La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ITMA 2007: THE ITALIAN TEXTILE MACHINERY: MATCHING YOUR NEEDS Bergamo, luglio 2007

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ITMA 2007: THE ITALIAN TEXTILE MACHINERY: MATCHING YOUR NEEDS Bergamo, luglio 2007"— Transcript della presentazione:

1 ITMA 2007: THE ITALIAN TEXTILE MACHINERY: MATCHING YOUR NEEDS Bergamo, luglio 2007

2 Bergamo, luglio L’INDUSTRIA MECCANOTESSILE ITALIANA ALCUNE CIFRE In Italia, sono presenti circa 300 aziende che producono macchine tessili ed accessori ad esse correlati, occupando circa addetti. Nel 2006 il valore della produzione del settore è stato pari a milioni di euro, mentre quello dell'export è stato di milioni di euro. Le esportazioni rappresentano circa il 79% delle vendite totali, interessando circa 130 Paesi.

3 Bergamo, luglio IL RUOLO DELL’ITALIA NELL’INDUSTRIA MECCANOTESSILE MONDIALE Negli ultimi anni, l’industria meccanotessile italiana ha rafforzato la sua posizione tra i maggiori esportatori del settore Nel 2005 la quota del mercato italiano era dell’11% sulle esportazioni mondiali L’Italia è uno dei principali esportatori di macchinario tessile

4 Bergamo, luglio LE ESPORTAZIONI ITALIANE PER AREE (2006) milioni di euro (var. % sul 2005)

5 Bergamo, luglio PRINCIPALI IMPORTATORI DI MACCHINARIO TESSILE ITALIANO (milioni di euro) Fonte: ACIMIT

6 Bergamo, luglio LE ESPORTAZIONI ITALIANE PER SETTORI 2006 Fonte: ACIMIT L’offerta italiana del settore copre interamente i classici settori in cui si possono dividere le macchine tessili

7 Bergamo, luglio LE CHIAVI DEL SUCCESSO... Il meccanotessile italiano è conosciuto per alcune caratteristiche: CREATIVITA’ AFFIDABILITA’ QUALITA’ La leadership italiana nell’industria delle macchine tessili è fondata su alcune chiavi di successo che sono comuni a tutte le aziende italiane coinvolte nel settore TECNOLOGIA

8 Bergamo, luglio Uno stretto contatto con l’industria del tessile e della moda Il sistema industriale dei distretti La stretta collaborazione con ogni cliente … LE CHIAVI DEL SUCCESSO

9 Bergamo, luglio IL RUOLO ITALIANO NEL SETTORE EUROPEO DEL TESSILE E DELLA MODA Fatturato Aziende Fonte: SMI-ATI, EURATEX

10 Bergamo, luglio La maggioranza delle aziende meccanotessili italiane sono localizzate in aree dove si trova anche l’industria tessile (Biella, Prato, Como...) IL SISTEMA INDUSTRIALE DEI DISTRETTI E’ tipico dell’industria italiana e raggruppa tutte le aziende che operano nello stesso settore all’interno della stessa area Questo modello ha un enorme impatto sull’efficienza dell’industria, sui costi di produzione e sullo sviluppo delle attività di ricerca Ripartizione dei produttori italiani di macchine tessili per regioni Lombardia (Como,...)51% Piemonte (Biella,....)18% Veneto (Schio,...)12% Toscana (Prato,...)12% Altri 7%

11 Bergamo, luglio Le aziende italiane sono di dimensioni medio-piccole Queste caratteristiche permettono alle aziende italiane di prestare costante attenzione ai clienti con la creazione di macchinario personalizzato, destinato ad ottenere i massimi risultati STRETTA COLLABORAZIONE CON OGNI CLIENTE La maggior parte delle aziende italiane sono caratterizzate da un’altissima specializzazione produttiva Hanno una conoscenza specifica del proprio comparto e un’abilità nel trattare le problematiche che i clienti devono affrontare in ogni fase del ciclo produttivo

12 Bergamo, luglio ACIMIT l’Associazione Costruttori Italiani di Macchinario per l’Industria Tessile raggruppa la maggior parte delle aziende meccanotessili italiane (la cui produzione rappresenta l’80% di quella italiana) I principali compiti di ACIMIT sono: PROMOZIONE INFORMAZIONE FIERE RICERCHE DI MERCATO CORSI DI FORMAZIONE E SEMINARI TECNOLOGICI SUPPORTO AL COMMERCIO INTERNAZIONALE

13 Bergamo, luglio ITMA espositori italiani (26% del totale) mq occupati (25% del totale)


Scaricare ppt "ITMA 2007: THE ITALIAN TEXTILE MACHINERY: MATCHING YOUR NEEDS Bergamo, luglio 2007"

Presentazioni simili


Annunci Google