La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Relazione sull’esperimento effettuato in laboratorio in data 30/01/2015 Moto uniformemente accelerato Aurora Pratillo 2M.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Relazione sull’esperimento effettuato in laboratorio in data 30/01/2015 Moto uniformemente accelerato Aurora Pratillo 2M."— Transcript della presentazione:

1 Relazione sull’esperimento effettuato in laboratorio in data 30/01/2015 Moto uniformemente accelerato Aurora Pratillo 2M

2 Obiettivo Dimostrare la seconda legge della termodinamica

3 Occorrente Rotaia a cuscino d’aria Bilancia (sensibilità d=1g) Pesetti da 50g Filo di cotone Cronometro 1/100 Carrello

4

5 Procedimento Abbiamo misurato il peso del pesetto e l’abbiamo posizionato sul carrello che a sua volta è stato posizionato sulla rotaia, esso è stato collegato, attraverso un filo di cotone, ad un pesetto cilindrico che pendeva all’estremità della rotaia. Abbiamo azionato l’ingranaggio e con un cronometro abbiamo misurato quanto tempo impiegava il carrello ad arrivare al punto scelto sulla rotaia. I dati sono indicati nella tabella seguente:

6 m 1 m 1 m 2 m 2 m 1 +m 2 Δs Δs Δt Δta m x a 0,189 kg0,006 kg0,195 kg0,80 m2,20 s0,33 m/s² 0,064 0,289 kg0,006 kg0,295 kg0,80 m2,70 s0,26 m/s² 0,065 0,389 kg0,006 kg0,395 kg0,80 m3,30 s0,15 m/s² 0,059 0,489 kg0,006 kg0,495 kg0,80 m3,70 s0,12 m/s² 0,059

7 Osservazioni Abbiamo verificato che m x a sono inversamente proporzionali perché il loro prodotto è costante

8 Conclusione Siamo riusciti a prendere bene i dato quindi l’esperimento è riuscito


Scaricare ppt "Relazione sull’esperimento effettuato in laboratorio in data 30/01/2015 Moto uniformemente accelerato Aurora Pratillo 2M."

Presentazioni simili


Annunci Google