La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Uda 4 Laboratorio multimediale Attività di geostoria in ambiente digitale per la verifica e il recupero delle competenze nel primo biennio della scuola.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Uda 4 Laboratorio multimediale Attività di geostoria in ambiente digitale per la verifica e il recupero delle competenze nel primo biennio della scuola."— Transcript della presentazione:

1 Uda 4 Laboratorio multimediale Attività di geostoria in ambiente digitale per la verifica e il recupero delle competenze nel primo biennio della scuola secondaria superiore Contesti di Geostoria 1 L’Europa geo-politica oggi e nell’antichità 1

2 Le competenze geostoriche Il laboratorio che ti proponiamo presenta diverse attività che ti aiuteranno a costruire conoscenze e abilità relative in particolare a queste competenze: Conoscere, comprendere, confrontare informazioni relative all'Europa oggi e nell'antichità Uda Conoscere, interpretare criticamente e usare gli strumenti della geografia (carte, metacarte, grafici, cartogrammi, rappresentazione di dati) e della storia (carte geostoriche, linee del tempo, rappresentazione di dati), sapendo operare con le strutture e le concettualizzazioni del pensiero spazio-temporale. 7.Scoprire e dare significato alla dimensione storica del mondo attuale a diverse scale di osservazione (spaziale, temporale, sociale) e comprendere la trama delle relazioni – geografiche, economiche, sociali, politiche, culturali– nella quale si è inseriti. 2. Conoscere le principali procedure del lavoro geografico e storiografico e i problemi della costruzione della conoscenza geostorica per individuarne le modalità di impiego nei testi geografici e storici (manuali, atlanti, saggi e semplici testi esperti, siti web). 8. Riconoscere e comprendere le strutture e i processi di trasformazione del mondo arcaico, antico e medievale, le specificità e le rotture in relazione a temi e nodi problematici (problematizzazioni) rilevanti rispetto al mondo attuale. 3. Padroneggiare le fondamentali procedure di lavoro storiografico e geografico: tematizzare, localizzare e considerare l'estensione, la direzione e la distribuzione territoriale di un fenomeno, scegliere e classificare fonti, produrre ed elaborare dati e informazioni, comunicare i risultati di ricerca. 9. Conoscere le principali caratteristiche e le reciproche interrelazioni dei fenomeni geografici, storici, sociali economici e culturali studiati, sapendoli comparare in prospettiva diacronica e sincronica. 4. Comprendere, riformulare e produrre semplici testi di tipo storiografico e geografico con particolare riferimento al carattere problematico e argomentativo della ricostruzione del passato. Impiegare le modalità comunicative appropriate, anche con l’uso delle nuove tecnologie. 10. Analizzare storicamente problemi ambientali e geografici e riconoscere l’importanza dei contesti spaziali nella ricostruzione delle civiltà del passato oggetto di studio. 5. Usare in modo autonomo testi geografici e storici (sia cartacei che digitali) per la conoscenza di fatti geografici e storici, padroneggiando consapevolmente strategie di studio e di rielaborazione delle informazioni. 11. Paragonare diverse interpretazioni di fatti o fenomeni geografici, storici, sociali, economici e culturali. 6.Conoscere caratteristiche e strutture ambientali e geografiche del mondo contemporaneo e delle diverse aree oggetto di studio, comparandole con quelle del mondo arcaico e antico, individuando continuità a cambiamenti. 12. Conoscere i beni culturali e comprenderli come elementi del patrimonio storico- culturale, riconoscendone i diversi usi nel tempo.

3 Il nostro percorso 3 Uda 4 Dal presente al passato per ritornare al presente: ecco come faremo!

4 Ritorniamo al presente Uda 4 4 Le nostre ricerche, le attività, le domande per la verifica dei tuoi apprendimenti si rivolgono, in questa sezione, di nuovo al presente. La realtà dell’Europa geopolitica contemporanea è in continua trasformazione, specie per quanto riguarda la questione diritti e doveri dei suoi cittadini. Le domande che ti guideranno sono le seguenti: Quali sono i diritti dei cittadini nella democrazia oggi? Quale è il rapporto diritti – doveri nelle società dell’Europa contemporanea?

5 L’Europa e i diritti dei cittadini -Leggi la Carta dei diritti fondamentali dell'Unione europea che riprende in un unico testo, per la prima volta nella storia dell'Unione europea, i diritti civili, politici, economici e sociali dei cittadini europei, nonché di tutte le persone che vivono sul territorio dell'Unione.la Carta dei diritti fondamentali dell'Unione europea -Individua le sei grandi aree in cui sono raggruppabili tutti i diritti enunciati nella Carta. -Costruisci una tabella a due colonne, descrivendo in ogni area i diritti previsti, come nell’esempio; salva il tuo lavoro. Esempio: Competenze Obiettivi: - acquisire delle informazioni riguardanti l ’ Europa oggi - scoprire e comprendere un sistema di regole fondato su precisi riconoscimenti dei diritti garantiti dalla Costituzione, a tutela della persona, della collettività e dell ’ ambiente. Uda 4 4 I diritti civili, politici, economici e sociali del cittadino europeo Libertà -Libertà di pensiero, di coscienza e di religione

6 I diritti delle donne nell’Europa e nel mondo oggi Leggi la cronologia relativa alla conquista dei diritti delle donne.conquista dei diritti delle donne Individua i paesi europei che, nell’ordine dal più antico al più recente, hanno riconosciuto alle donne i diritti civili e politici. Apri la carta geopolitica dell’Europa contemporanea e, con la funzione penna rossa della LIM, attribuisci via via un numero d’ordine al paese che ha espresso concrete azioni di riconoscimento dei diritti alle donne.carta geopolitica dell’Europa contemporanea Rispondi ora alla domanda: in quale paese europeo i diritti politici alle donne sono stati riconosciuti solo dopo il 1990? Competenze Obiettivi: - ricavare informazioni da testi della rete - comparare uno stesso fenomeno nello spazio e nel tempo - acquisire informazioni riguardanti i diritti nell’Europa nel passato recente. - interpretare e rielaborare informazioni su temi riguardanti i diritti di genere nell’Europa attuale. La storia europea di una differenza Uda 4 5 Nella legislazione europea il documento che richiama la volontà di cambiamento rispetto a un’antica abitudine discriminatoria nei confronti delle donne è la Dichiarazione dei diritti della donna e della cittadina che risale al 1791.Dichiarazione dei diritti della donna e della cittadina che risale al 1791.

7 La costituzione e il processo di costruzione della democrazia in Italia -Guarda e ascolta il video dove il Presidente Giorgio Napolitano racconta i Principi Fondamentali della Costituzione. video -Rispondi ora alla domanda : quali sono i principi che costituiscono la base per la condivisione sociale, politica e morale della nazione italiana? -Invia la risposta a: Competenze Obiettivi: - scoprire e comprendere un sistema di regole fondato su precisi riconoscimenti dei diritti garantiti dalla Costituzione, a tutela della persona della collettivit à e dell ’ ambiente. Uda 4 6 I principi della Costituzione Italiana

8 I diritti universali dell’uomo e l’albero delle cittadinanze Oggi, con lo sviluppo della riflessione sui diritti umani nell’ambito del Diritto internazionale, possiamo parlare di cittadinanza plurale o cittadinanza universale, ovvero dell’eguale status di “tutti i membri della famiglia umana’. Leggi questo intervento del prof. Papisca, riconosciuto esperto di diritti umani. Fermati sulla metafora dell’albero, contenuta nel testo.intervento del prof. Papisca Con la funzione penna della Lim o con un programma di grafica di cui disponi, disegna l’Albero della cittadinanza plurale. Otterrai la rappresentazione del nuovo concetto di cittadinanza universale. Competenze Obiettivi: - ricavare informazioni da testi della rete - comparare uno stesso fenomeno nello spazio e nel tempo - acquisire informazioni riguardanti i diritti nell’Europa e nel mondo contemporaneo. - interpretare e rielaborare informazioni su temi riguardanti i diritti universali dell’uomo. Uda 4 7 La cittadinanza universale

9 Sitografia di riferimento Il laboratorio si è avvalso dei contenuti dei siti che trovi segnalati e accompagnati da una breve presentazione qui di seguito. Le voci di wikipedia sono state accuratamente verificate. Siti di organizzazioni internazionali Il portale della UE. Il sito «Sintesi della legislazione dell’UE» presenta i principali aspetti della legislazione dell’Unione europea (UE) in maniera concisa, facile da leggere e obiettiva. Il sito contiene circa sintesi della legislazione europea suddivise in 32 settori tematici che rappresentano le attività della UE. Il sito della Commissione Europea. Il sito del Parlamento Europeo. Dedicato alla promozione di libere istituzioni in tutto il mondo, il sito pubblica sondaggi dettagliati sullo stato delle libertà civili, dei diritti politici, della libertà economica. Il sito del Presidente della repubblica Italiana. Sito del Centro interdipartimentale di ricerca e servizi sui diritti della persona e dei popoli. Mappe e mappe interattive Sito della Ue ricco di mappe interattive sulla storia e le tematiche dell’Unione Europea. Uda 4 8

10 Sitografia di riferimento Il laboratorio si è avvalso dei contenuti dei siti che trovi segnalati e accompagnati da una breve presentazione qui di seguito. Le voci di wikipedia e di okpedia sono state accuratamente verificate. Riviste online Il sito presenta guide e articoli di approfondimento su archeologia e storia antica. Sussidi didattici Giochi didattici - giochi interattivi - esercitazioni interattive. Giochi didattici in Flash per imparare la Geografia. Uda 4 26


Scaricare ppt "Uda 4 Laboratorio multimediale Attività di geostoria in ambiente digitale per la verifica e il recupero delle competenze nel primo biennio della scuola."

Presentazioni simili


Annunci Google