vie per la creazio ne di Nuovo VALOR E

38 Afidamp - Valore di Impresa. 38 Copyright Studiocesaro srl Processo di Valutazione delle Competenze Strutturazione e condivisione del modello Valutazio ne Colloquio con Responsa bile Condivisio ne della valutazion e Condivisio ne della valutazion e Piano di Sviluppo della Risorsa Piano di Compensazione

39 Afidamp - Valore di Impresa. 39 Copyright Studiocesaro srl Processo di Valutazione delle Competenze Strutturazione e condivisione del modello Valutazio ne Colloquio con Responsa bile Condivisio ne della valutazion e Condivisio ne della valutazion e Piano di Sviluppo della Risorsa Piano di Compensazione Declinazione delle competenze specifiche per ogni ruolo organizzativo Attribuzione di un livello di importanza per ogni competenza Condivisione, tra Resp. e Collaboratore, del modello di report di valutazione

40 Afidamp - Valore di Impresa. 40 Copyright Studiocesaro srl Processo di Valutazione delle Competenze Strutturazione e condivisione del modello Valutazio ne Colloquio con Responsa bile Condivisio ne della valutazion e Condivisio ne della valutazion e Piano di Sviluppo della Risorsa Piano di Compensazione Auto valutazione Eventuale confronto con collaboratori individuati in base a criteri definiti Prima valutazione da parte del Resp e confronto con Resp organizzazione e Resp di unità

41 Afidamp - Valore di Impresa. 41 Copyright Studiocesaro srl Processo di Valutazione delle Competenze Strutturazione e condivisione del modello Valutazio ne Colloquio con Responsa bile Condivisio ne della valutazion e Condivisio ne della valutazion e Piano di Sviluppo della Risorsa Piano di Compensazione Illustrazione motivata della valutazione Confronto dei punti di vista tra Resp e Collaboratore

42 Afidamp - Valore di Impresa. 42 Copyright Studiocesaro srl Processo di Valutazione delle Competenze Strutturazione e condivisione del modello Valutazio ne Colloquio con Responsa bile Condivisio ne della valutazion e Condivisio ne della valutazion e Piano di Sviluppo della Risorsa Piano di Compensazione Valutazione finale Condivisione tra i responsabili di funzione coinvolti Delibera del report di valutazione

43 Afidamp - Valore di Impresa. 43 Copyright Studiocesaro srl Processo di Valutazione delle Competenze Strutturazione e condivisione del modello Valutazio ne Colloquio con Responsa bile Condivisio ne della valutazion e Condivisio ne della valutazion e Piano di Sviluppo della Risorsa Piano di Compensazione Identificazione di aree di intervento per il miglioramento delle competenze e per l’apprendimento/sviluppo professionale Piano di formazione Piano di “carriera”

44 Afidamp - Valore di Impresa. 44 Copyright Studiocesaro srl Processo di Valutazione delle Competenze Strutturazione e condivisione del modello Valutazio ne Colloquio con Responsa bile Condivisio ne della valutazion e Condivisio ne della valutazion e Piano di Sviluppo della Risorsa Piano di Compensazione Adeguamento remunerazione fissa in base alla valutazione espressa

45 Afidamp - Valore di Impresa. 45 Copyright Studiocesaro srl Strutturazione e condivisione del modello Partendo dal modello di riferimento prima illustrato, ogni Responsabile di funzione (insieme al responsabile Organizzazione): -stende una prima definizione delle competenze specifiche, per ognuna delle 5 categorie, per ogni ruolo (per ogni categoria, 5/6 competenze specifiche) -assegna un livello di importanza di ogni singola competenza (alta, media, bassa) Il Responsabile si confronta con il Collaboratore rispetto ai contenuti e ai “pesi” delle competenze, inseriti nel modello report di valutazione e concorda possibili miglioramenti e/o modifiche Il Responsabile in base al confronto avvenuto, migliora/modifica il modello di report

46 Afidamp - Valore di Impresa. 46 Copyright Studiocesaro srl Esempio di scheda - Area Amministrazione

47 Afidamp - Valore di Impresa. 47 Copyright Studiocesaro srl Contesti che favoriscono lo sviluppo di risorse di valore 5 5 VALORE dell’Impre sa e VALORE per il Mercato Ob iet tiv i Perc hé parla re di VAL ORE ? Alcu ni princ ipi di fond o Creazio ne di VALOR E : fattori determi nanti Implica zioni strategi che per la Piccola Impres a Il percors o di formazi one per Impren ditori Vie per la creazio ne di Nuovo VALOR E

48 Afidamp - Valore di Impresa. 48 Copyright Studiocesaro srl RICORDIAMO A CHE COSA SOMIGLIA DI PIU’ LA NOSTRA AZIENDA?

49 Afidamp - Valore di Impresa. 49 Copyright Studiocesaro srl

50 Afidamp - Valore di Impresa. 50 Copyright Studiocesaro srl Contesti che favoriscono lo sviluppo di risorse di valore CHIAREZZA DI PROGETTO, RUOLO, OBIETTIVI

51 Afidamp - Valore di Impresa. 51 Copyright Studiocesaro srl Contesti che favoriscono lo sviluppo di risorse di valore RESPONSABILIZZAZIONE E DELEGA

52 Afidamp - Valore di Impresa. 52 Copyright Studiocesaro srl Contesti che favoriscono lo sviluppo di risorse di valore MOTIVAZIONE E GRATIFICAZIONE

53 Afidamp - Valore di Impresa. 53 Copyright Studiocesaro srl Contesti che favoriscono lo sviluppo di risorse di valore GESTIONE DELL’ERRORE E DEL CONFLITTO

54 Afidamp - Valore di Impresa. 54 Copyright Studiocesaro srl Contesti che favoriscono lo sviluppo di risorse di valore GIOCO DI SQUADRA

55 Afidamp - Valore di Impresa. 55 Copyright Studiocesaro srl Contesti che favoriscono lo sviluppo di risorse di valore STRUTTURA ORGANIZZATIVA ADEGUATA ALLA STRATEGIA

56 Afidamp - Valore di Impresa. 56 Copyright Studiocesaro srl Contesti che favoriscono lo sviluppo di risorse di valore LEADERSHIP CHIARA E AUTENTICA

57 Afidamp - Valore di Impresa. 57 Copyright Studiocesaro srl 6 6 Sviluppo del Valore delle Persone e dell’Organizzazione VALORE dell’Impres a e VALORE per il Mercato Obi etti vi Perch é parlar e di VALO RE ? Alcuni princi pi di fondo Creazion e di VALORE : fattori determin anti Implicazi oni strategic he per la Piccola Impresa Il percorso di formazio ne per Imprendi tori Vie per la creazion e di Nuovo VALORE

58 Afidamp - Valore di Impresa. 58 Copyright Studiocesaro srl Sviluppo del valore delle persone e dell’organizzazione COSTRUIRE UN’ORGANIZZAZIONE CHE APPRENDE

59 Afidamp - Valore di Impresa. 59 Copyright Studiocesaro srl Sviluppo del valore delle persone e dell’organizzazione LETTURA DEI BISOGNI E COSTRUZIONE DI PIANI FORMATIVI

60 Afidamp - Valore di Impresa. 60 Copyright Studiocesaro srl Sviluppo del valore delle persone e dell’organizzazione PROGETTAZIONE DI PIANI DI SVILUPPO PER LE PERSONE

61 Afidamp - Valore di Impresa. 61 Copyright Studiocesaro srl 7 7 ESEMPI E IMPLICAZIONI VALORE dell’Impres a e VALORE per il Mercato Obi etti vi Perch é parlar e di VALO RE ? Alcuni princi pi di fondo Creazion e di VALORE : fattori determin anti Implicazi oni strategic he per la Piccola Impresa Il percorso di formazio ne per Imprendi tori Vie per la creazion e di Nuovo VALORE

62 Afidamp - Valore di Impresa. 62 Copyright Studiocesaro srl Creare opportunità e ricchezza per sé e per gli altri...

63 Afidamp - Valore di Impresa. 63 Copyright Studiocesaro srl "Durante i periodi di cambiamento chi sa imparare erediterà la terra. Chi sa e basta si troverà molto ben equipaggiato per affrontare un mondo che non esiste più” Eric Hoffer


Scaricare ppt "Il Valore delle Persone Visione Strategica e Creazione di Valore Percorso di formazione per Imprenditori del settore Pulito 24 ottobre 2006."

Presentazioni simili


Annunci Google