La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

DIGITAL STORY TELLING … IN 10 PASSI Deborah Gemin - Social Software e Web 2.0 per la didattica.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "DIGITAL STORY TELLING … IN 10 PASSI Deborah Gemin - Social Software e Web 2.0 per la didattica."— Transcript della presentazione:

1 DIGITAL STORY TELLING … IN 10 PASSI Deborah Gemin - Social Software e Web 2.0 per la didattica

2 Il Digital Storytelling utilizza gli strumenti della TECNOLOGIA DIGITALE per raccontare STORIE DI VITA Deborah Gemin - Social Software e Web 2.0 per la didattica

3 Storie personali ma allo stesso tempo UNIVERSALI Deborah Gemin - Social Software e Web 2.0 per la didattica

4 TUTTI abbiamo delle storie da raccontare Deborah Gemin - Social Software e Web 2.0 per la didattica

5

6 1°PASSO Decidere la storia da raccontare Deborah Gemin - Social Software e Web 2.0 per la didattica

7 Alcuni consigli Partire da una piccola idea; Scegliere una storia che “valga la pena” di essere raccontata e condivisa. Deborah Gemin - Social Software e Web 2.0 per la didattica

8 Diversi tipi di storie Persone importanti; Eventi; Luoghi; Professione; Sfide personali; Amori; Apprendimenti. Deborah Gemin - Social Software e Web 2.0 per la didattica

9 CHI SONO IO? Il mio lavoro… I miei affetti… Le mie passioni… Eventi significativi… Deborah Gemin - Social Software e Web 2.0 per la didattica

10 2° PASSO Cominciare a scrivere Deborah Gemin - Social Software e Web 2.0 per la didattica

11 Alcuni consigli… Crea una storia prima di tutto nella tua testa; Confrontati con amici e familiari; Realizza una breve sintesi della storia che vuoi raccontare; Deborah Gemin - Social Software e Web 2.0 per la didattica

12 Esprimi il tuo punto di vista; Scrivi “liberamente”; Scrivi “brevemente”; Leggi la sintesi a voce alta; Sii sincero; Cerca un filo narrativo per la tua storia; Ritmo; Leggi la tua storia a un amico. Ancora: Deborah Gemin - Social Software e Web 2.0 per la didattica

13 3° PASSO Raccogliere e realizzare le foto Deborah Gemin - Social Software e Web 2.0 per la didattica

14 4° PASSO Preparare gli “strumenti” per la realizzazione del Digital Tale Deborah Gemin - Social Software e Web 2.0 per la didattica

15 5° PASSO Creare uno Storyboard Deborah Gemin - Social Software e Web 2.0 per la didattica

16 Lo storyboard Permette di PIANIFICARE e di VISUALIZZARE la storia chiarendo: Cosa succede; In che ordine; Come e dove s’inserisce il voiceover; Come e dove s’inserisce la musica. Deborah Gemin - Social Software e Web 2.0 per la didattica

17 Materiale necessario per lo Storyboard Ordinare il materiale raccolto e prodotto; Foglio A4 o A3 in orizzontale; Post-it; Miniature cartacee delle foto. Deborah Gemin - Social Software e Web 2.0 per la didattica

18 Storyboard Deborah Gemin - Social Software e Web 2.0 per la didattica

19 Alcune indicazioni di massima : Fai una buona selezione delle foto; Da 4 a 6 secondi per ogni immagine è un buon tempo per assicurare la comprensione; Sentiti però libero nel lasciare maggior tempo per le immagini più importanti. Deborah Gemin - Social Software e Web 2.0 per la didattica

20 6° PASSO Digitalizzazione Deborah Gemin - Social Software e Web 2.0 per la didattica

21 Digitalizzazione Ordina le foto in cartelle; Inizia ad usare Photostory ; Ricorda: cerca di non trasformare le foto verticali in orizzontali; Risoluzione minima: 720x540 Deborah Gemin - Social Software e Web 2.0 per la didattica

22 7° PASSO Registazione della voce Deborah Gemin - Social Software e Web 2.0 per la didattica

23 Photostory Permette la registrazione della propria voce; È necessario un microfono e delle casse/cuffie per l’ascolto. Deborah Gemin - Social Software e Web 2.0 per la didattica

24 8° PASSO Aggiungere la musica Deborah Gemin - Social Software e Web 2.0 per la didattica

25 Consigli Scegliere la musica più adatta per dare senso e ritmo alla storia; La musica più adatta è solitamente quella strumentale perché interagisce meglio con il voiceover; Deborah Gemin - Social Software e Web 2.0 per la didattica

26 Copyright! Se la tua storia digitale deve essere pubblicata su web non è possibile usare una canzone dall’inizio alla fine. Possibili Soluzioni: usare le tracce audio free che propone Photostory; utilizzare composizioni di amici musicisti (previo loro consenso). Deborah Gemin - Social Software e Web 2.0 per la didattica

27 9° PASSO Correzione della storia Deborah Gemin - Social Software e Web 2.0 per la didattica

28 Prima di aggiungere le transizioni controlla l’ordine delle immagini e domandati: Ci sono parti della storia scarne? Ci sono parti con troppe immagini? Deborah Gemin - Social Software e Web 2.0 per la didattica

29 Ricordati: Sii semplice; Scegli dei caratteri e dei colori che garantiscano una buona leggibilità; Scegli transizioni “leggere” (es. dissolvenza incrociata) Deborah Gemin - Social Software e Web 2.0 per la didattica

30 Eviterei 1: Chi sono io Deborah Gemin - Social Software e Web 2.0 per la didattica

31 Eviterei… Transizioni a scacchi; Deborah Gemin - Social Software e Web 2.0 per la didattica

32 Eviterei… Transizioni a scacchi; Scorrimenti vari Deborah Gemin - Social Software e Web 2.0 per la didattica

33 Eviterei… Transizioni a scacchi; Scorrimenti vari Veneziane; Deborah Gemin - Social Software e Web 2.0 per la didattica

34 10 ° PASSO CONDIVISIONE DELLA STORIA Deborah Gemin - Social Software e Web 2.0 per la didattica

35 Esportazione Per essere visualizzato su altri Pc e masterizzato su cd (wmv) ; Per web (flv ) Per telefonia (3gp, mpeg4) Deborah Gemin - Social Software e Web 2.0 per la didattica

36 Buon lavoro! Deborah Gemin - Social Software e Web 2.0 per la didattica


Scaricare ppt "DIGITAL STORY TELLING … IN 10 PASSI Deborah Gemin - Social Software e Web 2.0 per la didattica."

Presentazioni simili


Annunci Google